Racconto 1

Dio comincia a creare

  1. Da chi vengono tutte le cose buone? Sai fare un esempio?

  2. Cosa creò Dio prima di tutto?

  3. Per quale motivo il primo angelo fu eccezionale?

  4. Descrivi com’era la terra all’inizio. (Vedi la figura)

  5. Come cominciò Dio a preparare la terra per gli animali e per l’uomo?

Altre domande:

  1. Leggi Geremia 10:12.

    Quali qualità di Dio sono evidenti nella sua creazione? (Isa. 40:26; Rom. 11:33)

  2. Leggi Colossesi 1:15-17.

    Che ruolo ebbe Gesù nella creazione, e come dovrebbe influire questo sull’idea che abbiamo di lui? (Col. 1:15-17)

  3. Leggi Genesi 1:1-10.

    1.  Com’è venuta all’esistenza la terra? (Gen. 1:1)

    2.  Cosa avvenne nel primo giorno creativo? (Gen. 1:3-5)

    3.  Descrivi ciò che avvenne durante il secondo giorno creativo. (Gen. 1:7, 8)

Racconto 2

Un bel giardino

  1. Come preparò Dio la terra perché fosse la nostra dimora?

  2. Descrivi la grande varietà di animali che Dio ha creato. (Vedi la figura)

  3. Cosa aveva di straordinario il giardino di Eden?

  4. Come voleva Dio che divenisse tutta la terra?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 1:11-25.

    1.  Cosa creò Dio nel terzo giorno creativo? (Gen. 1:12)

    2.  Cosa avvenne durante il quarto giorno creativo? (Gen. 1:16)

    3.  Che genere di animali fece Dio nel quinto e nel sesto giorno? (Gen. 1:20, 21, 25)

  2. Leggi Genesi 2:8, 9.

    Quali erano i due alberi particolari che Dio mise nel giardino, e che cosa simboleggiavano?

Racconto 3

Il primo uomo e la prima donna

  1. Nella figura del Racconto 3 cosa c’è di diverso rispetto a quella del Racconto 2?

  2. Da chi fu creato il primo uomo, e come fu chiamato?

  3. Che compito diede Dio ad Adamo?

  4. Perché Dio fece cadere Adamo in un sonno profondo?

  5. Per quanto tempo avrebbero potuto vivere Adamo ed Eva, e cosa voleva Geova che facessero?

Altre domande:

  1. Leggi Salmo 83:18.

    Qual è il nome di Dio, e quale posizione incomparabile occupa egli rispetto alla terra? (Ger. 16:21; Dan. 4:17)

  2. Leggi Genesi 1:26-31.

    1.  Quale fu il coronamento della creazione di Dio nel sesto giorno, e in che modo questa creatura era diversa dagli animali? (Gen. 1:26)

    2.  Cosa diede Geova come cibo sia all’uomo che agli animali? (Gen. 1:30)

  3. Leggi Genesi 2:7-25.

    1.  Cosa comportava il compito affidato ad Adamo di dare il nome agli animali? (Gen. 2:19)

    2.  Come ci aiuta Genesi 2:24 a capire cosa pensa Geova del matrimonio, della separazione e del divorzio? (Matt. 19:4-6, 9)

Racconto 4

Perché persero la loro dimora

  1. Nella figura, cosa succede ad Adamo ed Eva?

  2. Perché Geova li punì?

  3. Cosa disse un serpente a Eva?

  4. Chi fece sì che il serpente parlasse a Eva?

  5. Perché Adamo ed Eva persero la loro dimora paradisiaca?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 2:16, 17 e 3:1-13, 24.

    1.  In che modo la domanda che il serpente fece a Eva metteva Geova in cattiva luce? (Gen. 3:1-5; 1 Giov. 5:3)

    2.  Perché Eva è un esempio ammonitore per noi? (Filip. 4:8; Giac. 1:14, 15; 1 Giov. 2:16)

    3.  Come rifiutarono Adamo ed Eva di assumersi la responsabilità delle proprie azioni? (Gen. 3:12, 13)

    4.  In che modo i cherubini posti a oriente del giardino di Eden sostenevano la sovranità di Geova? (Gen. 3:24)

  2. Leggi Rivelazione 12:9.

    Fino a che punto Satana è riuscito a mettere il genere umano contro la sovranità di Dio? (1 Giov. 5:19)

