Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Gli amanti della libertà si incontrano all’Armada

Dal 6 al 16 giugno 2013 milioni di visitatori provenienti da ogni parte del mondo sono affluiti al porto di Rouen, nella Francia settentrionale, per uno dei più grandi e bei raduni nautici del mondo: l’Armada.

Dopo aver percorso 120 chilometri lungo la sinuosa Senna, nella pittoresca regione della Normandia, le più belle e alte imbarcazioni a vela del mondo hanno attraccato ai moli allestiti su un tratto di fiume di 7 chilometri per questo felice evento. Per oltre dieci giorni i visitatori hanno avuto un’opportunità unica: salire a bordo e girare liberamente all’interno di alcuni dei 45 leggendari velieri e alte navi presenti all’evento.

Cos’ha spinto tante persone di ogni età ad assistere all’Armada? Secondo l’organizzatore e ideatore dell’evento, l’Armada dà loro la possibilità di “avvicinarsi maggiormente a quei ‘Giganti del Mare’ che ci fanno sognare”. In effetti, nella maggioranza delle persone, sia giovani che meno giovani, i grandi velieri evocano immagini di libertà e di viaggi in luoghi lontani.

Migliaia di turisti hanno avuto anche modo di sentir parlare di un altro tipo di libertà, quella che offre la Bibbia (Giovanni 8:​31, 32). Mentre ammiravano l’affascinante città medievale di Rouen, con le sue stradine affollate, i visitatori non potevano fare a meno di notare gli espositori mobili usati dai testimoni di Geova del posto. Quando si avvicinavano a uno stand, i turisti o i membri degli equipaggi venivano invitati a prendere gratuitamente qualsiasi pubblicazione biblica li attirasse. Molti passanti hanno mostrato interesse per l’articolo “Un mondo senza pregiudizi: Quando?”, contenuto nella rivista Torre di Guardia, e sono stati invitati ad assistere a un discorso biblico che sarebbe stato pronunciato in francese, inglese e spagnolo.

La gente del posto ha espresso il proprio apprezzamento per questa iniziativa. Un uomo, dapprima sorpreso di vedere i Testimoni fermi in un luogo pubblico accanto a un espositore mobile, ha detto: “Mi fa piacere vedervi per strada. Rispetto coloro che tengono fede alle proprie convinzioni, benché non condivida le vostre idee”. Incontrando dei giovani Testimoni impegnati in questa attività pubblica, due uomini avanti con gli anni hanno detto loro: “Potete essere orgogliosi di ciò che siete!”

 

Per saperne di più

LA TORRE DI GUARDIA

Un mondo senza pregiudizi: Quando?

Ecco alcune testimonianze che dimostrano che la Bibbia sta già aiutando le persone a vincere il pregiudizio. Quando sarà completamente eliminata questa piaga?