Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Come si può avere una vita felice?

 SEZIONE 8

Qual era il proposito originale di Dio per l’uomo?

Qual era il proposito originale di Dio per l’uomo?

“Siate fecondi e moltiplicatevi e riempite la terra” (GENESI 1:28)

DIO creò Adamo ed Eva perché vivessero felici sulla terra e avessero cura della loro incantevole dimora (Genesi 2:15). Li dotò in una certa misura delle sue qualità. Il primo uomo e la prima donna potevano esplorare l’intero pianeta e deliziarsi di tutto ciò che c’era su di esso. I loro discendenti sarebbero nati in condizioni perfette.

Quale prospettiva offrì Dio alla prima coppia umana?

Dio diede ai nostri primogenitori la possibilità di vivere per sempre nel Paradiso; avevano davanti a sé l’eternità per conoscere sempre meglio lui e le sue opere (Salmo 115:16; Ecclesiaste 3:10, 11). Adamo ed Eva potevano trasmettere ai loro discendenti quella stessa prospettiva.

 Quali istruzioni diede Dio ad Adamo ed Eva?

Adamo ed Eva sarebbero vissuti felici come parte della famiglia universale di Dio fintanto che avessero rispettato le norme del loro Creatore in merito al bene e al male. Egli spiegò loro come potevano usare al meglio la loro libertà e li mise in guardia contro le conseguenze della disubbidienza. Se avessero osservato i comandi di Dio avrebbero potuto vivere per sempre nella perfezione; se invece avessero scelto di fare a modo loro avrebbero sofferto e infine sarebbero morti. Inevitabilmente la libertà di scelta comporta la responsabilità delle proprie decisioni e azioni (Genesi 2:16, 17).

Cosa andò storto?

Per prima cosa Satana si ribellò contro Dio. Poi Adamo ed Eva decisero di seguire Satana. Di conseguenza peccarono contro Dio, persero la perfezione e iniziò il loro declino verso la morte (Genesi 5:5).

Che effetto hanno avuto le scelte di Adamo ed Eva su di noi?

Dopo aver peccato, Adamo ed Eva non poterono più trasmettere ai loro discendenti la perfezione e la prospettiva della vita eterna. Di conseguenza introdussero nel mondo il peccato e la morte. Contrariamente al proposito originale di Dio, tutti moriamo a motivo del peccato. Ma cos’è il peccato?