Racconto 5

Ha inizio una vita dura

  1. Come vivevano Adamo ed Eva fuori del giardino di Eden?

  2. Cosa cominciò ad accadere ad Adamo ed Eva, e perché?

  3. Perché i figli di Adamo ed Eva sarebbero dovuti invecchiare e morire?

  4. Se Adamo ed Eva avessero ubbidito a Geova, che vita avrebbero avuto sia loro che i loro figli?

  5. In che modo la disubbidienza procurò sofferenze a Eva?

  6. Come si chiamavano i primi due figli di Adamo ed Eva?

  7. Chi sono gli altri bambini nella figura?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 3:16-23 e 4:1, 2.

    1.  Come influì sulla vita di Adamo il fatto che il suolo fosse stato maledetto? (Gen. 3:17-19; Rom. 8:20, 22)

    2.  Perché il nome Eva, che significa “vivente”, era appropriato? (Gen. 3:20)

    3.  Come Geova si mostrò premuroso nei confronti di Adamo ed Eva anche dopo che ebbero peccato? (Gen. 3:7, 21)

  2. Leggi Rivelazione 21:3, 4.

    Quali “cose precedenti” non vedi l’ora che vengano eliminate?

Racconto 6

Un figlio buono e uno cattivo

  1. Quali attività intraprendono Caino e Abele?

  2. Quali doni portano Caino e Abele a Geova?

  3. Perché Geova accetta il dono di Abele, e perché non gradisce quello di Caino?

  4. Che tipo di persona è Caino, e in che modo Geova cerca di correggerlo?

  5. Cosa fa Caino appena è solo con suo fratello nel campo?

  6. Spiega cosa successe a Caino dopo che ebbe ucciso suo fratello.

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 4:2-26.

    1.  Come descrisse Geova la posizione pericolosa in cui si trovava Caino? (Gen. 4:7)

    2.  Come rivelò Caino ciò che aveva nel cuore? (Gen. 4:9)

    3.  Come considera Geova lo spargimento di sangue innocente? (Gen. 4:10; Isa. 26:21)

  2. Leggi 1 Giovanni 3:11, 12.

    1.  Perché Caino si accese d’ira, e contro che cosa questo dovrebbe metterci in guardia? (Gen. 4:4, 5; Prov. 14:30; 28:22)

    2.  Come mostra la Bibbia che, anche se tutti i nostri familiari si oppongono a Geova, noi possiamo mantenerci integri? (Sal. 27:10; Matt. 10:21, 22)

  3. Leggi Giovanni 11:25.

    Quale promessa fa Geova riguardo a tutti coloro che muoiono per amore della giustizia? (Giov. 5:24)

Racconto 7

Un uomo coraggioso

  1. In che senso Enoc era diverso?

  2. Come mai le persone del tempo di Enoc facevano tante cose cattive?

  3. Quali cose cattive facevano le persone? (Vedi la figura)

  4. Perché Enoc doveva essere coraggioso?

  5. Quanto vivevano gli uomini a quel tempo, ma Enoc quanto visse?

  6. Cosa avvenne dopo la morte di Enoc?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 5:21-24, 27.

    1.  Che tipo di relazione aveva Enoc con Geova? (Gen. 5:24)

    2.  Chi è, secondo la Bibbia, l’uomo che è vissuto più a lungo di tutti, e quanti anni aveva quando morì? (Gen. 5:27)

  2. Leggi Genesi 6:5.

    Quanto peggiorarono le condizioni sulla terra dopo la morte di Enoc, e che somiglianza c’è con i nostri giorni? (2 Tim. 3:13)

  3. Leggi Ebrei 11:5.

    Che qualità rese Enoc “accetto a Dio”, e con quale effetto? (Gen. 5:22)

  4. Leggi Giuda 14, 15.

    Come possono i cristiani odierni imitare il coraggio di Enoc quando avvertono la gente della prossima battaglia di Armaghedon? (2 Tim. 4:2; Ebr. 13:6)

Racconto 8

Giganti sulla terra

  1. Che avvenne quando alcuni angeli di Dio ascoltarono Satana?

  2. Perché alcuni angeli smisero di compiere il loro lavoro in cielo e scesero sulla terra?

  3. Perché era sbagliato che gli angeli scendessero sulla terra e si facessero dei corpi umani?

  4. Cosa avevano di diverso i figli degli angeli?

  5. Come puoi vedere nella figura, come si comportavano i figli degli angeli una volta cresciuti fino a essere dei giganti?

