Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia  |  aprile 2015

 IN COPERTINA | VI PIACEREBBE STUDIARE LA BIBBIA?

Perché studiare la Bibbia?

Perché studiare la Bibbia?
  • Qual è lo scopo della vita?

  • Perché si soffre e si muore?

  • Cosa riserva il futuro?

  • Dio si interessa di me?

Vi siete mai posti domande simili? Se è così, non siete i soli. In tutto il mondo ci sono persone che riflettono sui grandi interrogativi della vita. È possibile trovare le risposte?

Milioni di persone direbbero di sì. Perché? Perché hanno trovato risposte soddisfacenti alle loro domande nella Bibbia. Vi piacerebbe scoprire ciò che dice la Bibbia? Allora forse il programma di studio biblico gratuito offerto dai Testimoni di Geova * è quello che fa per voi.

A dire il vero, quando si tratta di esaminare la Bibbia alcuni dicono: “Sono troppo occupato”; “È troppo difficile”; “Non voglio nessun impegno”. Ma altri la pensano diversamente. Accettano di buon grado l’opportunità di imparare ciò che la Bibbia insegna. Ecco solo alcuni esempi:

  • “Ho frequentato chiese cattoliche e protestanti, un tempio sikh, un monastero buddista, e ho studiato teologia all’università. Eppure non avevo trovato risposta a molte delle mie domande riguardo a Dio. Poi una testimone di Geova bussò alla mia porta. Colpita dalle sue risposte basate sulla Bibbia, accettai uno studio biblico” (Gill, Inghilterra).

  • “Avevo molte domande in merito alla vita, ma le risposte del pastore della mia chiesa non mi convincevano. Un testimone di Geova, invece, rispose alle mie domande usando solamente la Bibbia. Quando mi chiese se desideravo saperne di più, accettai volentieri” (Koffi, Benin).

  • “Ero curioso di conoscere qual è la condizione dei morti. Credevo che i morti potessero far del male ai vivi, ma volevo conoscere il punto di vista della Bibbia. Così iniziai a studiarla con un amico che è Testimone” (José, Brasile).

  • “Avevo provato a leggere la Bibbia, ma non ero riuscita a capirla. Poi arrivarono i testimoni di Geova e mi spiegarono chiaramente diverse profezie della Bibbia. Volevo vedere cos’altro potevo imparare” (Dennize, Messico).

  • “Mi chiedevo se Dio si interessasse veramente di me. Così decisi di pregare l’Iddio della Bibbia. L’indomani i Testimoni bussarono alla mia porta, e accettai uno studio biblico” (Anju, Nepal).

Queste esperienze ci ricordano le parole di Gesù: “Felici quelli che si rendono conto del loro bisogno spirituale” (Matteo 5:3). È proprio così, gli esseri umani hanno un innato bisogno spirituale. Solo Dio è in grado di soddisfare tale bisogno, e lo fa tramite la sua Parola, la Bibbia.

Quindi, cosa comporta lo studio della Bibbia? In che modo vi può aiutare? Il prossimo articolo risponderà a queste domande.

^ par. 8 Geova è il nome di Dio rivelato nella Bibbia.