Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Cantiamo a Geova con gioia

 CANTICO 26

L’hai fatto a me

Seleziona una registrazione audio
L’hai fatto a me
VISUALIZZA
Modalità testo
Modalità immagine

(Matteo 25:34-40)

  1. 1. Altre pecore ha sulla terra Gesù,

    una folla che cresce sempre di più.

    Chi Dio unse sostengono con fedeltà.

    Per questo Gesù a ognuna dirà:

    (RITORNELLO)

    “Confortasti chi poi sarà re con me.

    Lo facesti perciò l’hai fatto a me.

    Gli desti aiuto, aiutasti me.

    Curasti chi è speciale per me.

    Io considero che l’hai fatto a me”.

  2. 2. “Ebbi fame e poi ebbi sete e voi

    mi saziaste e mai lo dimenticai”.

    “Dicci quando, Gesù, lo facemmo per te?”

    Allora dirà in risposta il Re:

    (RITORNELLO)

    “Confortasti chi poi sarà re con me.

    Lo facesti perciò l’hai fatto a me.

    Gli desti aiuto, aiutasti me.

    Curasti chi è speciale per me.

    Io considero che l’hai fatto a me”.

  3. 3. “Per la vostra lealtà presto vi premierò.

    Chi è stato fedele non scorderò”.

    Alle pecore Cristo fra poco dirà:

    “Venite! Vivete per l’eternità”.

    (RITORNELLO)

    “Confortasti chi poi sarà re con me.

    Lo facesti perciò l’hai fatto a me.

    Gli desti aiuto, aiutasti me.

    Curasti chi è speciale per me.

    Io considero che l’hai fatto a me”.