  6. Dopo Enoc quale uomo buono ci fu sulla terra, e perché era amato da Dio?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 6:1-8.

    Cosa rivela Genesi 6:6 circa il modo in cui la nostra condotta può influire sui sentimenti di Geova? (Sal. 78:40, 41; Prov. 27:11)

  2. Leggi Giuda 6.

    Il fatto che ai giorni di Noè degli angeli “non mantennero la loro posizione originale” cosa dovrebbe rammentarci? (1 Cor. 3:5-9; 2 Piet. 2:4, 9, 10)

Racconto 9

Noè costruisce un’arca

  1. Quanti erano i componenti della famiglia di Noè, e come si chiamavano i suoi tre figli?

  2. Quale cosa strana Dio chiese a Noè di fare, e perché?

  3. Qual era la reazione dei vicini quando Noè parlava loro dell’arca?

  4. Dio cosa disse a Noè di fare con gli animali?

  5. Cosa dovettero fare Noè e la sua famiglia dopo che Dio ebbe chiuso la porta dell’arca?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 6:9-22.

    1.  Cosa fece di Noè uno straordinario adoratore del vero Dio? (Gen. 6:9, 22)

    2.  Cosa pensa Geova della violenza, e come dovrebbe influire questo sulla scelta che facciamo degli svaghi? (Gen. 6:11, 12; Sal. 11:5)

    3.  Come possiamo imitare Noè quando riceviamo istruzioni attraverso l’organizzazione di Geova? (Gen. 6:22; 1 Giov. 5:3)

  2. Leggi Genesi 7:1-9.

    Come ci incoraggia oggi il fatto che Geova considerasse giusto Noè, un uomo imperfetto? (Gen. 7:1; Prov. 10:16; Isa. 26:7)

Racconto 10

Il diluvio universale

  1. Perché nessuno poté entrare nell’arca una volta cominciato a piovere?

  2. Per quanti giorni e quante notti Geova fece piovere, e fin dove salì l’acqua?

  3. Cosa accadeva all’arca man mano che l’acqua copriva la terra?

  4. I giganti sopravvissero al Diluvio? Che fine fecero i loro padri?

  5. Dove finì l’arca dopo cinque mesi?

  6. Perché Noè fece uscire un corvo dall’arca?

  7. Come fece Noè a sapere che le acque si erano abbassate?

  8. Cosa disse Dio a Noè dopo che lui e la sua famiglia erano stati oltre un anno nell’arca?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 7:10-24.

    1.  Quanto fu estesa la distruzione della vita sulla terra? (Gen. 7:23)

    2.   Quanto tempo ci volle perché le acque del Diluvio si abbassassero? (Gen. 7:24)

  2. Leggi Genesi 8:1-17.

    Come si comprende da Genesi 8:17 che il proposito originale di Geova per la terra non era cambiato? (Gen. 1:22)

  3. Leggi 1 Pietro 3:19, 20.

    1.  Che giudizio ricevettero gli angeli ribelli quando tornarono in cielo? (Giuda 6)

    2.  In che modo la storia di Noè e della sua famiglia rafforza la nostra fiducia nella capacità di Geova di liberare i suoi servitori? (2 Piet. 2:9)

Racconto 11

Il primo arcobaleno

  1. Come si vede nella figura, cosa fece per prima cosa Noè quando uscì dall’arca?

  2. Quale comando diede Dio a Noè e alla sua famiglia dopo il Diluvio?

  3. Quale promessa fece Dio?

  4. Cosa dovrebbe rammentarci la vista dell’arcobaleno?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 8:18-22.

    1.  Oggi come possiamo far giungere a Geova “un odore riposante”? (Gen. 8:21; Ebr. 13:15, 16)

    2.  Che osservazione fece Geova riguardo alla condizione del cuore dell’uomo, e quindi perché dobbiamo stare attenti? (Gen. 8:21; Matt. 15:18, 19)

  2. Leggi Genesi 9:9-17.

    1.  Quale patto fece Geova con tutte le creature della terra? (Gen. 9:10, 11)

    2.  Per quanto tempo sarà valido il patto dell’arcobaleno? (Gen. 9:16)

Racconto 12

Gli uomini fanno una grande torre

  1. Chi era Nimrod, e cosa pensava Dio di lui?

  2. Perché, come si vede nella figura, il popolo faceva mattoni?

  3. Perché Geova non approvava questa costruzione?

  4. In che modo Dio fermò la costruzione della torre?

  5. Come fu chiamata la città, e cosa significava quel nome?

  6. Cosa fecero gli uomini dopo che Dio ebbe confuso le lingue?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 10:1, 8-10.

