Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Svegliatevi!  |  ottobre 2012

Fatti aiutare

Fatti aiutare

Avere delle persone su cui poter contare non solo è importante mentre si va a scuola ma è indispensabile anche da adulti.

CHI può esserti di aiuto negli anni della scuola?

Famiglia.

“Quando avevo bisogno di una mano per fare i compiti”, dice Bruna, una ragazza di 18 anni del Brasile, “mio padre mi spiegava l’argomento e mi faceva domande per aiutarmi a ragionare, ma lasciava che fossi io ad arrivare alla conclusione giusta”. *

Un suggerimento: Chiedi ai tuoi genitori come se la cavavano nella materia in cui tu hai difficoltà. Se loro andavano bene, forse hai trovato chi può aiutarti.

Insegnanti.

In genere gli insegnanti sono felici di vedere che uno studente desidera andare bene nella loro materia, perciò se chiedi loro una mano saranno lieti di aiutarti.

Un suggerimento: Potresti dire all’insegnante: “Faccio un po’ fatica nella sua materia, ma vorrei andare bene. Cosa mi consiglia di fare?”

Una persona affidabile.

Forse può aiutarti un amico di cui la tua famiglia si fida. Questo potrebbe rivelarsi vantaggioso in due modi. Per prima cosa riceverai l’aiuto di cui hai bisogno. Inoltre imparerai a farti dare una mano nei momenti difficili, cosa che ti sarà molto utile da adulto. Nella vita il successo non dipende quasi mai da un solo individuo, ma è il risultato di un lavoro di squadra. — Proverbi 15:22.

Un suggerimento: Chiedi ai tuoi genitori chi potrebbe essere la persona giusta per aiutarti.

Per tirare le somme: Non c’è niente di male a chiedere una mano!

Perché non cominci subito? Scrivi due o tre nomi di persone che per te sono un modello. Sarebbero in grado di aiutarti?

^ par. 4 Potresti farti aiutare anche da un fratello o una sorella maggiore.