Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia (edizione per lo studio)  |  luglio 2013

“Guarda che belle illustrazioni!”

“Guarda che belle illustrazioni!”

Chissà quante volte l’abbiamo esclamato anche noi sfogliando un nuovo numero di questa rivista! Le belle figure e fotografie, realizzate con grande cura, vengono inserite per una ragione ben precisa: sono ausili didattici che stimolano la riflessione. Possono rivelarsi particolarmente utili sia quando ci prepariamo per lo studio Torre di Guardia sia quando vi partecipiamo.

Perché, per esempio, non riflettiamo sul motivo per cui è stata scelta l’illustrazione che si trova all’inizio di ogni articolo di studio? Cosa raffigura? Come si collega al titolo dell’articolo o alla scrittura base? Poi, per ogni altra figura cerchiamo di capire che nesso ha con il soggetto e con la nostra stessa vita.

Il conduttore dello studio Torre di Guardia darà ai presenti l’opportunità di commentare tutte le illustrazioni e spiegare come si collegano all’argomento o le riflessioni che suscitano in loro. In alcuni casi la didascalia contiene il rimando a uno specifico paragrafo. In altri sarà il conduttore a decidere in quale paragrafo esaminare l’immagine. In questo modo tutti potranno beneficiare pienamente di tali illustrazioni, realizzate per aiutare i lettori a mettere a fuoco gli insegnamenti contenuti nella Parola di Dio.

Un fratello si è espresso in questi termini: “Gli articoli sono già di per sé bellissimi, ma le illustrazioni sono la ciliegina sulla torta”.

Per saperne di più

ATTIVITÀ EDITORIALE

Illustrazioni che aiutano i lettori a immaginare la scena

Numerose pubblicazioni edite dai Testimoni di Geova contengono illustrazioni a corredo del testo, ma non è sempre stato così.

ATTIVITÀ EDITORIALE

Immagini che arricchiscono il testo

Come fanno i nostri fotografi a catturare immagini che valorizzano le nostre pubblicazioni e ne arricchiscono il testo?