    Quali caratteristiche manifestò Nimrod, e contro che cosa questo deve metterci in guardia? (Prov. 3:31)

  2. Leggi Genesi 11:1-9.

    Cosa spingeva quegli uomini a costruire la torre, e perché quell’impresa era destinata a fallire? (Gen. 11:4; Prov. 16:18; Giov. 5:44)

Racconto 13

Abraamo, un amico di Dio

  1. Che tipo di persone viveva nella città di Ur?

  2. Chi è l’uomo nella figura? Quando nacque, e dove viveva?

  3. Dio cosa disse ad Abraamo di fare?

  4. Perché Abraamo fu chiamato amico di Dio?

  5. Quando Abraamo partì da Ur chi andò con lui?

  6. Cosa disse Dio ad Abraamo quando giunse nel paese di Canaan?

  7. Quale promessa fece Dio ad Abraamo quando aveva 99 anni?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 11:27-32.

    1.  Che rapporto di parentela c’era tra Abraamo e Lot? (Gen. 11:27)

    2.  Anche se si attribuisce a Tera la partenza della sua famiglia per Canaan, come sappiamo che in realtà fu Abraamo a dare il via a questo trasferimento, e perché lo fece? (Gen. 11:31; Atti 7:2-4)

  2. Leggi Genesi 12:1-7.

    Come ampliò Geova il patto abraamico dopo che Abraamo ebbe raggiunto il paese di Canaan? (Gen. 12:7)

  3. Leggi Genesi 17:1-8, 15-17.

    1.  Con quale nuovo nome fu chiamato Abramo all’età di 99 anni, e perché? (Gen. 17:5)

    2.  Quale promessa di benedizioni future fece Geova a Sara? (Gen. 17:15, 16)

  4. Leggi Genesi 18:9-19.

    1.  Quali responsabilità dei padri sono esposte in Genesi 18:19? (Deut. 6:6, 7; Efes. 6:4)

    2.  Quale episodio della vita di Sara mostra che non possiamo nascondere nulla a Geova? (Gen. 18:12, 15; Sal. 44:21)

Racconto 14

Dio prova la fede di Abraamo

  1. Quale promessa aveva fatto Dio ad Abraamo, e come la mantenne?

  2. Come mostra la figura, in che modo Dio mise alla prova la fede di Abraamo?

  3. Cosa fece Abraamo pur non comprendendo la ragione del comando di Dio?

  4. Cosa avvenne quando Abraamo prese il coltello per uccidere suo figlio?

  5. Quanto era forte la fede di Abraamo in Dio?

  6. Cosa provvide Dio ad Abraamo per il sacrificio, e come?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 21:1-7.

    Perché Abraamo circoncise suo figlio l’ottavo giorno? (Gen. 17:10-12; 21:4)

  2. Leggi Genesi 22:1-18.

    In che modo Isacco si dimostrò sottomesso a suo padre Abraamo, e come questo prefigurò un evento futuro ben più importante? (Gen. 22:7-9; 1 Cor. 5:7; Filip. 2:8, 9)

Racconto 15

La moglie di Lot

  1. Perché Abraamo e Lot si separarono?

  2. Perché Lot scelse di abitare a Sodoma?

  3. Com’erano gli abitanti di Sodoma?

  4. Che avvertimento diedero due angeli a Lot?

  5. Perché la moglie di Lot divenne una statua di sale?

  6. Che lezione impariamo da ciò che accadde alla moglie di Lot?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 13:5-13.

