Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia  |  luglio 2010

Cosa significa conoscere il nome di Dio

Cosa significa conoscere il nome di Dio

IL VOSTRO nome ha un significato particolare? In alcune parti del mondo quando si sceglie il nome da dare a un bambino si tiene conto del suo significato. Forse i genitori optano per un nome che rifletta le loro credenze e i loro valori o le speranze e i sogni che hanno per il futuro del figlio.

L’usanza di dare nomi ricchi di significato non è nuova. Nei tempi biblici il nome veniva scelto di solito in base all’idea che avrebbe trasmesso. Poteva indicare il ruolo che, si presumeva, la persona avrebbe ricoperto nella vita. Per esempio, parlando a Davide della posizione che suo figlio Salomone avrebbe avuto in futuro, Geova gli disse: “Salomone [da un termine che significa “pace”] sarà il suo nome, e ai suoi giorni concederò a Israele pace e quiete”. — 1 Cronache 22:9.

A volte Geova cambiò il nome di qualcuno in virtù del nuovo ruolo che la persona avrebbe avuto. La moglie di Abraamo, la quale era sterile, fu chiamata Sara, che significa “principessa”. Perché? Geova spiegò ad Abraamo: “Certamente la benedirò e anche ti darò da lei un figlio; e certamente la benedirò ed essa diverrà nazioni; re di popoli verranno da lei”. (Genesi 17:16) È ovvio che capire perché Sara aveva ricevuto un nuovo nome equivaleva a capire il suo nuovo ruolo.

Che dire del più importante dei nomi, Geova? Cosa significa? Quando Mosè gli chiese quale fosse il Suo nome, Geova rispose: “Io mostrerò d’essere ciò che mostrerò d’essere”. (Esodo 3:14) La versione biblica di Rotherham rende così queste parole: “Io diverrò qualunque cosa mi piaccia”. Il nome Geova rivela che egli è un Dio che ricopre innumerevoli ruoli. Facciamo un semplice esempio: per prendersi cura dei figli una madre può dover fare ogni giorno da infermiera, cuoca, insegnante, o altro ancora, a seconda delle necessità. In qualche modo vale la stessa cosa per Geova, anche se a un livello più elevato. Per adempiere il suo amorevole proposito in relazione all’umanità, egli può divenire qualsiasi cosa gli piaccia, assumendo qualunque ruolo sia necessario. Conoscere Geova e il suo nome vuol dire quindi capire e apprezzare i suoi molteplici ruoli.

La bellezza della personalità di Dio è purtroppo nascosta a coloro che non conoscono il significato del suo nome. Comunque, studiando la Bibbia si possono comprendere i vari ruoli che Geova ricopre, come ad esempio quello di saggio Consigliere, potente Salvatore e generoso Provveditore. La ricchezza di significato del nome Geova è davvero straordinaria.

Nondimeno, conoscere Dio e il suo nome non è sempre facile. Nel prossimo articolo vedremo perché.