Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia (edizione per lo studio)  |  luglio 2006

Che cos’è il Regno di Dio?

Che cos’è il Regno di Dio?

ALL’INIZIO della storia umana accadde un fatto terribile. Un angelo si ribellò all’autorità del suo Creatore e indusse la prima donna, Eva, a mangiare il frutto proibito. Riferendosi a lei e a suo marito Adamo, quell’angelo le disse: “Positivamente non morirete. Poiché Dio sa che nel medesimo giorno in cui ne mangerete i vostri occhi davvero si apriranno e voi sarete davvero simili a Dio, conoscendo il bene e il male”. (Genesi 2:16, 17; 3:1-5) L’angelo ribelle fu chiamato Diavolo e Satana. — Rivelazione (Apocalisse) 12:9.

Eva diede retta a Satana? La Bibbia dice: “La donna vide che l’albero era buono come cibo e che era qualcosa che metteva voglia agli occhi, sì, l’albero era desiderabile da guardare. Prendeva dunque del suo frutto e lo mangiava. Ne diede poi anche a suo marito quando fu con lei ed egli lo mangiava”. (Genesi 3:6) Quindi Adamo ed Eva, la prima coppia umana, si unirono a Satana nella ribellione. Di conseguenza persero il Paradiso per sé e per i loro discendenti. I loro figli, che avrebbero dovuto nascere perfetti con la prospettiva della vita eterna, ereditarono invece il peccato e la morte. — Romani 5:12.

Come reagì Geova Dio, il Sovrano Signore dell’universo? Decise di prendere un provvedimento per il perdono dei peccati. (Romani 5:8) Geova Dio istituì anche un governo che facesse fronte alla situazione. Questo governo è definito “il regno di Dio”. (Luca 21:31) Con un ruolo sussidiario rispetto alla sovranità universale di Dio, tale Regno ha un obiettivo ben preciso.

Qual è questo obiettivo? Quali sono alcune caratteristiche del Regno di Dio e come differiscono da quelle del dominio umano? Quando il Regno avrebbe cominciato a esercitare il dominio? Queste domande saranno prese in considerazione nel prossimo articolo.