    Cosa possiamo imparare da Abraamo circa il modo di risolvere eventuali problemi tra individui? (Gen. 13:8, 9; Rom. 12:10; Filip. 2:3, 4)

  2. Leggi Genesi 18:20-33.

    In che modo i rapporti di Geova con Abraamo ci danno la certezza che Geova e Gesù giudicheranno con giustizia? (Gen. 18:25, 26; Matt. 25:31-33)

  3. Leggi Genesi 19:1-29.

    1.  Cosa rivela questo brano biblico circa il modo in cui Dio considera l’omosessualità? (Gen. 19:5, 13; Lev. 20:13)

    2.  Che differenza notiamo tra il modo in cui Lot reagì alle istruzioni di Dio e il modo in cui reagì Abraamo, e cosa impariamo da ciò? (Gen. 19:15, 16, 19, 20; 22:3)

  4. Leggi Luca 17:28-32.

    Che posto avevano nel cuore della moglie di Lot le cose materiali, e come questo ci serve di monito? (Luca 12:15; 17:31, 32; Matt. 6:19-21, 25)

  5. Leggi 2 Pietro 2:6-8.

    Imitando l’esempio di Lot, quali dovrebbero essere i nostri sentimenti nei confronti del mondo empio che ci circonda? (Ezec. 9:4; 1 Giov. 2:15-17)

Racconto 16

Isacco prende una brava moglie

  1. Chi sono l’uomo e la donna che si vedono nella figura?

  2. Cosa fece Abraamo per trovare una moglie per suo figlio, e perché?

  3. Come fu esaudita la preghiera del servitore di Abraamo?

  4. Cosa rispose Rebecca quando le fu chiesto se voleva sposare Isacco?

  5. Cosa rese nuovamente felice Isacco?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 24:1-67.

    1.  Quali ottime qualità manifestò Rebecca quando presso il pozzo incontrò il servitore di Abraamo? (Gen. 24:17-20; Prov. 31:17, 31)

    2.  In che modo ciò che Abraamo dispose per Isacco costituisce un ottimo esempio per i cristiani odierni? (Gen. 24:37, 38; 1 Cor. 7:39; 2 Cor. 6:14)

    3.  Perché dovremmo trovare il tempo per meditare, come faceva Isacco? (Gen. 24:63; Sal. 77:12; Filip. 4:8)

Racconto 17

Due gemelli che erano diversi

  1. Chi erano Esaù e Giacobbe, e sotto quali aspetti erano diversi?

  2. Quanti anni avevano Esaù e Giacobbe quando morì il loro nonno Abraamo?

  3. Cosa fece Esaù che rattristò molto suo padre e sua madre?

  4. Perché Esaù si adirò tanto con suo fratello Giacobbe?

  5. Quale comando diede Isacco a suo figlio Giacobbe?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 25:5-11, 20-34.

    1.  Cosa profetizzò Geova circa i due figli di Rebecca? (Gen. 25:23)

    2.  Che differenza c’era fra Giacobbe ed Esaù in quanto al modo in cui consideravano la primogenitura? (Gen. 25:31-34)

  2. Leggi Genesi 26:34, 35; 27:1-46 e 28:1-5.

    1.  Come fu evidente che Esaù non apprezzava le cose spirituali? (Gen. 26:34, 35; 27:46)

    2.  Isacco cosa disse a Giacobbe di fare affinché ricevesse la benedizione di Dio? (Gen. 28:1-4)

  3. Leggi Ebrei 12:16, 17.

    Come dimostra l’esempio di Esaù, che fine fanno quelli che disprezzano le cose sacre?

Racconto 18

Giacobbe va ad Haran

  1. Chi è la giovane nella figura, e cosa fece Giacobbe per lei?

  2. Cosa fu disposto a fare Giacobbe per sposare Rachele?

  3. Giunto il tempo del matrimonio di Giacobbe con Rachele, cosa fece Labano?

  4. Cosa accettò di fare Giacobbe perché gli fosse data in moglie Rachele?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 29:1-30.

