Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Svegliatevi!  |  febbraio 2011

La verità della Bibbia li ha liberati

La verità della Bibbia li ha liberati

 La verità della Bibbia li ha liberati

GESÙ CRISTO disse a un gruppo di persone che lo stavano ascoltando: “Conoscerete la verità, e la verità vi renderà liberi”. (Giovanni 8:32) Come dimostrano gli esempi che seguono, questa libertà include l’essere liberi dai demoni, quegli esseri falsi e bugiardi che si nascondono dietro l’occulto. — Giovanni 8:44.

Ognuna di queste esperienze illustra il potere che ha la verità biblica di liberare le persone. Soltanto la verità biblica ha questo potere. Provate voi stessi a esaminare la Bibbia. Non ne rimarrete delusi.

[Riquadro/Illustrazione a pagina 8]

Le foto sono solo una riproduzione della realtà

● Susanna, che vive in Brasile, era sacerdotessa presso un tempio della sua religione. Voleva usare i suoi poteri paranormali per aiutare i bisognosi. In più era contenta di “parlare con la madre morta”. Col tempo, però, sua “madre” la supplicò di togliersi la vita per potersi ricongiungere a lei nel mondo spirituale. Questo angosciava Susanna e le causava degli incubi. Poi lei e il marito iniziarono a studiare la Bibbia con i testimoni di Geova. Dovettero ingaggiare una dura battaglia per ‘opporsi al Diavolo’, ma alla fine lui ‘fuggì da loro’. (Giacomo 4:7) Oggi hanno trovato la pace e Susanna non è più tormentata dagli incubi. “Ho tanti motivi per ringraziare Geova”, ha scritto, “ma gli sono riconoscente soprattutto per averci fatto uscire dalle tenebre spirituali”.

[Riquadro/Illustrazione a pagina 8]

● Timothy, che vive nell’Africa occidentale, è sordomuto. * Dato che i medici non erano in grado di aiutarlo andò da vari guaritori, ma fu tutto inutile. “A motivo di questo inganno mi sentivo profondamente deluso”, ha scritto. Poi iniziò a studiare la Bibbia con i testimoni di Geova, che gli fecero conoscere il proposito di Dio di eliminare tutte le malattie e le infermità. Timothy spiega: “Attendo con ansia il giorno in cui nel nuovo mondo di Dio ‘i medesimi orecchi dei sordi saranno sturati . . . e la lingua del muto griderà di gioia’”. (Isaia 35:1-6) Nel frattempo, con un lettore DVD portatile, trasmette volentieri le verità bibliche ad altri sordi per aiutarli a trovare la vera libertà.

[Nota in calce]

^ par. 8 Alcuni nomi sono stati cambiati.

 [Riquadro/Illustrazione a pagina 9]

● Evelyn, che viene dall’Estonia, aveva profondi legami con l’occulto. Dato che Gesù curava le persone, voleva farlo anche lei. Desiderava soprattutto aiutare sua madre, che era affetta da una malattia cronica. Così imparò a usare il pendolino nel tentativo di diagnosticare e curare gravi malattie. In seguito cominciò a esaminare la Bibbia. Quale fu il risultato? “Capii quanto ero stata ingannata”, racconta. “E così bruciai i miei testi di spiritismo e i pendolini”. Oggi Evelyn insegna la verità della Bibbia, che rende liberi.

[Riquadro/Illustrazione a pagina 9]

● Mary è cresciuta in un’isola di Papua Nuova Guinea, dove è diffusa la paura dei morti. Quando qualcuno del villaggio moriva, Mary andava a dormire sotto il letto di qualcun altro per paura che, se fosse stata sola, lo spirito del defunto l’avrebbe tormentata. Poi scoprì dalla Bibbia che i morti sono come addormentati: si trovano nella tomba, in attesa di essere risuscitati su una terra paradisiaca. (Luca 23:43; Giovanni 11:11-14) Così ora non ha più paura dei morti.

[Riquadro/Illustrazione a pagina 9]

● Alicia, che è cresciuta in una famiglia cristiana degli Stati Uniti, iniziò a interessarsi di libri e film basati sull’occulto. Poi cominciò a riflettere seriamente sulle verità bibliche che aveva imparato. Rendendosi conto che in realtà era come se ‘partecipasse alla tavola di Geova e alla tavola dei demoni’, fece dei radicali cambiamenti e oggi ha la coscienza pulita davanti a Dio. — 1 Corinti 10:21.