Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia  |  luglio 2013

Religione e denaro

Religione e denaro

Estelle, * una madre di famiglia che andava regolarmente in chiesa, racconta: “Dissi al mio ministro religioso che volevo conoscere la Bibbia”. Lui però ignorò la richiesta. Alla fine Estelle smise di frequentare la chiesa, e dice: “I ministri religiosi mi scrissero dicendo in sostanza che anche se non potevo andare in chiesa, bastava che mandassi i soldi. Pensai: ‘A loro non importa che assista alle funzioni. Sono interessati solo ai miei soldi’”.

Angelina, che è sempre stata una persona religiosa, ha detto: “Nella mia chiesa a ogni funzione passavano il cestino delle offerte per ben tre volte, e ogni volta si aspettavano qualcosa. Chiedevano sempre soldi. Pensavo fra me e me: ‘Dio non può essere con queste persone’”.

Anche dove vivete voi le religioni chiedono soldi in maniera più o meno diretta? Questo modo di agire è in armonia con la Bibbia?

COSA INSEGNA LA BIBBIA?

Gesù, il fondatore del cristianesimo, disse: “Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date” (Matteo 10:8). Il messaggio contenuto nella Bibbia non ha prezzo e dovrebbe essere accessibile a tutti quelli che lo vogliono conoscere.

In che modo i primi cristiani coprivano le spese delle congregazioni?

Ognuno contribuiva in base a come aveva “deciso nel suo cuore, non di malavoglia o per forza, poiché Dio ama il donatore allegro” (2 Corinti 9:7). L’apostolo Paolo disse: “Lavorando notte e giorno, in modo da non porre su nessuno di voi un costoso peso, vi predicammo la buona notizia” (1 Tessalonicesi 2:9). Per mantenersi nel ministero Paolo fabbricava tende (Atti 18:2, 3).

CHE DIRE DEI TESTIMONI DI GEOVA?

I testimoni di Geova si riuniscono di solito in edifici modesti detti Sale del Regno. Come coprono le spese? Non passano mai il piatto delle offerte né sollecitano donazioni per corrispondenza. Chi apprezza le informazioni di carattere spirituale che vengono presentate può contribuire con discrezione servendosi di una delle apposite cassette che ci sono nelle Sale del Regno.

Come dovrebbe sostenersi la religione?

Ovviamente stampare e spedire questa rivista ha un costo. In essa, comunque, non troverete mai pubblicità o richieste di fondi. Quello a cui si dà maggiore enfasi è diffondere la verità della Bibbia.

Non pensate che questo modo di agire sia in armonia con le parole di Gesù e l’esempio dei primi cristiani?

^ par. 2 Negli articoli di questa serie alcuni nomi sono stati cambiati.