Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al sommario

Uno sguardo al mondo

Uno sguardo al mondo

Dal mondo

“Ogni anno quasi 3 milioni di bambini muoiono nel primo mese di vita, la maggioranza per cause prevenibili. Più di un terzo di questi neonati muoiono nel loro primo giorno di vita” (Save the Children International).

Gran Bretagna

Secondo l’agenzia Public Health England, nel 2011 in 15 circoscrizioni di Londra c’è stato un aumento nel numero dei decessi legati all’inquinamento atmosferico da particolato. Paradossalmente il diesel è stato promosso come carburante ecologico per i suoi bassi consumi e le ridotte emissioni di anidride carbonica. Tuttavia in quella zona il 91 per cento dell’inquinamento da particolato deriva proprio da veicoli diesel.

Russia

Secondo un sondaggio condotto in Russia nel 2013 dalla Fondazione dell’opinione pubblica, circa il 52 per cento dei russi che si sono definiti cristiani ortodossi ha dichiarato di non aver mai letto nemmeno un brano della Bibbia, e il 28 per cento ha detto di pregare di rado.

Africa

Come fa notare un rapporto della Banca Mondiale, la confusione relativa alla proprietà dei terreni sta ostacolando la produzione agricola e favorendo la povertà. Nel mondo la metà delle terre non coltivate e sfruttabili (circa 200 milioni di ettari) si trova in Africa, dove la produttività agricola sarebbe solo a un quarto del suo potenziale.

Stati Uniti

Alcune scuole e università stanno sostituendo il materiale cartaceo con tablet caricati con i necessari libri di testo, software, applicazioni e altri contenuti multimediali. Nonostante il risparmio economico che questo comporta, l’iniziativa è stata messa in discussione.