Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Svegliatevi!  |  maggio 2015

 FRUTTO DI UN PROGETTO?

L’organo luminoso del piccolo calamaro delle Hawaii

L’organo luminoso del piccolo calamaro delle Hawaii

UN PICCOLO calamaro delle Hawaii (Euprymna scolopes) va a caccia delle sue prede di notte ed emana luce non per essere visibile ma invisibile, confondendosi tra il chiarore della luna o delle stelle. Ci riesce grazie al rapporto simbiotico che instaura con dei batteri bioluminescenti. Questa simbiosi cela segreti che potrebbero esserci di beneficio in un modo che non penseremmo, e potrebbe avere implicazioni utili anche per la nostra salute.

Riflettete. Questo calamaro vive nelle limpide acque costiere delle isole hawaiane. La luce della luna e delle stelle normalmente renderebbe ben visibile ai predatori la sagoma di questo animaletto. L’Euprymna scolopes, però, emette una luminescenza verso il basso in grado di imitare la luce notturna sia per intensità che per lunghezza d’onda. Il risultato di questo processo è l’invisibilità: nessuna sagoma e nessun’ombra. Questo apparato “high-tech” è l’organo luminoso del calamaro, che ospita batteri bioluminescenti in grado di produrre la giusta quantità di luce per consentire all’animale di mimetizzarsi.

I batteri in questione possono anche aiutare il calamaro a regolare il proprio ciclo sonno-veglia. Questo aspetto desta l’interesse dei ricercatori perché il nesso tra batteri e ritmi circadiani, ovvero i ritmi biologici giornalieri, potrebbe non riguardare solo l’Euprymna scolopes ma anche altri esseri viventi. Nei mammiferi, per esempio, i batteri che contribuiscono alla digestione potrebbero anche essere messi in relazione ai ritmi circadiani. Alterazioni in questi ritmi sono state associate a depressione, diabete, disturbi del sonno e obesità. Ecco perché dallo studio del rapporto simbiotico batterio-calamaro magari si otterranno spunti per migliorare la salute dell’uomo.

Che ne dite? L’organo luminoso del piccolo calamaro delle Hawaii è un prodotto dell’evoluzione? O è frutto di un progetto?

Per saperne di più

LIBRI E OPUSCOLI

La vita: opera di un Creatore?

Come ha avuto origine la vita? La tua risposta a questa domanda è importantissima.