Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia  |  ottobre 2015

 IN COPERTINA | SERVE A QUALCOSA PREGARE?

C’è qualcuno che ascolta?

C’è qualcuno che ascolta?

Alcuni pensano che le preghiere siano solo una perdita di tempo, che non le ascolti nessuno. Altri hanno provato a pregare, ma ritengono di non aver ricevuto risposta. Un ateo ha fornito una personale descrizione di Dio, e ha detto di avergli chiesto in preghiera: “Fammi udire almeno un sussurro”. Ha però riferito che Dio ha mantenuto un “dignitoso silenzio”.

Secondo la Bibbia, comunque, c’è una persona che ascolta le nostre preghiere: Dio. Nella Bibbia troviamo questa affermazione rivolta a un popolo di molto tempo fa: “Immancabilmente [Dio] ti mostrerà favore al suono del tuo grido; appena avrà udito, realmente ti risponderà” (Isaia 30:19). Un altro versetto della Bibbia dice: “La preghiera dei retti gli fa piacere” (Proverbi 15:8).

Gesù pregò suo Padre e “fu favorevolmente udito” (Ebrei 5:7)

La Bibbia, inoltre, contiene esempi di persone le cui preghiere vennero ascoltate. Un versetto dice che Gesù fece “richieste a Colui che poteva salvarlo” e che “fu favorevolmente udito” (Ebrei 5:7). Altri esempi si trovano in Daniele 9:21 e 2 Cronache 7:1.

Perché, allora, alcune persone hanno la sensazione che le loro preghiere non ricevano risposta? Se vogliamo essere ascoltati, dobbiamo rivolgere le nostre preghiere solo al Dio della Bibbia, Geova, * e a nessun altro. Dio inoltre vuole che “chiediamo secondo la sua volontà”, cioè che chiediamo cose che lui approva. Se preghiamo in questo modo, “egli ci ascolta” (1 Giovanni 5:14). Pertanto, perché le nostre preghiere vengano udite, dobbiamo conoscere il Dio della Bibbia e capire qual è la sua volontà.

Molti credono che la preghiera non sia solo un esercizio religioso, e sono sicuri che Dio ascolta ed esaudisce le preghiere. Isaac, dal Kenya, dice: “Ho pregato per essere aiutato a capire la Bibbia. Poco dopo, qualcuno mi ha avvicinato e mi ha offerto l’aiuto che cercavo”. Nelle Filippine, Hilda voleva smettere di fumare e ci provò più volte, ma inutilmente. Allora il marito le suggerì: “Perché non chiedi aiuto a Dio?” Lei seguì il consiglio. “Sono rimasta stupita per il modo in cui Dio mi ha aiutato”, dice. “Ho sentito che iniziavo a perdere il desiderio di fumare. Sono riuscita a smettere”.

Dio è davvero interessato ad aiutarci in questioni personali che sono in armonia con la sua volontà?

^ par. 6 Geova è il nome di Dio rivelato nella Bibbia.