    1.  In che modo Giacobbe tenne un comportamento onorevole anche quando fu imbrogliato da Labano, e cosa possiamo imparare da questo? (Gen. 25:27; 29:26-28; Matt. 5:37)

    2.  Com’è evidente dall’esempio di Giacobbe la differenza tra amore e infatuazione? (Gen. 29:18, 20, 30; Cant. 8:6)

    3.  Chi erano le quattro donne che divennero parte della famiglia di Giacobbe e poi madri dei suoi figli? (Gen. 29:23, 24, 28, 29)

Racconto 19

Giacobbe ha una grande famiglia

  1. Come si chiamavano i sei figli che Giacobbe ebbe dalla prima moglie, Lea?

  2. Chi furono i due figli che Zilpa, la serva di Lea, partorì a Giacobbe?

  3. Come si chiamavano i due figli che Bila, la serva di Rachele, diede a Giacobbe?

  4. Chi furono i due figli generati da Rachele, ma che avvenne quando nacque il secondo?

  5. In base alla figura, quanti figli maschi ebbe Giacobbe, e da essi cosa ebbe origine?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 29:32-35; 30:1-26 e 35:16-19.

    Come mostra l’esempio dei 12 figli di Giacobbe, spesso nell’antichità in base a che cosa si dava il nome ai maschietti ebrei?

  2. Leggi Genesi 37:35.

    Anche se la Bibbia menziona solo Dina per nome, come sappiamo che Giacobbe ebbe altre figlie? (Gen. 37:34, 35)

Racconto 20

Dina si mette nei guai

  1. Per quale ragione né Abraamo né Isacco volevano che i loro figli sposassero qualcuno del paese di Canaan?

  2. Giacobbe approvava che sua figlia facesse amicizia con le ragazze cananee?

  3. Nella figura chi è l’uomo che guarda Dina, e quale cosa cattiva fece?

  4. Venuti a sapere quanto era accaduto, cosa fecero due fratelli di Dina, Simeone e Levi?

  5. Giacobbe fu d’accordo con ciò che avevano fatto Simeone e Levi?

  6. Qual era stata la causa di questi guai in famiglia?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 34:1-31.

    1.  La visita di Dina alle figlie del paese di Canaan fu forse un caso isolato? Spiega perché rispondi così. (Gen. 34:1)

    2.  Per quale motivo Dina fu in parte responsabile della perdita della sua verginità? (Gal. 6:7)

    3.  Come possono oggi i giovani mostrare di aver preso a cuore l’esempio ammonitore di Dina? (Prov. 13:20; 1 Cor. 15:33; 1 Giov. 5:19)

Racconto 21

Giuseppe odiato dai suoi fratelli

  1. Perché i fratelli di Giuseppe erano gelosi di lui, e come agivano?

  2. Cosa intendono fare a Giuseppe i suoi fratelli, ma cosa dice Ruben?

  3. Cosa succede quando passano di lì alcuni mercanti ismaeliti?

  4. Cosa fanno i fratelli di Giuseppe per far credere al loro padre che Giuseppe è morto?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 37:1-35.

    1.  In che modo i cristiani possono imitare l’esempio di Giuseppe riferendo a chi di dovere una trasgressione commessa nella congregazione? (Gen. 37:2; Lev. 5:1; 1 Cor. 1:11)

    2.  Cosa portò i fratelli di Giuseppe ad agire slealmente nei suoi confronti? (Gen. 37:11, 18; Prov. 27:4; Giac. 3:14-16)

    3.  Quale comportamento tenuto da Giacobbe è una reazione normale alla morte di una persona cara? (Gen. 37:35)

Racconto 22

Giuseppe è messo in prigione

  1. Quanti anni ha Giuseppe quando è portato in Egitto, e cosa gli accade laggiù?

  2. Come mai Giuseppe finisce in prigione?

  3. Che responsabilità viene data a Giuseppe nella prigione?

  4. In prigione cosa fa Giuseppe per il coppiere e il panettiere di Faraone?

  5. Cosa avviene quando il coppiere è liberato dalla prigione?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 39:1-23.

    Dato che ai giorni di Giuseppe non c’era una legge scritta emanata da Dio che condannasse l’adulterio, cosa spinse Giuseppe a fuggire dalla moglie di Potifar? (Gen. 2:24; 20:3; 39:9)

  2. Leggi Genesi 40:1-23.

    1.  Narra in breve il sogno del coppiere e l’interpretazione che Geova ne diede a Giuseppe. (Gen. 40:9-13)

    2.  Che sogno fece il panettiere, e cosa significava? (Gen. 40:16-19)

    3.  Come ha agito oggi la classe dello schiavo fedele e discreto imitando l’esempio di Giuseppe? (Gen. 40:8; Sal. 36:9; Giov. 17:17; Atti 17:2, 3)

