Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Svegliatevi!  |  aprile 2014

 AIUTO PER LA FAMIGLIA | RAGAZZI

Come accettare i consigli

Come accettare i consigli

LA SFIDA

“Quando qualcuno ti corregge, fondamentalmente ti sta dicendo che hai fatto qualcosa di sbagliato. E non ho mai sentito nessuno dire: ‘Adoro quando mi dicono che sto sbagliando’” (Amy, 17 anni). *

Chi non ascolta i consigli è come un pilota che ignora le istruzioni della torre di controllo. Il risultato può essere disastroso.

Fai fatica ad accettare i consigli dei tuoi genitori, degli insegnanti o di altri adulti? In caso affermativo questo articolo ti sarà utile.

COSA DOVRESTI SAPERE

Tutti abbiamo bisogno di venire corretti.

“Tutti inciampiamo molte volte” (Giacomo 3:2).

“Non c’è da vergognarsi se abbiamo bisogno che qualcuno ci corregga perché abbiamo fatto qualcosa di sbagliato” (Jessica).

Ricevere una correzione non vuol dire essere degli incapaci.

“Geova * riprende colui che ama, come fa anche il padre col figlio di cui si compiace” (Proverbi 3:12).

“Quando qualcuno mi corregge cerco di pensare a quanto gli è costato avvicinarmi, e che è amorevole da parte sua darmi consigli” (Tamara).

Può aiutarti a diventare una persona migliore.

“Ascoltate la disciplina e divenite saggi” (Proverbi 8:33).

“Per crescere è essenziale essere corretti da qualcuno. Ti permette di capire come sei visto e ti aiuta a smussare lati negativi del carattere che forse non sapevi nemmeno di avere” (Deanne).

 COSA PUOI FARE

Cerca di essere obiettivo. Quando vieni corretto potresti avere la tendenza a offenderti. Ma cerca di non reagire d’impulso. Per riuscirci, prova per un attimo a vedere le cose dall’esterno; immagina di essere tu a dover dare lo stesso consiglio a un’altra persona, magari tuo fratello o tua sorella minore. Forse adesso riesci a vedere che, almeno in parte, il consiglio è valido. Allora cerca di vederlo sotto la stessa luce anche quando sei tu a riceverlo. (Principio biblico: Ecclesiaste 7:9.)

“A volte quando qualcuno ti fa una critica te la prendi così tanto da dimenticarti che ti voleva aiutare a migliorare, e non ti voleva ferire” (Theresa).

Rimani umile. Non lasciare che l’orgoglio ti faccia rifiutare i consigli. D’altro canto non avvilirti solo perché c’è qualcosa in cui devi migliorare. L’umiltà ti aiuterà a non andare agli estremi. Ricorda che i consigli che ti danno più fastidio forse sono quelli che ti servono di più. Se per qualche motivo li rifiuti, ti fai scappare una preziosa opportunità per crescere. (Principio biblico: Proverbi 16:18.)

I consigli che ti danno più fastidio forse sono quelli che ti servono di più

“Accettare i consigli è parte integrante del processo di maturazione. Se non impariamo a sfruttarli per crescere, alla lunga siamo noi a rimetterci” (Lena).

Dimostrati grato. Anche se a volte è dura accettare un consiglio, cerca di mostrare gratitudine a chi te lo ha dato: ha senz’altro a cuore i tuoi migliori interessi e vuole il meglio per te. (Principio biblico: Salmo 141:5.)

“Se dici ‘grazie’ non sbagli mai, specialmente se il consiglio era appropriato. E anche se non lo era, puoi sempre essere gentile e ringraziare la persona dello sforzo fatto per avvicinarti” (Carla).

^ par. 4 In questo articolo alcuni nomi sono stati cambiati.

^ par. 11 Geova è il nome di Dio rivelato nella Bibbia.