Milioni di persone in tutto il mondo vedono nel Regno di Dio l’unica speranza per il futuro. Come Gesù insegnò ai suoi seguaci, pregano: “Venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra” (Matteo 6:10, CEI).

Paradossalmente, mentre molte persone si interessano vivamente al Regno di Dio, la maggioranza delle religioni sembra dargli scarsa rilevanza. A tal proposito, lo storico Herbert G. Wells sottolineò “l’enorme importanza attribuita da Gesù all’insegnamento di ciò che chiamò il Regno del Cielo” rispetto alla “poca importanza datagli [...] nell’insegnamento della maggioranza delle chiese cristiane”.

A differenza delle chiese, i Testimoni di Geova danno grande rilevanza al Regno di Dio. Considerate questo: il nostro periodico di punta, che ora state leggendo, è pubblicato in 220 lingue. La sua tiratura, che sfiora i 46 milioni di copie per edizione, ne fa la rivista più distribuita al mondo. E qual è il suo messaggio principale? Lo dice il titolo completo: La Torre di Guardia annunciante il Regno di Geova . *

Perché i Testimoni di Geova si impegnano così tanto ad annunciare, o far conoscere, il Regno di Dio? Per la ragione che il Regno di Dio rappresenta il messaggio centrale del libro più importante al mondo: la Bibbia. Inoltre, sono convinti che questo Regno sia l’unica vera soluzione ai problemi dell’umanità.

Quando richiamano l’attenzione sul Regno di Dio, i Testimoni di Geova cercano di seguire l’esempio di Gesù, che fece del Regno il fulcro della sua vita e del suo ministero sulla terra (Luca 4:43). Perché il Regno era così importante per Gesù? Perché può esserlo anche per voi? Siete invitati a soffermarvi sulle risposte fornite dalla Bibbia e trattate negli articoli seguenti.

^ par. 5 Geova è il nome di Dio rivelato nella Bibbia.