Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Svegliatevi!  |  N. 4 2017

L’incredibile viaggio della sterna artica

L’incredibile viaggio della sterna artica

PER molto tempo si è creduto che, nel suo viaggio di andata e ritorno tra Artide e Antartide, la sterna artica volasse per circa 35.200 chilometri. Studi recenti, però, hanno mostrato che in realtà questi uccelli percorrono in volo molti più chilometri.

Come mostra l’illustrazione, la migrazione della sterna segue un percorso non lineare

Su alcuni esemplari di questi uccelli sono stati posizionati dei minuscoli geolocalizzatori. Questi straordinari dispositivi, che pesano più o meno come una graffetta, hanno rilevato che alcune sterne hanno volato in media 90.000 chilometri: la più lunga migrazione finora conosciuta nel mondo animale. Una sterna ha volato per quasi 96.000 chilometri! A cosa sono dovute queste nuove cifre?

Indipendentemente dal punto di inizio del viaggio, nessuna delle sterne ha seguito un percorso lineare. Come mostra l’immagine, le sterne di solito hanno seguito una rotta a forma di S lungo l’Oceano Atlantico. Perché? Hanno semplicemente sfruttato le correnti d’aria favorevoli.

Durante la loro vita di circa 30 anni, le sterne possono viaggiare per più di 2.400.000 chilometri. Sarebbe come fare tre o quattro volte il viaggio di andata e ritorno sulla Luna! “Questa è un’impresa sbalorditiva per un uccello che pesa appena 100 grammi”, ha detto un ricercatore. Inoltre, dato che trovano l’estate in entrambi i poli, le sterne vedono “ogni anno più luce di qualsiasi altra creatura”, dice un libro sull’argomento (Life on Earth: A Natural History).

Per saperne di più

LIBRI E OPUSCOLI

La vita: opera di un Creatore?

Come ha avuto origine la vita? La tua risposta a questa domanda è importantissima.