Gli angeli possono aiutarci?

Così come aiutarono il fedele Daniele, servitore di Dio del passato, oggi gli angeli aiutano le persone a trarre beneficio dalla buona notizia

Molto prima di creare l’uomo, Geova Dio aveva creato milioni di angeli (Giobbe 38:4, 7). Gli angeli sono potenti creature spirituali al servizio di Dio, qualche volta mandati da lui per guidare e proteggere i suoi servitori sulla terra (Salmo 91:10, 11). Oggi gli angeli aiutano le persone a trarre beneficio dalla buona notizia che viene predicata dai seguaci di Gesù. (Leggi Rivelazione [Apocalisse] 14:6, 7.)

Dovremmo pregare gli angeli per ricevere aiuto? No. La preghiera è un atto di adorazione, e l’adorazione spetta esclusivamente a Dio (Rivelazione 19:10). Dal momento che gli angeli sono servitori di Dio, ubbidiscono a lui invece che agli uomini. Di conseguenza, dovremmo rivolgere tutte le nostre preghiere solo a Dio per mezzo di Gesù. (Leggi Salmo 103:20, 21; Matteo 26:53.)

Esistono angeli malvagi?

Come gli esseri umani, anche gli angeli sono stati creati con la facoltà del libero arbitrio e possono scegliere se comportarsi bene o male. Purtroppo molti angeli si ribellarono a Dio (2 Pietro 2:4). Il primo di questi fu Satana; altri lo seguirono e divennero demoni. In tempi recenti, Satana e i suoi demoni sono stati cacciati dai cieli e scagliati sulla terra. (Leggi Rivelazione 12:7-9.)

Il drastico aumento della malvagità e della violenza a cui si è assistito dal 1914 dimostra che presto Dio ridurrà Satana e i demoni all’inattività. Quindi Dio riporterà la terra alla sua giusta condizione. (Leggi Rivelazione 12:12; 21:3, 4.)