Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Oltre 165.000 espositori mobili per le pubblicazioni

I Testimoni di Geova, conosciuti per la loro opera di predicazione di casa in casa, adesso si possono trovare anche in alcune aree pubbliche accanto a espositori mobili per le pubblicazioni.

Di recente è stato dato più spazio a questa forma di predicazione. Nel novembre del 2011, un gruppo di Testimoni a New York ha iniziato a utilizzare tavoli ed espositori mobili per far conoscere alle persone il messaggio della Bibbia. Questa iniziativa ha riscosso così tanto successo che è stata ben presto adottata in altre città.

A marzo del 2015 gli espositori mobili forniti alle congregazioni dei Testimoni di Geova in tutto il mondo erano 165.390. Sono stati provveduti anche migliaia di espositori fissi, di tavoli e di banchetti.

La predicazione di casa in casa rimane il metodo principale che i Testimoni usano per far conoscere la verità biblica. Tuttavia, con l’utilizzo degli espositori mobili si stanno ottenendo ottimi risultati. Ecco alcuni esempi.

In Perú, un uomo di nome Raul si è avvicinato a un espositore e ha detto ai Testimoni: “Dove eravate finiti? Sono tre anni che vi cerco! Quando ho visto il vostro espositore, ho ringraziato Dio”.

Anche se i Testimoni di Geova predicavano spesso nella zona in cui abitava, Raul non era stato contattato perché non era mai a casa durante il giorno e nel fine settimana. Raul ha spiegato che in passato aveva studiato la Bibbia con i Testimoni e ha chiesto di ricominciare a studiare. Sono stati presi accordi per lo studio.

Una giovane coppia si è fermata davanti a un espositore e ha preso il libro Il segreto della felicità familiare. La settimana successiva la coppia è tornata e ha preso altri due libri: Il mio libro di racconti biblici e Impariamo dal grande Insegnante. Il Testimone che era vicino all’espositore ha chiesto quanti figli avessero. La coppia ha risposto: “Ora non abbiamo figli, ma quando li avremo li aiuteremo a conoscere Dio. Questi libri sono proprio quello che ci serve”.

In Ucraina un uomo in indumenti militari si è avvicinato all’espositore e ha detto: “Ragazze, ditemi quando verrà Armaghedon”. L’uomo aveva da poco partecipato al conflitto in Ucraina. Gli avvenimenti mondiali lo avevano convinto che Armaghedon sarebbe arrivato presto e si chiedeva perché Dio non fosse ancora intervenuto. Le Testimoni hanno spiegato con la Bibbia che Dio ha un valido motivo per non intervenire negli affari umani, ma che presto distruggerà tutti i malvagi. L’uomo ha accettato le riviste La Torre di Guardia e Svegliatevi! e il libro Esiste un Creatore che si interessa di noi?

In Macedonia, un ragazzo si è avvicinato a un espositore mobile e ha detto ai Testimoni che conosceva bene le nostre riviste, ma che adesso desiderava avere il libro Cosa insegna realmente la Bibbia? Ha aggiunto che sarebbe andato subito a leggerlo nella biblioteca pubblica.

Due ore più tardi, dopo aver letto 79 pagine del libro, il ragazzo è tornato all’espositore e ha detto: “Questo libro cambia la vita delle persone! Ho capito che molte delle cose in cui credevo sono sbagliate. Tutte le spiegazioni del libro sono logiche, cambiano completamente il tuo modo di vedere la vita!”