Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia  |  dicembre 2013

Bibbia: domande e risposte

Bibbia: domande e risposte

Qual è lo scopo del ritorno di Cristo?

Prima di ascendere al cielo nel 33, Gesù Cristo promise che sarebbe tornato. Si paragonò a un nobile che si reca in un paese lontano per poi tornare dopo molto tempo, investito del potere regale. Lo scopo del ritorno di Gesù è quello di dare all’umanità un buon governo. (Leggi Luca 19:11, 12.)

Gesù darà un buon governo all’umanità

Come torna Cristo? Egli fu risuscitato come persona spirituale invisibile (1 Pietro 3:18). Poi andò in cielo e si sedette alla destra di Dio (Salmo 110:1). Molto tempo dopo Gesù “ottenne accesso presso l’Antico di Giorni”, Geova Dio, che gli conferì il potere di governare l’umanità. Gesù, pertanto, non torna come uomo ma come Re invisibile. (Leggi Daniele 7:13, 14.)

Cosa farà Gesù quando arriverà?

Quando arriverà con i suoi angeli in maniera invisibile agli occhi umani, Gesù giudicherà l’umanità. Distruggerà i malvagi ma concederà la vita eterna a coloro che lo avranno accettato come Re. (Leggi Matteo 25:31-33, 46.)

Con il suo governo, il Re Gesù Cristo trasformerà la terra in un paradiso. Inoltre risusciterà i morti perché possano vivere in quel Paradiso. (Leggi Luca 23:42, 43.)