Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia  |  ottobre 2013

 LA BIBBIA HA CAMBIATO LA LORO VITA

“Molti mi odiavano”

“Molti mi odiavano”
  • ANNO DI NASCITA: 1978

  • PAESE DI ORIGINE: CILE

  • TRASCORSI: PERSONA MOLTO VIOLENTA

IL MIO PASSATO:

Sono cresciuto a Santiago, la capitale del Cile, in un quartiere piagato da traffico di droga, bande e criminalità. Quando avevo cinque anni mio padre venne assassinato. In seguito mia madre visse con un uomo molto violento che spesso ci picchiava. Quegli anni mi segnarono profondamente.

A motivo delle influenze negative cui ero sottoposto, sviluppai un temperamento estremamente violento. Ascoltavo musica heavy metal, bevevo e di tanto in tanto mi drogavo. Spesso ero coinvolto in scontri di strada con spacciatori che diverse volte tentarono di farmi fuori. In un’occasione una banda rivale assoldò un noto sicario per uccidermi, ma me la cavai con una coltellata. In un’altra circostanza degli spacciatori mi puntarono una pistola alla tempia e cercarono di impiccarmi.

Nel 1996 mi innamorai di Carolina e nel 1998 ci sposammo. Dopo la nascita del nostro primo figlio cominciò ad assillarmi un pensiero: avevo paura che la mia indole violenta mi portasse a diventare come il mio patrigno e a far soffrire la mia famiglia. Così cercai aiuto in un centro di riabilitazione, ma le cure non ebbero i risultati sperati. Continuavo ad andare su tutte le furie per ogni minima cosa: ero incapace di controllarmi. Nel tentativo disperato di smettere di fare del male alla mia famiglia, cercai di togliermi la vita. Fortunatamente non ci riuscii.

Pur essendo ateo da molti anni, sentivo il bisogno di credere in Dio. Così frequentai per un po’ una chiesa evangelica. Nel frattempo mia moglie iniziò a studiare la Bibbia con i testimoni di Geova. Io odiavo i Testimoni e spesso li insultavo. Ma loro reagivano sempre con gentilezza, e questo mi lasciava perplesso.

Un giorno Carolina mi chiese di leggere Salmo 83:18 dalla mia Bibbia. Questo versetto dice chiaramente che il nome di Dio è Geova. Rimasi sorpreso riflettendo sul fatto che in chiesa avevo sempre sentito nominare Dio, ma mai Geova. Nei primi mesi del 2000 anch’io iniziai a studiare la Bibbia con i Testimoni.

 LA BIBBIA HA CAMBIATO LA MIA VITA:

Col tempo appresi che Geova è un Dio compassionevole e pronto a perdonare, e da questo trassi grande conforto. Ad esempio, in Esodo 34:6, 7 la Bibbia lo descrive come un Dio “misericordioso e clemente, lento all’ira e abbondante in amorevole benignità e verità, che conserva l’amorevole benignità a migliaia, che perdona l’errore e la trasgressione e il peccato”.

Appresi che Geova è un Dio compassionevole e pronto a perdonare, e da questo trassi grande conforto

Nonostante tutto trovavo difficile mettere in pratica quello che imparavo. Ero convinto che non sarei mai riuscito a dominare il mio temperamento violento. Comunque, ogni volta che avevo una ricaduta, Carolina era pronta a incoraggiarmi ricordandomi che Geova notava i miei sforzi. Il suo sostegno mi diede la forza di continuare a impegnarmi per piacere a Geova, anche se spesso mi sentivo un caso disperato.

Un giorno Alejandro, il Testimone con cui studiavo la Bibbia, mi fece leggere Galati 5:22, 23. In questi versetti si dice che il frutto dello spirito di Dio è “amore, gioia, pace, longanimità, benignità, bontà, fede, mitezza, padronanza di sé”. Alejandro mi spiegò che per sviluppare quelle qualità non dovevo contare sulle mie forze, ma sullo spirito santo di Dio. Da quel momento il mio modo di vedere le cose cambiò radicalmente.

In seguito assistei a una grande assemblea dei testimoni di Geova. L’ordine, la pulizia e la fratellanza che vidi mi convinsero che avevo trovato la vera religione (Giovanni 13:34, 35). Nel febbraio del 2001 mi battezzai.

I BENEFÌCI:

Ero violento, ma Geova mi ha trasformato in una persona pacifica. Mi ha liberato dal fango in cui ero sprofondato. Molti mi odiavano, e non posso certo biasimarli. Oggi comunque sono felice di servire pacificamente Geova insieme a mia moglie e ai miei due figli.

I miei parenti e gli amici di un tempo non credono ai loro occhi quando vedono quanto sono cambiato. Di conseguenza qualcuno fra loro ha mostrato interesse per la verità biblica. Ho anche avuto il privilegio di aiutare alcune persone a conoscere Geova. Che bello notare come la Bibbia ha trasformato anche la loro vita!