LA VERITÀ su che cosa? Su alcune delle più importanti domande che l’uomo si sia mai posto. Forse anche voi vi siete fatti domande come queste:

  • Dio si interessa davvero di noi?

  • Guerre e sofferenze finiranno mai?

  • Cosa ci accade alla morte?

  • C’è qualche speranza per i morti?

  • Come si deve pregare per essere ascoltati da Dio?

  • Come trovare la felicità?

Dove andreste a cercare le risposte? Nelle biblioteche e nelle librerie ci sono migliaia di libri che asseriscono di rispondere a queste domande. Spesso però un libro contraddice l’altro. Certi libri, poi, sembrano validi sul momento ma ben presto diventano superati e vengono aggiornati o sostituiti.

Esiste un libro, invece, che contiene risposte degne di fiducia. È un libro che dice solo la verità. Rivolgendosi a Dio in preghiera, Gesù Cristo disse: “La tua parola è verità”. (Giovanni 17:17) Oggi questa Parola è nota come la Sacra Bibbia. Le pagine che seguono vi daranno un’idea delle risposte chiare e veritiere che la Bibbia dà alle domande elencate sopra.

 Dio si interessa davvero di noi?

DA COSA NASCE LA DOMANDA: Viviamo in un mondo spietato e ingiusto. Molte religioni insegnano che è volontà di Dio che soffriamo.

COSA INSEGNA LA BIBBIA: Dio non è mai la causa del male. “Lungi sia dal vero Dio l’agire malvagiamente, e dall’Onnipotente l’agire ingiustamente!”, dice Giobbe 34:10. Dio ha un proposito amorevole per l’umanità. Per questo motivo Gesù insegnò a pregare: “Padre nostro che sei nei cieli, . . . venga il tuo regno. Si compia la tua volontà, come in cielo, anche sulla terra”. (Matteo 6:9, 10) Dio si interessa così tanto di noi che ha fatto grandi sacrifici per rendere certo l’adempimento del suo proposito. — Giovanni 3:16.

Vedi anche Genesi 1:26-28; Giacomo 1:13; 1 Pietro 5:6, 7.

Guerre e sofferenze finiranno mai?

DA COSA NASCE LA DOMANDA: Le guerre continuano a mietere un numero incalcolabile di vittime. Tutti abbiamo provato cos’è la sofferenza.

COSA INSEGNA LA BIBBIA: Dio porterà la pace su tutta la terra. Sotto il suo Regno, un governo celeste, nessuno ‘imparerà più la guerra’. Al contrario, gli uomini ‘faranno delle loro spade vomeri’. (Isaia 2:4) Dio porrà fine a tutte le ingiustizie e le sofferenze. La Bibbia promette: “[Dio] asciugherà ogni lacrima dai loro occhi, e la morte non ci sarà più, né ci sarà più cordoglio né grido né dolore. Le cose precedenti [comprese le ingiustizie e le sofferenze di oggi] sono passate”. — Rivelazione (Apocalisse) 21:3, 4.

Vedi anche Salmo 37:10, 11; 46:9; Michea 4:1-4.

Cosa ci accade alla morte?

DA COSA NASCE LA DOMANDA: Quasi tutte le religioni del mondo insegnano che una parte dell’uomo continua a vivere dopo la morte. Alcune sostengono che i morti possano fare del male ai vivi o che Dio punisca i cattivi condannandoli a soffrire per l’eternità nell’inferno.

COSA INSEGNA LA BIBBIA: Alla morte l’uomo cessa di esistere. “In quanto ai morti, non sono consci di nulla”, dice Ecclesiaste 9:5. Dato che i morti non sanno, non sentono né provano nulla, evidentemente non possono fare del male, e nemmeno del bene, ai vivi. — Salmo 146:3, 4.

Vedi anche Genesi 3:19 ed Ecclesiaste 9:6, 10.

 C’è qualche speranza per i morti?

DA COSA NASCE LA DOMANDA: Tutti vogliamo vivere, e desideriamo stare con le persone che amiamo. È solo naturale voler rivedere i propri cari che sono morti.

