Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Completata la costruzione di 3.000 Sale del Regno in Nigeria

Sabato 1° marzo 2014 una folla gioiosa di 823 persone si è riunita presso la Sala delle Assemblee dei Testimoni di Geova di Benin City, in Nigeria, per celebrare un evento storico. Da quando nel 1999 ha avuto inizio il progetto per costruire Sale del Regno in paesi con risorse limitate, i Testimoni hanno costruito in Nigeria 3.000 Sale del Regno.

Prima

Durante questo evento è stata fatta una breve panoramica sul lavoro svolto fin dagli anni ’20 per costruire luoghi in cui le congregazioni della Nigeria potessero riunirsi. Inizialmente venivano utilizzate case private e locali presi in affitto. La prima notizia ufficiale di un luogo usato esclusivamente per le adunanze dei Testimoni di Geova in Nigeria risale al 1935 circa, quando venne costruita una sala nella città di Ilesha. Fra il 1938 e il 1990 il numero delle congregazioni aumentò di quasi 200 volte, passando da 14 a 2.681, e questo rese ancora più difficile trovare luoghi in cui potersi riunire. Alcune Sale del Regno venivano usate da ben sei congregazioni. In altri posti il numero dei presenti era troppo elevato per la sala, e alcuni dovevano rimanere fuori e seguire il programma guardando dalle finestre. Nel frattempo molte congregazioni continuavano a riunirsi in case private e scuole.

Dopo

Nel 1990 la filiale dei Testimoni di Geova iniziò a sostenere la costruzione delle sale concedendo dei prestiti attraverso il fondo per la costruzione a livello mondiale di Sale del Regno. Come risultato, fino al 1997 i Comitati Regionali di Costruzione avevano aiutato 105 congregazioni a costruire o ristrutturare le loro sale. Successivamente, tra il 1997 e il 1999, vennero costruite 13 sale, che richiesero mediamente dai 7 ai 15 giorni per essere completate.

Nonostante i tempi di costruzione fossero più rapidi, non si riusciva ancora a stare al passo con l’aumento dei Testimoni in Nigeria. Nell’aprile del 1998 la filiale stimò che nel paese ci fosse ancora bisogno di 1.114 Sale del Regno.

Durante questo evento a Benin City, Don Trost, membro del Comitato di Filiale della Nigeria, ha detto ai presenti: “Si trattava di un’impresa straordinaria! Ci chiedevamo come saremmo riusciti a completarla”. La risposta è arrivata quando, a partire dal 1999, sono state inviate in tutto il paese squadre per la costruzione di Sale del Regno. Utilizzando progetti semplificati, questi team di 6-8 persone hanno aiutato le congregazioni a costruire 17 sale ogni mese negli ultimi 14 anni.

Dopo aver lodato i presenti per il risultato raggiunto, il fratello Trost ha fatto notare che c’è ancora molto da fare. Nel corso del 2013 il numero medio dei Testimoni in Nigeria è aumentato di oltre 8.000 persone. “Considerando la futura crescita, ci sarà bisogno di altre 100 Sale del Regno ogni anno”, ha dichiarato. Nel 2013 in Nigeria è stato raggiunto un massimo di 351.000 Testimoni, che formano più di 5.700 congregazioni.

Per saperne di più

CHI STA FACENDO LA VOLONTÀ DI GEOVA OGGI?

A cosa servono le Sale del Regno dei Testimoni di Geova, e come vengono costruite?

Perché i nostri luoghi di culto si chiamano Sale del Regno? Scopri come le congregazioni usano queste strutture.

DOMANDE FREQUENTI

Perché i Testimoni di Geova non chiamano i loro luoghi di riunione chiese?

Scopri perché abbiamo scelto il nome “Sala del Regno dei Testimoni di Geova”.