Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Torre di Guardia (edizione per lo studio)  |  giugno 2016

Ricordate?

Ricordate?

Avete letto attentamente gli ultimi numeri della Torre di Guardia? Provate a vedere se sapete rispondere alle seguenti domande:

Perché Geova approvava le guerre dell’antico Israele?

Geova è un Dio di amore. In alcune occasioni, tuttavia, autorizzò il suo popolo a combattere quando era minacciato da oppressione e malvagità. Solo Dio decideva chi avrebbe fatto guerra e quando. [w15 1/11, pp. 4-5]

Cosa possono fare i genitori per insegnare ai loro figli adolescenti a servire Geova?

È fondamentale che i genitori amino i loro figli adolescenti e che diano un buon esempio di umiltà. È anche importante che usino perspicacia e si sforzino di capire i ragazzi. [w15 15/11, pp. 9-11]

Perché il papa non dovrebbe essere considerato il successore di Pietro?

Matteo 16:17, 18 non dice che l’apostolo Pietro sarebbe stato il capo della congregazione cristiana. La Bibbia mostra chiaramente che Pietro non avrebbe avuto il primato; parla invece di Gesù come della pietra angolare della congregazione (1 Piet. 2:4-8). [w15 1/12, pp. 12-14]

Cosa dovremmo considerare prima di parlare?

Per fare del bene con le nostre parole dobbiamo pensare a (1) quando parlare (Eccl. 3:7), (2) cosa dire (Prov. 12:18) e (3) come parlare (Prov. 25:15). [w15 15/12, pp. 19-22]

Quali forme di disonestà devono evitare i cristiani?

I veri cristiani evitano la menzogna e la calunnia. Non diffondono notizie false e diffamanti che rovinano la reputazione altrui, non frodano e non rubano. [wp16.1, p. 5]

Chi erano i “capi sacerdoti” menzionati nella Bibbia?

L’espressione “capi sacerdoti” si riferisce evidentemente agli esponenti principali del sacerdozio, tra cui i sommi sacerdoti destituiti dall’incarico. [wp16.1, p. 10]

Come dovremmo trattare chi prende gli emblemi alla Commemorazione?

I cristiani non esaltano chi prende gli emblemi. Chi è veramente unto non desidera essere esaltato; inoltre, non vuole dare risalto alla sua speciale relazione con Dio (Matt. 23:8-12). [w16.01, pp. 23-24]

Cosa impariamo dal modo in cui Abraamo divenne amico di Dio?

Abraamo acquistò conoscenza di Dio, forse grazie a Sem. Inoltre acquistò esperienza dal modo in cui Dio agì con lui e la sua famiglia. Anche noi possiamo sforzarci di fare lo stesso. [w16.02, pp. 9-10]

Come si giunse alla divisione della Bibbia in capitoli e versetti?

L’ecclesiastico del XIII secolo Stephen Langton divise la Bibbia in capitoli. I copisti ebrei furono i primi a suddividere in versetti le Scritture Ebraiche, e nel XVI secolo l’erudito Robert Estienne fece lo stesso con le Scritture Greche Cristiane. [wp16.2, pp. 14-15]

Quando Satana tentò Gesù, lo condusse fisicamente al tempio?

Non possiamo affermarlo con certezza. Matteo 4:5 e Luca 4:9 possono indicare che Gesù sia stato portato nel tempio in visione come pure che stesse in un punto elevato all’interno dell’area del tempio. [w16.03, pp. 31-32]

In che senso il nostro ministero cristiano è come la rugiada?

La rugiada si forma gradualmente, dà ristoro ed è essenziale per la vita. La rugiada letterale è una benedizione di Dio (Deut. 33:13). Lo stesso si può dire degli sforzi che i servitori di Dio compiono tutti insieme nel ministero. [w16.04, p. 4]