COSA INSEGNA LA BIBBIA: La maggioranza dei morti sarà risuscitata. Gesù promise che “quelli che sono nelle tombe commemorative . . . ne verranno fuori”. (Giovanni 5:28, 29) In armonia con il proposito originale di Dio, quelli che saranno risuscitati come creature umane potranno vivere su una terra paradisiaca. (Luca 23:43) Agli esseri umani ubbidienti, inoltre, Dio promette salute perfetta e vita eterna. La Bibbia dice: “I giusti stessi possederanno la terra, e risiederanno su di essa per sempre”. — Salmo 37:29.

Vedi anche Giobbe 14:14, 15; Luca 7:11-17; Atti 24:15.

Come si deve pregare per essere ascoltati da Dio?

DA COSA NASCE LA DOMANDA: Praticamente in tutte le religioni si prega. Molti però pensano che le loro preghiere non vengano esaudite.

COSA INSEGNA LA BIBBIA: Gesù ci insegnò a non recitare preghiere imparate a memoria. Disse: “Nel pregare, non dite ripetutamente le stesse cose”. (Matteo 6:7) Se vogliamo che Dio ascolti le nostre preghiere, dobbiamo pregare nella maniera che lui approva. Per far questo bisogna sapere qual è la volontà di Dio e poi pregare di conseguenza. In 1 Giovanni 5:14 si legge: “Qualunque cosa chiediamo secondo la sua volontà, [Dio] ci ascolta”.

Vedi anche Salmo 65:2; Giovanni 14:6, 14; 1 Giovanni 3:22.

Come trovare la felicità?

DA COSA NASCE LA DOMANDA: Molti credono che denaro, successo e bellezza siano il passaporto per la felicità. Quindi inseguono queste cose, solo per accorgersi che la felicità rimane un miraggio.

COSA INSEGNA LA BIBBIA: Gesù rivelò qual è il segreto della felicità quando disse: “Felici quelli che si rendono conto del loro bisogno spirituale”. (Matteo 5:3) La vera felicità si può raggiungere solo se si fanno i passi per soddisfare il più grande bisogno umano: il bisogno di sapere la verità su Dio e sul suo proposito per noi. Questa verità si trova nella Bibbia. Conoscendola possiamo capire cosa è realmente importante e cosa non lo è. Se nelle nostre decisioni e nelle nostre azioni ci lasciamo guidare dalla verità della Bibbia la nostra vita sarà più significativa. — Luca 11:28.

Vedi anche Proverbi 3:5, 6, 13-18 e 1 Timoteo 6:9, 10.

 In queste pagine abbiamo solo dato uno sguardo alla risposta che la Bibbia dà a sei domande. Vorreste saperne di più? Senz’altro sì, se siete fra coloro che “si rendono conto del loro bisogno spirituale”. Forse vi ponete altre domande, come: ‘Se Dio si interessa di noi, perché ha permesso tanta malvagità e tante sofferenze nel corso dei secoli? Cosa posso fare per migliorare la mia vita familiare?’ La Bibbia risponde in maniera esauriente a queste e a molte altre domande.

Tuttavia oggi molti sono riluttanti ad aprire la Bibbia: la considerano un libro voluminoso e a volte difficile da capire. Desiderate essere aiutati a trovare le risposte nella Bibbia? I testimoni di Geova offrono due strumenti che possono esservi utili.

Il primo è il libro Cosa insegna realmente la Bibbia?, concepito per aiutare chi ha poco tempo a esaminare le chiare risposte che la Bibbia dà a domande fondamentali. Il secondo è un gratuito corso biblico a domicilio. Senza alcuna spesa da parte vostra, un testimone di Geova qualificato per insegnare la Bibbia può farvi visita a casa o dovunque vi sia più comodo e dedicarvi un po’ di tempo ogni settimana per trattare insieme la Bibbia. In tutto il mondo milioni di persone hanno già tratto beneficio da questo corso e molte, entusiaste, sono giunte alla conclusione di aver trovato la verità.

Non esiste tesoro più prezioso della verità biblica. Essa ci libera dalla superstizione, dalla confusione e da paure morbose. Ci dà speranza, gioia e uno scopo nella vita. Gesù disse: “Conoscerete la verità, e la verità vi renderà liberi”. — Giovanni 8:32.