Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Il Regno di Dio è già una realtà!

A sinistra: aiuti inviati dalla Svizzera ai fratelli della Germania (1946); a destra: ricostruzione di una Sala del Regno in Giappone dopo uno tsunami (2011)

 PARTE 6

Il sostegno al Regno: Costruiti luoghi di culto e organizzati soccorsi

Il sostegno al Regno: Costruiti luoghi di culto e organizzati soccorsi

 ENTRI nella tua Sala del Regno e a malapena la riconosci. Sei sempre stato orgoglioso di quell’edificio. Forse hai anche dei bei ricordi di quando hai lavorato alla sua costruzione qualche anno prima. In un certo senso ora ne sei ancora più orgoglioso, dato che la sala è stata temporaneamente trasformata in un centro di coordinamento dei soccorsi. Dopo che un’alluvione ha devastato la tua zona, il Comitato di Filiale si è prontamente attivato per far arrivare cibo, vestiario, acqua potabile e altri aiuti alle vittime del disastro. I generi di soccorso donati sono disposti con ordine. Molti dei fratelli e delle sorelle in fila per ricevere gli aiuti versano lacrime di gioia.

Gesù disse che i suoi seguaci si sarebbero contraddistinti per l’amore che avrebbero avuto gli uni per gli altri (Giov. 13:34, 35). In questa parte vedremo come i progetti di costruzione e i soccorsi organizzati dai Testimoni di Geova sono un’espressione dell’amore cristiano. Questo amore è una prova schiacciante che Gesù sta già regnando.

IN QUESTA PARTE

CAPITOLO 18

Come vengono finanziate le attività del Regno

Da dove viene il denaro? Com’è usato?

CAPITOLO 19

Un’attività di costruzione che onora Geova

I luoghi di culto recano onore a Dio, ma c’è qualcosa a cui lui dà maggior valore.

CAPITOLO 20

Le operazioni di soccorso: Una forma di sacro servizio

Perché si può dire che le operazioni di soccorso sono una forma di sacro servizio reso a Geova?