    4.  Come Genesi 40:20 fa luce sul modo in cui i cristiani considerano le feste di compleanno? (Eccl. 7:1; Mar. 6:21-28)

Racconto 23

I sogni di Faraone

  1. Cosa accade una notte a Faraone?

  2. Come mai finalmente il coppiere si ricorda di Giuseppe?

  3. Come si vede nella figura, quali sogni fa Faraone?

  4. Giuseppe cosa dice che significano i sogni?

  5. In che modo Giuseppe diventa l’uomo più importante d’Egitto dopo Faraone?

  6. Perché i fratelli di Giuseppe vanno in Egitto, e come mai non riconoscono Giuseppe?

  7. Di quale sogno si ricorda Giuseppe, e allora cosa comprende?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 41:1-57.

    1.  In che modo Giuseppe attirò l’attenzione su Geova, e come possono i cristiani oggi seguire il suo esempio? (Gen. 41:16, 25, 28; Matt. 5:16; 1 Piet. 2:12)

    2.  In che modo gli anni di abbondanza in Egitto seguiti dagli anni di carestia ben raffigurano la differenza fra la condizione spirituale odierna del popolo di Geova e quella della cristianità? (Gen. 41:29, 30; Amos 8:11, 12)

  2. Leggi Genesi 42:1-8 e 50:20.

    È sbagliato che chi adora Geova si inchini davanti a un uomo in segno di onore e rispetto per la sua carica, se questa è l’usanza nel paese? (Gen. 42:6)

Racconto 24

Giuseppe mette alla prova i suoi fratelli

  1. Perché Giuseppe accusa i suoi fratelli di essere spie?

  2. Perché Giacobbe permette che il suo figlio più piccolo, Beniamino, vada in Egitto?

  3. Com’è che il calice d’argento di Giuseppe finisce nel sacco di Beniamino?

  4. Cosa si offre di fare Giuda per ottenere la liberazione di Beniamino?

  5. Che cambiamento è avvenuto nei fratelli di Giuseppe?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 42:9-38.

    Le parole di Giuseppe in Genesi 42:18 quale cosa importante rammentano a coloro che oggi hanno responsabilità nell’organizzazione di Geova? (Nee. 5:15; 2 Cor. 7:1, 2)

  2. Leggi Genesi 43:1-34.

    1.  Da cosa si nota che, pur essendo Ruben il primogenito, Giuda era diventato il portavoce dei suoi fratelli? (Gen. 43:3, 8, 9; 44:14, 18; 1 Cron. 5:2)

    2.  In che modo Giuseppe mise chiaramente alla prova i suoi fratelli, e per quale ragione? (Gen. 43:33, 34)

  3. Leggi Genesi 44:1-34.

    1.  Ricorrendo a uno stratagemma per nascondere la propria identità ai suoi fratelli, per chi si spacciò Giuseppe? (Gen. 44:5, 15; Lev. 19:26)

    2.  Come dimostrarono i fratelli di Giuseppe di non nutrire più l’astio che un tempo avevano verso di lui? (Gen. 44:13, 33, 34)

Racconto 25

La famiglia si trasferisce in Egitto

  1. Cosa succede quando Giuseppe dice ai suoi fratelli chi è?

  2. Cosa spiega Giuseppe ai suoi fratelli in modo benigno?

  3. Cosa dice Faraone appena sa dei fratelli di Giuseppe?

  4. Quanto era grande la famiglia di Giacobbe quando si trasferì in Egitto?

  5. Come furono chiamati i discendenti di Giacobbe, e perché?

Altre domande:

  1. Leggi Genesi 45:1-28.

    Come si comprende dal racconto biblico di Giuseppe che Geova può mutare in bene ciò che altri fanno con l’intenzione di danneggiare i suoi servitori? (Gen. 45:5-8; Isa. 8:10; Filip. 1:12-14)

  2. Leggi Genesi 46:1-27.

    Con quali parole Geova rassicurò Giacobbe mentre si recava in Egitto? (Gen. 46:1-4, nt.)

