1. Secondo la Parola di Dio, quali sono gli unici due tipi di religione?

GESÙ disse: “Entrate per la porta stretta; perché ampia e spaziosa è la strada che conduce alla distruzione, e molti sono quelli che vi entrano; mentre stretta è la porta e angusta la strada che conduce alla vita, e pochi sono quelli che la trovano” (Matteo 7:13, 14). Secondo la Parola di Dio, ci sono solo due tipi di religione: una vera e una falsa; una giusta e una sbagliata; una che conduce alla vita e una che conduce alla distruzione.

2. Come dimostrano le Scritture che Dio non approva tutte le religioni?

2 Alcuni pensano che Dio approvi tutte le religioni. I seguenti versetti biblici dimostrano che ciò non è vero:

  • “I figli d’Israele facevano di nuovo ciò che era male agli occhi di Geova, e servivano i Baal e le immagini di Astoret e gli dèi di Siria e gli dèi di Sidone e gli dèi di Moab e gli dèi dei figli di Ammon e gli dèi dei filistei. Lasciarono dunque Geova e non lo servirono. A ciò l’ira di Geova divampò contro Israele” (Giudici 10:6, 7). Se invece di adorare il vero Dio adoriamo idoli o qualsiasi altra divinità, non abbiamo la sua approvazione.

  • “Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è molto lontano da me. Invano continuano ad adorarmi, perché insegnano come dottrine comandi di uomini” (Marco 7:6, 7). Se le persone che dicono di adorare Dio insegnano le loro idee al posto di quello che insegna la Bibbia, la loro adorazione è vana; non piace a Dio.

  • “Dio è uno Spirito, e quelli che l’adorano devono adorarlo con spirito e verità” (Giovanni 4:24). La nostra adorazione deve essere in armonia con la verità contenuta nella Parola di Dio.

I frutti della falsa religione

3. Qual è un modo per distinguere la vera religione da quella falsa?

3 Come facciamo a sapere se una religione piace a Dio o no? Gesù disse: “Ogni albero buono produce frutti eccellenti, ma ogni albero marcio produce frutti spregevoli [...]. Realmente, quindi, riconoscerete quegli uomini dai loro frutti”. In altre parole, se una religione proviene da Dio produrrà frutti buoni, ma se ha origine da Satana, i suoi frutti saranno cattivi (Matteo 7:15-20).

4. Che qualità è manifestata dagli adoratori di Geova?

4 Le persone che praticano la vera religione si amano tra di loro e mostrano amore agli altri. Questo avviene perché Geova stesso è un Dio di amore. Gesù disse: “Da questo tutti conosceranno che siete miei discepoli, se avrete amore fra voi”. Le religioni soddisfano questo requisito della vera adorazione? (Giovanni 13:35; Luca 10:27; 1 Giovanni 4:8).

5. Come descrive un’enciclopedia la tratta degli schiavi in Africa?

5 Considerate la tratta degli schiavi in Africa. La New Encyclopædia Britannica afferma: “Tra il 650 e il 1905, circa 18 milioni di africani furono venduti come schiavi nel mercato islamico transahariano e in quello dell’Oceano Indiano. Nella seconda metà del XV secolo, gli europei iniziarono la tratta degli schiavi lungo la costa occidentale dell’Africa, ed entro il 1867 tra i sette e i dieci milioni di africani furono trasportati in navi come schiavi nel Nuovo Mondo”.

6. In che modo la religione è stata coinvolta nella tratta degli schiavi?

 6 Quale fu la posizione della religione durante quel periodo turbolento in cui uomini, donne e bambini furono strappati via dalle loro case e dalle loro famiglie, incatenati, marchiati con ferri roventi e venduti come bestiame? Lo storico Bethwell Ogot scrive nel Daily Nation di Nairobi (Kenya): “Sia la cristianità che l’Islam insegnano ufficialmente l’unità tra gli esseri umani, eppure hanno dato vita a società schiaviste permeate da odio razziale. [...] Dovremmo riconoscere la colpa che condividono musulmani e cristiani, Occidente e Medio Oriente, e la cecità morale che nel corso dei secoli è stata causa di indicibili sofferenze per gli africani”.

Religione e guerra

7. Qual è stato il ruolo dei leader religiosi nelle guerre?

7 La falsa religione ha dimostrato di produrre frutti marci anche in altri modi. Per esempio, anche se la Bibbia incoraggia ad ‘amare il prossimo’, in tutto il mondo i leader religiosi hanno zelantemente sostenuto e promosso la guerra (Matteo 22:39).

