Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al sommario

 IN COPERTINA | CHI SONO I TESTIMONI DI GEOVA?

Che tipo di persone sono i Testimoni di Geova?

Che tipo di persone sono i Testimoni di Geova?

Siamo un’organizzazione internazionale che non ha legami con altri gruppi religiosi. Sebbene la nostra sede mondiale si trovi negli Stati Uniti, la stragrande maggioranza dei Testimoni vive in altre nazioni. Siamo circa otto milioni e insegniamo il messaggio della Bibbia in più di 230 paesi, facendo eco alle parole di Gesù: “Questa buona notizia del regno sarà predicata in tutta la terra abitata, in testimonianza a tutte le nazioni” (Matteo 24:14).

A prescindere dal paese in cui viviamo, ubbidiamo coscienziosamente alle leggi e nel contempo ci sforziamo di rimanere politicamente neutrali. In questo modo, seguiamo il comando di Gesù di non far “parte del mondo”. Quindi non partecipiamo a controversie e attività politiche, né sosteniamo la guerra (Giovanni 15:19; 17:16). Ad esempio, durante la seconda guerra mondiale i Testimoni di Geova vennero imprigionati, torturati e persino uccisi perché si rifiutavano di violare la loro neutralità. Un ex vescovo tedesco scrisse: “Possono giustamente affermare di essere stati l’unico gruppo di obiettori di coscienza che si è distinto nel Terzo Reich”.

I Testimoni di Geova “hanno una straordinaria forza morale. Potremmo utilizzare queste persone così altruiste anche nelle più alte cariche politiche, ma non le convinceremo mai ad accettarle. [...] Riconoscono le autorità governative, ma credono che solo il Regno di Dio potrà risolvere tutti i problemi dell’uomo” (Nová Svoboda, giornale della Repubblica Ceca)

Comunque, non ci isoliamo dal resto del mondo. Quando pregò Dio a favore dei suoi seguaci, Gesù non chiese di “toglierli dal mondo” (Giovanni 17:15). Per questo ci vedete lavorare, fare acquisti o andare a scuola.