Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

Lettera agli Ebrei

Capitoli

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Sommario

  • 1

    • Dio parla per mezzo di suo Figlio (1-4)

    • Il Figlio è superiore agli angeli (5-14)

  • 2

    • “Prestare ancora più attenzione” (1-4)

    • Ogni cosa è sottoposta a Gesù (5-9)

    • Gesù e i suoi fratelli (10-18)

      • Colui che conduce alla salvezza (10)

      • “Un sommo sacerdote misericordioso” (17)

  • 3

    • Gesù è più grande di Mosè (1-6)

      • Ogni cosa è costruita da Dio (4)

    • Attenti alla mancanza di fede (7-19)

      • “Oggi, se ascoltate la sua voce” (7, 15)

  • 4

    • Il rischio di non entrare nel riposo di Dio (1-10)

    • Esortazione a entrare nel riposo di Dio (11-13)

      • “La parola di Dio è viva” (12)

    • Gesù, il grande sommo sacerdote (14-16)

  • 5

    • Gesù è superiore ai sommi sacerdoti umani (1-10)

      • “Alla maniera di Melchisedec” (6, 10)

      • “Imparò l’ubbidienza da ciò che soffrì” (8)

      • “Causa di salvezza eterna” (9)

    • La mancanza di maturità (11-14)

  • 6

    • “Avanziamo verso la maturità” (1-3)

    • Chi si allontana mette di nuovo il Figlio al palo (4-8)

    • Rendiamo sicura la nostra speranza (9-12)

    • La certezza della promessa di Dio (13-20)

      • La promessa e il giuramento di Dio sono immutabili (17, 18)

  • 7

    • Melchisedec, re e sacerdote senza uguali (1-10)

    • La superiorità del sacerdozio di Cristo (11-28)

      • Cristo può salvare completamente (25)

  • 8

    • Il tabernacolo, ombra delle cose celesti (1-6)

    • Il vecchio e il nuovo patto a confronto (7-13)

  • 9

    • Il sacro servizio nel santuario terreno (1-10)

    • Cristo entra in cielo con il suo sangue (11-28)

      • Mediatore di un nuovo patto (15)

  • 10

    • I sacrifici animali sono inefficaci (1-4)

      • La Legge, un’ombra (1)

    • Cristo si è sacrificato una volta per sempre (5-18)

    • Una via d’ingresso nuova e vivente (19-25)

      • Non trascuriamo di riunirci insieme (24, 25)

    • Monito a non peccare volontariamente (26-31)

    • Coraggio e fede per perseverare (32-39)

  •  11

    • Definizione della fede (1, 2)

    • Esempi di fede (3-40)

      • “Senza fede è impossibile piacere a Dio” (6)

  • 12

    • Gesù, Perfezionatore della fede (1-3)

      • Una moltitudine di testimoni (1)

    • “Non disprezzare la disciplina di Geova” (4-11)

    • “Sentieri diritti per i vostri piedi” (12-17)

    • Avvicinarsi alla Gerusalemme celeste (18-29)

  • 13

    • Esortazioni e saluti conclusivi (1-25)

      • “Non dimenticate l’ospitalità” (2)

      • “Il matrimonio sia tenuto in alta considerazione” (4)

      • Ubbidiamo a quelli che ci guidano (7, 17)

      • Offriamo un sacrificio di lode (15, 16)