La falsa religione si è immischiata nelle guerre e nella tratta degli schiavi

8. (a) In che modo i leader religiosi hanno promosso i massacri nei conflitti africani? (b) Cosa disse un pastore riguardo ai leader religiosi durante la guerra civile in Nigeria?

8 È risaputo che nel 1994 ci sono stati sacerdoti e suore che hanno partecipato ai massacri in Ruanda. La religione ha avuto un ruolo importante anche in altri conflitti africani. Per esempio, durante la sanguinosa guerra civile in Nigeria, le religioni da entrambe le parti incoraggiavano le persone al combattimento. Nel corso di questa guerra, un pastore disse che i leader della chiesa avevano “messo da parte il compito che Dio  aveva affidato loro”. Inoltre aggiunse: “Noi che ci chiamiamo ministri di Dio siamo divenuti ministri di Satana”.

9. Cosa dice la Bibbia riguardo ai ministri di Satana?

9 La Bibbia afferma qualcosa di molto simile: “Satana stesso continua a trasformarsi in angelo di luce. Perciò non è nulla di grande se anche i suoi ministri continuano a trasformarsi in ministri di giustizia” (2 Corinti 11:14, 15). Così come molti uomini malvagi fingono di essere buoni, Satana inganna le persone usando ministri che sembrano essere giusti, ma le cui opere sono malvage e i cui frutti sono marci.

10. In che modo i leader religiosi hanno rinnegato Dio?

10 I capi religiosi di tutto il mondo hanno predicato amore, pace e bontà, ma hanno praticato odio, guerra e crudeltà. La Bibbia li descrive bene, affermando: “Dichiarano pubblicamente di conoscere Dio, ma lo rinnegano con le loro opere” (Tito 1:16).

Uscite da “Babilonia la Grande”

11. Come descrive la Bibbia la falsa religione?

11 Possiamo sapere ciò che Geova pensa della falsa religione leggendo il libro biblico di Rivelazione, dove viene raffigurata come una simbolica donna, “Babilonia la Grande” (Rivelazione 17:5). Notate come la descrive Dio:

  • “[La] grande meretrice [...] con la quale han commesso fornicazione i re della terra” (Rivelazione 17:1, 2). Invece di mostrarsi fedele a Dio, la falsa religione si è immischiata nella politica, spesso indicando ai governi cosa fare.

  • “In lei fu trovato il sangue dei profeti e dei santi e di tutti quelli che sono stati scannati sulla terra” (Rivelazione 18:24). La falsa religione ha perseguitato e ucciso fedeli servitori di Dio ed è stata responsabile della morte di milioni di persone nelle guerre.

  • “Si glorificò e visse nel lusso sfrenato” (Rivelazione 18:7). La falsa religione possiede enormi ricchezze usate dai suoi leader per vivere nel lusso.

  • “Mediante la [sua] pratica spiritica furono sviate tutte le nazioni” (Rivelazione 18:23). A causa del suo falso insegnamento relativo all’immortalità dell’anima, la falsa religione ha aperto le porte ad ogni forma di spiritismo e stregoneria e ha promosso il timore dei morti e il culto degli antenati.

12. Quale avvertimento dà la Bibbia riguardo alla falsa religione?

12 Con parole energiche la Bibbia avverte le persone di separarsi dalla falsa religione: “Uscite da essa, o popolo mio, se non volete partecipare con lei ai suoi peccati, e se non volete ricevere parte delle sue piaghe” (Rivelazione 18:4, 5).

13. Cosa accadrà alla falsa religione e a coloro che la praticano?

13 Nel prossimo futuro Babilonia la Grande, l’impero mondiale della falsa religione, sarà totalmente distrutta. La Bibbia afferma: “In un sol giorno verranno le sue piaghe: morte e lutto e carestia, e sarà completamente bruciata col fuoco, perché Geova Dio, che l’ha giudicata, è forte” (Rivelazione 18:8). Per evitare di ricevere parte delle sue piaghe dobbiamo troncare ogni legame con la falsa religione, non avendo nulla a che fare con pratiche, celebrazioni e credenze che a Dio non piacciono. La questione è urgente: è in gioco la nostra vita! (2 Corinti 6:14-18).