Byong Soo viene incoraggiato a prestare attenzione al consiglio scritturale che gli è stato dato da un anziano più giovane, riconoscendo che la vera fonte di quel consiglio è Geova.