Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia  |  maggio 2015

Bibbia: domande e risposte

Bibbia: domande e risposte

Cos’è il Giorno del Giudizio?

Perché il Giorno del Giudizio sarà un periodo felice?

Nei tempi biblici Dio usò dei giudici per salvare il suo popolo dall’ingiustizia (Giudici 2:18). La Bibbia descrive il futuro Giorno del Giudizio come un periodo felice durante il quale Geova, il Giudice di tutta la terra, salverà l’umanità dall’ingiustizia. (Leggi Salmo 96:12, 13; Isaia 26:9.)

Dio ha nominato Gesù per rendere giustizia sia ai vivi che ai morti (Atti 10:42; 17:31). Molte persone sono morte senza conoscere Dio. Durante il Giorno del Giudizio, Gesù riporterà in vita queste persone dando loro l’opportunità di conoscere e amare il vero Dio. (Leggi Atti 24:15.)

Perché il Giorno del Giudizio durerà mille anni?

I morti verranno riportati in vita durante i mille anni (Rivelazione [Apocalisse] 20:4, 12). Avranno bisogno di tempo per conoscere le vie di Geova e imparare a ubbidirgli. Contrariamente all’opinione comune, la Bibbia mostra che le persone saranno giudicate sulla base di ciò che faranno dopo la loro risurrezione. (Leggi Romani 6:7.)

La Bibbia descrive anche un giorno del giudizio che verrà all’improvviso prima che inizino i mille anni. Questo giorno è anche chiamato la fine, come spiegato negli articoli di copertina di questo numero. In quel giorno Dio eliminerà tutte le persone empie e malvage (2 Pietro 3:7). Pertanto dovremmo fare il possibile per dimostrare il nostro amore per Dio. (Leggi 2 Pietro 3:9, 13.)