Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Portano il messaggio della Bibbia nell’estremo nord

Nel 2014 il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova ha dato il via a un nuovo programma che aveva l’obiettivo di portare il messaggio della Bibbia nelle zone dell’estremo nord di Europa e America Settentrionale (Atti 1:8). Inizialmente sono state scelte alcune zone in Alaska (USA), Lapponia (Finlandia), e in Canada a Nunavut e nei Territori del Nord-Ovest.

I Testimoni di Geova predicano in queste zone remote da decenni. La loro permanenza però era limitata a brevi periodi di tempo in cui si impegnavano nel distribuire letteratura basata sulla Bibbia.

Questo nuovo programma prevede che le filiali che coordinano l’opera dei Testimoni di Geova in zone dell’estremo nord, invitino ministri a tempo pieno, chiamati pionieri, a restare per un periodo di minimo tre mesi in territori scelti. Nel caso che in una località ci siano persone interessate a studiare la Bibbia, i ministri possono restare per un periodo più lungo e tenere anche adunanze aperte al pubblico.

L’estremo nord presenta sfide uniche nel loro genere, come hanno sperimentato i due pionieri assegnati a Barrow, in Alaska. Uno di loro prima viveva nella California meridionale mentre l’altro in Georgia (USA). Durante il loro primo inverno passato a Barrow si sono dovuti scontrare con temperature che hanno raggiunto i 38 gradi sotto zero! Nonostante questo, dopo solo pochi mesi dal loro arrivo avevano già visitato quasi tutte le case di quella cittadina e iniziato quattro studi biblici, di cui uno con un giovane di nome John. Ora lui e la sua ragazza stanno studiando il libro Cosa insegna realmente la Bibbia?, e lui parla di quello che impara con colleghi e amici. Inoltre John usa l’applicazione JW Library dal suo cellulare per leggere la scrittura del giorno dall’opuscolo Esaminiamo le Scritture ogni giorno.

Non ci sono strade che arrivano a Rankin Inlet, nel territorio di Nunavut, in Canada. Due pionieri hanno quindi raggiunto questo piccolo villaggio in aereo, e lì hanno iniziato molti studi biblici. Dopo aver visto il video Cosa si fa nelle Sale del Regno?, un uomo ha chiesto quando sarebbe stata costruita una Sala del Regno in quella zona. Ha poi aggiunto: “Se quando la costruirete sarò ancora qui, verrò alle adunanze”.

I pionieri assegnati a Savukoski, piccolo comune finlandese dove le renne sono quasi dieci volte di più rispetto alle persone, raccontano: “Qui le temperature sono rigide e c’è molta neve”. Nonostante questo dicono di essere arrivati proprio al momento giusto. Perché? “Siamo riusciti a coprire tutto il territorio”, spiegano. “Le strade che portano a villaggi e zone isolate erano state ripulite dalla neve, ed erano in buono stato. E inoltre le basse temperature avevano costretto le persone a restare di più a casa”.

Gli sforzi compiuti per portare la verità della Bibbia in zone dell’estremo nord non sono passati inosservati. Una donna, il sindaco di una cittadina in Alaska, è stata visitata da due pionieri. In seguito, ha postato su un social network un messaggio dal tono positivo in cui ha raccontato della conversazione avuta con loro, e ha allegato un’immagine del volantino Cos’è il Regno di Dio?

Ad Haines, in Alaska, dove due pionieri hanno tenuto un’adunanza in una biblioteca pubblica con otto persone interessate, il giornale locale ha scritto che un uomo dal Texas e uno dal North Carolina erano in città per offrire corsi biblici individuali a domicilio. L’articolo concludeva con le parole: “Visitate jw.org per saperne di più”.

Per saperne di più

CHI STA FACENDO LA VOLONTÀ DI GEOVA OGGI?

Com’è organizzata l’opera di predicazione dei Testimoni di Geova?

Noi Testimoni seguiamo l’esempio che ha lasciato Gesù. Quali sono alcuni dei nostri metodi di predicazione?

CORSO BIBLICO

Perché studiare la Bibbia?

Grazie alla Bibbia, milioni di persone in tutto il mondo stanno già trovando la risposta ai grandi interrogativi della vita. Vorresti essere fra loro?