Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia  |  novembre 2013

 IN COPERTINA | MENZOGNE CHE DIFFAMANO DIO

Menzogna n. 1: Dio non ha un nome

Menzogna n. 1: Dio non ha un nome

COSA CREDONO MOLTI

“Non siamo concordi nel dire neanche se ‘il’ nome di Dio esista, tanto meno quale possa essere” (Professor David Cunningham, Theological Studies).

LA VERITÀ DELLA BIBBIA

Dio disse: “Io sono Geova. Questo è il mio nome” (Isaia 42:8). Geova è un nome ebraico che significa “Egli fa divenire” (Genesi 2:4, nota in calce).

Geova vuole che usiamo il suo nome. “Invocate il suo nome”, dice la Bibbia. “Fate conoscere fra i popoli le sue gesta. Menzionate che il suo nome dev’essere innalzato” (Isaia 12:4).

Gesù usava il nome di Dio. Disse a Geova in preghiera: “Ho fatto conoscere loro [ai discepoli] il tuo nome e lo farò conoscere”. Perché Gesù fece conoscere il nome divino ai suoi discepoli? Egli proseguì dicendo: “Affinché l’amore col quale mi hai amato sia in loro e io unito a loro” (Giovanni 17:26).

PERCHÉ È IMPORTANTE

“Chi non conosce Dio per nome non lo conosce realmente come persona”, scrisse il teologo Walter Lowrie, “e se lo conosce solo come una forza impersonale, non può amarlo”.

Nascondere o sostituire il nome di Dio è come rimuoverlo dalle pagine della Bibbia

Un uomo di nome Victor andava in chiesa ogni settimana, ma aveva l’impressione di non conoscere veramente Dio. “Poi scoprii che il nome di Dio è Geova e fu come se qualcuno me lo avesse presentato ufficialmente”, dice. “Mi sentii come se avessi incontrato finalmente Colui del quale avevo sentito parlare così tanto. Cominciai a vederlo come una Persona reale e a stringere un’amicizia con lui”.

Da parte sua, anche Geova si avvicina a coloro che usano il suo nome. Parlando di “quelli che [pensano] al suo nome”, Dio promette: “Di sicuro mostrerò loro compassione, proprio come un uomo mostra compassione al figlio suo che lo serve” (Malachia 3:16, 17). Inoltre Dio promette di ricompensare chi invoca il suo nome. La Bibbia dice: “Chiunque invoca il nome di Geova sarà salvato” (Romani 10:13).