Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Immagini che arricchiscono il testo

Come fanno i nostri fotografi a catturare immagini che valorizzano le nostre pubblicazioni e ne arricchiscono il testo? Prendiamo come esempio l’immagine di copertina della rivista Svegliatevi! di settembre 2015 per scoprire come si è arrivati dall’idea alla fotografia. *

  • Progettazione. Dopo aver letto l’articolo “Un concetto equilibrato del denaro”, i disegnatori del Reparto Grafica, situato nel Watchtower Educational Center di Patterson (New York), hanno creato delle bozze per illustrare il concetto basilare del testo. Le hanno poi sottoposte al Comitato degli Scrittori del Corpo Direttivo, che ha scelto il concept (bozza) da usare per la fotografia.

    Alcune bozze per l’immagine di copertina valutate dal Comitato degli Scrittori

  • Location. Invece di scattare le foto in una banca reale, la troupe fotografica ha ricreato una banca in una delle reception del Watchtower Educational Center. *

  • Casting. I modelli, tutti testimoni di Geova, sono stati scelti per rappresentare la clientela tipica di una banca in una città cosmopolita. Si tiene traccia di chi viene usato in modo che le stesse persone non compaiano troppo spesso nelle nostre pubblicazioni.

  • Arredi. Il Reparto Grafica ha usato una moneta estera per non dare l’impressione che la banca si trovi negli Stati Uniti. La squadra che si occupa della fotografia ha utilizzato complementi d’arredo che riproducessero nel modo più accurato e autentico possibile l’ambiente reale. “Niente è lasciato al caso”, dice un fotografo di nome Craig.

  • Costumi e trucco. Per la foto nella banca, i modelli hanno indossato i propri vestiti. Ma per ambientazioni storiche o per scene che richiedono l’uso di abiti particolari, il Reparto Grafica si documenta e realizza i costumi adatti. I truccatori fanno in modo che l’aspetto dei modelli sia compatibile con il periodo o contesto storico, o con il luogo ritratto nella foto. “A motivo della fotografia e degli schermi ad alta risoluzione di cui disponiamo oggi”, dice Craig, “la precisione è ancora più importante. Basta un piccolo errore per rovinare una foto”.

  • Sessione fotografica. I fotografi hanno fatto in modo che l’illuminazione nella scena simulasse la luce naturale di una banca in pieno giorno. Per ogni sessione i fotografi devono controllare che l’illuminazione sia quella corretta (diurna, notturna o artificiale), che si armonizzi con la luce già esistente e che sia adatta all’atmosfera da ricreare nella scena. “A differenza di un video”, dice Craig, “noi abbiamo una sola immagine per trasmettere le giuste emozioni, quindi l’illuminazione è molto importante”.

  • Editing. In seguito i tecnici hanno offuscato le banconote in modo che il lettore si concentrasse sulle persone nella fotografia piuttosto che sulla provenienza della valuta. Anche se le porte e le finestre in realtà erano rosse, i tecnici hanno modificato il colore rendendole verdi, per farle intonare meglio al colore dominante della foto.

Le fotografie non vengono scattate solo a Patterson. Alcune filiali (come Australia, Brasile, Canada, Corea, Germania, Giappone, Malawi, Messico e Sudafrica) hanno delle troupe a cui viene chiesto di scattare foto per le nostre pubblicazioni. Ogni mese il Reparto Grafica di Patterson aggiunge al suo database circa 2.500 foto. Molte di queste vengono pubblicate nelle riviste La Torre di Guardia e Svegliatevi!, che nel 2015 hanno avuto insieme una tiratura di oltre 115 milioni di copie. Potrete saperne di più visitando le nostre strutture a Patterson o qualunque delle filiali in tutto il mondo.

Rivista offerta nel ministero

^ par. 2 Per una copertina vengono scattate più fotografie di quante ne vengano effettivamente usate. Molte delle foto scartate, però, vengono archiviate nel database delle immagini e in seguito utilizzate per altri progetti.

^ par. 4 Se la sessione fotografica si svolge in una strada pubblica, il Reparto Grafica deve ottenere i permessi dalle autorità locali, specificando il numero di persone coinvolte, la quantità di attrezzatura necessaria e il tipo di illuminazione utilizzata.

Per saperne di più

CHI STA FACENDO LA VOLONTÀ DI GEOVA OGGI?

Cos’è la Betel?

La Betel è un luogo speciale con un obiettivo molto importante. Scopri chi vi presta servizio.

CHI STA FACENDO LA VOLONTÀ DI GEOVA OGGI?

Come vengono preparate e tradotte le pubblicazioni dei Testimoni di Geova?

Produciamo pubblicazioni in più di 750 lingue. Perché un tale sforzo?