Stati Uniti

La settimana del 29 ottobre 2012 a New York si è registrata una netta diminuzione del numero di omicidi, aggressioni e rapine rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il motivo è stato l’urgano Sandy, che si è abbattuto sulla costa orientale degli Stati Uniti provocando black-out di notevole entità. “Dopo una calamità o una catastrofe di vaste proporzioni, come l’11 settembre, si assiste a un calo dei crimini più comuni”, ha dichiarato Paul Browne, portavoce del Dipartimento di Polizia di New York. C’è stato però un aumento degli episodi di sciacallaggio, e la cosa non ha sorpreso Browne, che ha aggiunto: “Ci sono molte zone non illuminate”.

Antartide

Alcuni scienziati temono che in Antartide l’ecosistema sia minacciato da specie invasive non indigene. Si calcola che in media ciascuna delle decine di migliaia di persone che ogni anno visitano quel continente porti inconsapevolmente con sé 9,5 semi, spesso annidati negli scarponi o nei bagagli. Nella parte occidentale della Penisola Antartica sono già state rinvenute popolazioni di specie vegetali provenienti da luoghi lontani.

Olanda

Una donna di 83 anni è la prima paziente a cui è stata sostituita la mandibola con una protesi di titanio realizzata utilizzando una stampante 3D a sinterizzazione laser. Una grave infezione ossea aveva distrutto la mandibola della donna, che invece ora riesce a mangiare, respirare e parlare normalmente. La stampante ha fuso a strati particelle di titanio fino a creare una copia esatta della mandibola originale, che poi è stata impiantata con un intervento chirurgico.

Germania

Uno studio effettuato in Germania ha rivelato che, a un anno di distanza dal parziale divieto di fumare in alcune aree pubbliche, i ricoveri ospedalieri per angina pectoris sono diminuiti del 13,3 per cento e quelli per infarto dell’8,6 per cento.