Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia  |  ottobre 2009

 Insegnatelo ai bambini

Sem vide la malvagità di due mondi

Sem vide la malvagità di due mondi

SEM, figlio di Noè, sopravvisse alla fine di un mondo e continuò a vivere in un altro. Sai perché il primo mondo in cui visse Sem fu distrutto? E come poterono lui e il resto della sua famiglia continuare a vivere nel secondo? — * Vediamo.

Quando Sem era giovane, “la cattiveria dell’uomo” era grande, dice la Bibbia. Tutto quello che le persone pensavano era ‘cattivo in ogni tempo’. Sai allora cosa fece Dio? — Fece venire un diluvio che spazzò via quel mondo malvagio. L’apostolo Pietro scrisse: “Il mondo di quel tempo subì la distruzione quando fu inondato dall’acqua”. — Genesi 6:5; 2 Pietro 3:6.

Hai capito perché Dio distrusse quel mondo? — Le persone erano cattive e i loro pensieri erano ‘cattivi in ogni tempo’. Gesù parlò di questo. “Prima del diluvio”, disse, le persone si godevano la vita: ‘mangiavano, bevevano e si sposavano’. Gesù aggiunse: “Non si avvidero di nulla finché venne il diluvio e li spazzò via tutti”. — Matteo 24:37-39.

Di che cosa non si avvidero, o non si accorsero? — Noè, il padre di Sem, era un “predicatore di giustizia”, ma la gente non lo ascoltava. Noè ascoltò Dio e costruì un’arca, cioè un’imbarcazione, che avrebbe permesso a lui e alla sua famiglia di sopravvivere al Diluvio. Solo Noè, sua moglie, i loro figli, Sem, Cam e Iafet, e le rispettive mogli prestarono attenzione e fecero quello che Dio voleva. Gli altri fecero solo quello che volevano e quindi furono spazzati via dal Diluvio. — 2 Pietro 2:5; 1 Pietro 3:20.

Circa un anno dopo l’inizio del Diluvio, Sem e la sua famiglia uscirono dall’arca e misero piede sull’asciutto. Tutti i cattivi erano spariti, ma presto le cose cambiarono. Canaan, figlio di Cam, fratello di Sem, fece qualcosa di così cattivo che Noè disse: “Maledetto sia Canaan”. Anche Nimrod, un nipote di Cam, era cattivo. Si oppose al vero Dio Geova e disse alle persone che se avessero costruito un’alta torre, la torre di Babele, sarebbero diventate famose.  Secondo te, come si saranno sentiti Sem e suo padre? — Genesi 9:25; 10:6-10; 11:4, 5.

Si rattristarono, e anche Geova si rattristò. Sai cosa fece Geova? — Confuse la lingua di quelle persone. Non riuscendo più a capirsi, smisero di costruire e andarono in luoghi diversi insieme a coloro che parlavano la stessa lingua. (Genesi 11:6-9) Dio, però, non cambiò la lingua di Sem e della sua famiglia. Così poterono rimanere vicini e aiutarsi gli uni gli altri a servire Dio. Sai per quanto tempo Sem servì Geova? —

Sem visse 600 anni: 98 prima del Diluvio e 502 dopo. Possiamo essere sicuri che aiutò Noè a costruire l’arca e ad avvertire le persone che sarebbe venuto il Diluvio. Ma cosa pensi che abbia fatto negli oltre 500 anni che visse dopo il Diluvio? — Noè chiamò Geova “l’Iddio di Sem”. Sem avrà continuato a servire Geova e ad aiutare i suoi familiari a fare altrettanto. Da Sem discesero Abraamo, Sara e Isacco. — Genesi 9:26; 11:10-31; 21:1-3.

Pensa ora al mondo di oggi, che dai giorni di Sem è diventato sempre più malvagio. Cosa accadrà a questo mondo? — La Bibbia dice che “il mondo passa”. Ma nota la promessa: “Chi fa la volontà di Dio rimane per sempre”. Quindi se facciamo la volontà di Dio possiamo essere tra quelli che sopravvivranno ed entreranno nel nuovo mondo di Dio. Allora, con l’aiuto di Dio, potremo vivere felici sulla terra per sempre. — 1 Giovanni 2:17; Salmo 37:29; Isaia 65:17.

^ par. 3 Se leggete questo articolo con un bambino, la lineetta vi ricorda di fermarvi e incoraggiarlo a esprimersi.