Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia  |  settembre 2012

 Impariamo dalla Parola di Dio

Cosa accadrà nel Giorno del Giudizio?

Cosa accadrà nel Giorno del Giudizio?

Questo articolo affronta delle domande che forse vi siete posti anche voi e mostra in quali punti della Bibbia potete trovare le risposte. I testimoni di Geova saranno felici di considerare queste risposte con voi.

1. Cos’è il Giorno del Giudizio?

Molti immaginano, come raffigurato qui a destra, che nel Giorno del Giudizio miliardi di anime saranno condotte davanti al trono di Dio per essere prima giudicate in base alle azioni che hanno compiuto in passato e poi ricompensate con la vita in cielo oppure condannate ai tormenti dell’inferno. La Bibbia, però, mostra che lo scopo del Giorno del Giudizio è liberare l’umanità dall’ingiustizia. (Salmo 96:13) Gesù è il giudice nominato da Dio che ristabilirà la giustizia a favore dell’umanità. — Leggi Isaia 11:1-5; Atti 17:31.

2. In che modo il Giorno del Giudizio ristabilirà la giustizia?

Quando il primo uomo, Adamo, si ribellò volutamente a Dio, assoggettò tutti i suoi discendenti al peccato, alla sofferenza e alla morte. (Romani 5:12) Per correggere quell’ingiustizia Gesù Cristo riporterà in vita, o risusciterà, miliardi di morti. Il libro di Rivelazione, o Apocalisse, mostra che questo avverrà durante il suo dominio millenario. — Leggi Rivelazione 20:4, 11, 12.

I risuscitati verranno giudicati non in base alle azioni compiute prima di morire, ma in base a quello che faranno quando saranno rivelate le istruzioni contenute nei “rotoli” menzionati nel capitolo 20 di Rivelazione. (Romani 6:7) Tra coloro che torneranno in vita e avranno l’opportunità di conoscere la personalità e la volontà di Dio ci saranno, come dice l’apostolo Paolo, sia i “giusti” che gli “ingiusti”. — Leggi Atti 24:15.

 3. Quali risultati avrà il Giorno del Giudizio?

Coloro che sono morti senza aver mai conosciuto e servito Geova Dio avranno la possibilità di cambiare condotta e fare il bene. Se lo faranno, la loro si rivelerà “una risurrezione di vita”. Alcuni risuscitati, però, non vorranno conoscere la volontà di Geova. La loro si rivelerà “una risurrezione di giudizio”. — Leggi Giovanni 5:28, 29; Isaia 26:10; 65:20.

Alla fine del millenario Giorno del Giudizio, Geova avrà riportato l’umanità ubbidiente alla perfezione che aveva in origine. (1 Corinti 15:24-28) Che meravigliosa prospettiva per tutti coloro che gli ubbidiscono! Dio libererà poi Satana il Diavolo dall’abisso, dove sarà rimasto confinato per mille anni, e avrà luogo una prova finale. Satana cercherà ancora una volta di allontanare gli esseri umani da Geova, ma coloro che lo respingeranno potranno vivere sulla terra per sempre. — Leggi Isaia 25:8; Rivelazione 20:7-9.

4. Quale altro giorno del giudizio si rivelerà un bene per l’umanità?

La Bibbia usa l’espressione “giorno del giudizio” anche per indicare l’avvenimento che porrà fine al sistema di cose attuale. Questo giorno del giudizio verrà all’improvviso come il diluvio dei giorni di Noè, che spazzò via un’intera generazione malvagia. L’imminente “distruzione degli uomini empi” spianerà la strada a una nuova società umana in cui “dimorerà la giustizia”. — Leggi 2 Pietro 3:6, 7, 13.