Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia  |  marzo 2014

Bibbia: domande e risposte

Bibbia: domande e risposte

In che modo la morte di Gesù è di beneficio per noi?

Quando creò gli esseri umani, Dio voleva che vivessero per sempre sulla terra senza dover soffrire a motivo di malattie o morte. Tuttavia il primo uomo, Adamo, disubbidì al Creatore e perse la prospettiva di vivere per sempre. Discendendo da Adamo, tutti noi abbiamo ereditato la morte (Romani 5:8, 12; 6:23). Il vero Dio, Geova, mandò sulla terra suo Figlio, Gesù, perché morisse riacquistando così ciò che Adamo aveva perso. (Leggi Giovanni 3:16.)

Grazie alla morte di Gesù, l’umanità ha la possibilità di vivere per sempre sulla terra. Come vi immaginate la vita senza fine sulla terra?

La morte di Gesù rende possibile il perdono dei peccati e la vita senza fine. La Bibbia ci dà un’idea di come sarà la vita sulla terra quando non saremo più afflitti da vecchiaia, malattie e morte. (Leggi Isaia 25:8; 33:24; Rivelazione [Apocalisse] 21:4, 5.)

Come dovremmo ricordare la morte di Gesù?

La sera prima di morire, Gesù disse ai suoi seguaci di ricordare la sua morte con una cerimonia semplice. Commemorare ogni anno la morte di Gesù in questo modo ci dà la possibilità di riflettere su quanto Gesù e Geova amano l’umanità. (Leggi Luca 22:19, 20; 1 Giovanni 4:9, 10.)

 

Per saperne di più

CHI SIAMO

Commemorazione della morte di Gesù

Ogni anno milioni di persone si riuniscono per commemorare la morte di Gesù. Scopri perché questo avvenimento ti riguarda da vicino.

COSA INSEGNA REALMENTE LA BIBBIA?

Chi è Gesù Cristo?

Scopri perché Gesù è il Messia promesso, da dove veniva e perché è il Figlio unigenito di Geova.

COSA INSEGNA REALMENTE LA BIBBIA?

Il riscatto: il più grande dono di Dio

Cos’è il riscatto? Come puoi beneficiarne?