Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Ho una malattia cronica: La Bibbia può aiutarmi?

La risposta della Bibbia

Sì. Dio si prende cura dei suoi servitori malati. A proposito di chi lo serve fedelmente, la Bibbia dice: “Geova stesso lo sosterrà su un divano di malattia” (Salmo 41:3). Se convivi con una malattia cronica, troverai conforto seguendo questi tre suggerimenti.

  1. Prega per avere la forza di andare avanti. Così facendo potrai ricevere “la pace di Dio che sorpassa ogni pensiero”; questa ti aiuterà a ridurre l’ansietà e ti darà il sostegno di cui hai bisogno (Filippesi 4:6, 7).

  2. Sii positivo. La Bibbia dice: “Un cuore allegro è una buona medicina, ma uno spirito abbattuto inaridisce le ossa” (Proverbi 17:22, La Nuova Diodati). Coltivate il senso dell’umorismo: questo non solo vi aiuterà a sdrammatizzare, ma avrà effetti positivi anche sulla vostra salute.

  3. Impara a guardare al futuro con speranza. Una forte speranza può aiutarti a mantenere la gioia nonostante un disturbo cronico (Romani 12:12). La Bibbia parla di un tempo in cui “nessun residente dirà: ‘Sono malato’” (Isaia 33:24). Dio guarirà le malattie croniche a cui la scienza moderna non ha saputo porre rimedio. Ad esempio invertirà il processo di invecchiamento. Infatti la Bibbia dice: “La sua carne divenga più fresca che nella giovinezza; torni egli ai giorni del suo vigore giovanile” (Giobbe 33:25).

Nota: Pur essendo consapevoli dell’aiuto che Dio dà, i Testimoni di Geova fanno anche ricorso a terapie mediche per curare le malattie croniche (Marco 2:17). Tuttavia non raccomandano nessuna terapia in particolare; pensano che in tali questioni ognuno debba decidere personalmente.