Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Chi è stato il fondatore dei Testimoni di Geova?

L’attuale organizzazione dei Testimoni di Geova ebbe inizio alla fine del XIX secolo. In quel periodo nella zona di Pittsburgh, in Pennsylvania (Stati Uniti), un piccolo gruppo di persone iniziò ad analizzare le Scritture in modo sistematico. Confrontavano le dottrine insegnate nelle chiese con ciò che la Bibbia insegna realmente. Cominciarono a rendere noti i risultati delle loro ricerche attraverso i quotidiani e pubblicando sia libri che la rivista oggi conosciuta come La Torre di Guardia annunciante il Regno di Geova.

Di quel gruppo faceva parte anche Charles Taze Russell. Pur essendo il punto di riferimento nell’attività di istruzione biblica svolta in quegli anni e il primo direttore della Torre di Guardia, non fu il fondatore di una nuova religione. L’obiettivo di Russell e degli altri Studenti Biblici, com’era chiamato all’epoca il gruppo, era promuovere gli insegnamenti di Gesù Cristo e imitare l’operato della congregazione cristiana del I secolo. Dato che il Fondatore del cristianesimo fu Gesù, riteniamo che sia stato lui a fondare la nostra organizzazione (Colossesi 1:18-20).