Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Svegliatevi!  |  ottobre 2012

Trova i giusti stimoli

Trova i giusti stimoli

Per avere gli stimoli giusti devi cercare di vedere l’utilità pratica di quello che fai.

DI CHE utilità è andare a scuola? Ti aiuterà ad acquistare sapienza, e la Bibbia dice che “la sapienza è per una protezione”. (Ecclesiaste 7:12) In che senso? Facciamo un esempio. Immagina di camminare in un quartiere pericoloso. Anziché andare in giro da solo senz’altro preferiresti essere insieme a un gruppo di amici che, se necessario, sarebbero pronti ad aiutarti. Grazie a una buona istruzione puoi contare sull’aiuto di diversi “amici”. Tra questi ci sono:

  • Capacità di pensare. La scuola può aiutarti a coltivare quella che la Bibbia chiama “capacità di pensare”. (Proverbi 3:21) Grazie a questa caratteristica riuscirai a risolvere i problemi che ti si presentano, invece di doverti sempre appoggiare agli altri.
  • Capacità di relazionarti. La Bibbia esorta i cristiani a coltivare qualità come “pazienza” e “autocontrollo”. (Galati 5:22, La Nuova Diodati) Venendo a contatto con una varietà di persone avrai molte opportunità per sviluppare appieno queste qualità, oltre a tolleranza, rispetto ed empatia: caratteristiche che risulteranno preziose anche quando sarai adulto.
  • Preparazione a livello pratico. La scuola può insegnarti a coltivare qualità che sono alla base dell’etica del lavoro, il che ti aiuterà a trovare un impiego e a mantenerlo. Inoltre più cose impari sul mondo che ti circonda, più sarai preparato per capire che tipo di persona vuoi diventare e cosa conta veramente per te. (Proverbi 14:15) Forte di questa convinzione, potrai difendere con rispetto quello in cui credi. — 1 Pietro 3:15.

Per tirare le somme: Dato che in ogni caso hai bisogno di farti un’istruzione, non conviene che ti soffermi sulle cose della scuola che non ti piacciono. Trova invece i giusti stimoli tenendo conto dei tre punti che abbiamo appena considerato. Magari te ne viene in mente anche qualche altro.

Perché non cominci subito? Pensa alla motivazione più forte che hai per vivere bene la scuola.