Salmi 83:1-18

  • Preghiera di fronte all’attacco nemico

    • “O Dio, non startene in silenzio” (1)

    • I nemici sono “come un groviglio di cardi” (13)

    • Il nome di Dio è Geova (18)

Canto. Melodia di Àsaf.+ 83  O Dio, non startene in silenzio;+non tacere* e non rimanere fermo, o Divino.   Guarda! I tuoi nemici sono in tumulto;+quelli che ti odiano agiscono con arroganza.*   Con astuzia complottano contro il tuo popolo;cospirano contro i tuoi protetti.*   Dicono: “Su, annientiamo la loro nazione,+affinché il nome d’Israele non sia più ricordato”.   Hanno escogitato una strategia concorde;*hanno stretto un’alleanza* contro di te:+   le tende di Èdom e gli ismaeliti, Mòab+ e gli agareni,+   Ghèbal, Àmmon+ e Àmalec,la Filistèa+ insieme agli abitanti di Tiro.+   Anche l’Assiria+ si è unita a loro,dando man forte* ai figli di Lot.+ (Sela)   Fa’ a loro come facesti a Màdian,+come facesti a Sìsera e a Iàbin presso il torrente* Chìson.+ 10  Furono annientati a En-Dor;+divennero concime per la terra. 11  Devi rendere i loro nobili come Òreb e Zeèb,+e i loro principi* come Zeba e Zalmùnna,+ 12  perché hanno detto: “Impadroniamoci del paese in cui dimora Dio”. 13  O mio Dio, rendili come un groviglio di cardi,+come paglia in balìa del vento. 14  Proprio come un fuoco che brucia la forestao una fiamma che incendia i monti,+ 15  inseguili con la tua tempesta+e terrorizzali con il tuo turbine.+ 16  O Geova, copri* le loro facce di disonore,affinché ricerchino il tuo nome! 17  Siano svergognati e terrorizzati per sempre,siano disonorati e muoiano; 18  tutti sappiano che tu, il cui nome è Geova,+tu solo sei l’Altissimo su tutta la terra!+

Note in calce

O “non rimanere muto”.
O “alzano la testa”.
Lett. “i tuoi nascosti”.
Lett. “si consultano con un cuore insieme”.
O “patto”.
Lett. “sono divenuti un braccio”.
O “uadi”, vedi Glossario.
O “capi”.
Lett. “riempi”.