Racconto 26

Giobbe è fedele a Dio

  1. Chi era Giobbe?

  2. Cosa cercò di fare Satana, e c’è forse riuscito?

  3. Geova cosa permise a Satana di fare, e perché?

  4. Perché a Giobbe la moglie disse: “Maledici Dio e muori”? (Vedi la figura)

  5. Come puoi notare dalla seconda figura, in che modo Geova benedisse Giobbe, e perché?

  6. Se, come Giobbe, siamo fedeli a Geova, quali benedizioni riceveremo?

Altre domande:

  1. Leggi Giobbe 1:1-22.

    Oggi come possono i cristiani imitare Giobbe? (Giob. 1:1; Filip. 2:15; 2 Piet. 3:14)

  2. Leggi Giobbe 2:1-13.

    In quali modi opposti reagirono Giobbe e sua moglie alla persecuzione di Satana? (Giob. 2:9, 10; Prov. 19:3; Mic. 7:7; Mal. 3:14)

  3. Leggi Giobbe 42:10-17.

    1.  Quali somiglianze ci sono tra la ricompensa ricevuta da Giobbe e ciò che ottenne Gesù per essersi entrambi mantenuti fedeli? (Giob. 42:12; Filip. 2:9-11)

    2.  Come veniamo incoraggiati dal fatto che Giobbe ricevette benedizioni da Dio per avere mantenuto l’integrità? (Giob. 42:10, 12; Ebr. 6:10; Giac. 1:2-4, 12; 5:11)

Racconto 27

Un re malvagio governa l’Egitto

  1. Nella figura chi è l’uomo con la frusta, e chi sta colpendo?

  2. Cosa avvenne agli israeliti dopo la morte di Giuseppe?

  3. Perché gli egiziani ebbero timore degli israeliti?

  4. Quale comando diede Faraone alle donne che aiutavano le mamme israelite a partorire?

Altre domande:

  1. Leggi Esodo 1:6-22.

    1.  Come iniziò Geova ad adempiere la promessa fatta ad Abraamo? (Eso. 1:7; Gen. 12:2; Atti 7:17)

    2.  In che modo le levatrici mostrarono rispetto per la santità della vita? (Eso. 1:17; Gen. 9:6)

    3.  Come furono ricompensate le levatrici per la loro fedeltà a Geova? (Eso. 1:20, 21; Prov. 19:17)

    4.  In che modo Satana tentò di far fallire il proposito di Geova relativo al promesso Seme di Abraamo? (Eso. 1:22; Matt. 2:16)

Racconto 28

Salvato il piccolo Mosè

  1. Chi è il piccino nella figura, e di chi tiene il dito?

  2. Cosa fece la mamma di Mosè per impedire che venisse ucciso?

  3. Chi è la ragazzina nella figura, e cosa fece?

  4. Quando la figlia di Faraone trovò il bambino, cosa le propose Miriam?

  5. Cosa disse la principessa alla mamma di Mosè?

Altra domanda:

  1. Leggi Esodo 2:1-10.

    Quale opportunità ebbe la madre di Mosè di educare e istruire il figlio nell’infanzia, e da questo che esempio possono trarre oggi i genitori? (Eso. 2:9, 10; Deut. 6:6-9; Prov. 22:6; Efes. 6:4; 2 Tim. 3:15)

Racconto 29

Mosè fugge

  1. Dov’era cresciuto Mosè, eppure cosa sapeva dei suoi genitori?

  2. Cosa fece Mosè quando aveva 40 anni?

  3. Cosa disse Mosè a un israelita che litigava, e cosa rispose quell’uomo?

  4. Perché Mosè fuggì dall’Egitto?

  5. Dove fuggì Mosè, e lì chi conobbe?

  6. Cosa fece Mosè durante i 40 anni dopo la sua fuga dall’Egitto?

Altre domande:

  1. Leggi Esodo 2:11-25.

    Dopo essere stato istruito per anni nella sapienza degli egiziani, come mostrò Mosè la sua lealtà a Geova e al proprio popolo? (Eso. 2:11, 12; Ebr. 11:24)

  2. Leggi Atti 7:22-29.

    Quale lezione impariamo dal fatto che Mosè cercò di liberare da solo Israele dalla schiavitù egiziana? (Atti 7:23-25; 1 Piet. 5:6, 10)

Racconto 30

Il rovo ardente

  1. Qual è il nome del monte che si vede nella figura?

  2. Descrivi cosa vide di strano Mosè quando andò sul monte con le pecore.

  3. Cosa disse una voce dal cespuglio in fiamme, e di chi era la voce?

  4. Cosa rispose Mosè quando Dio gli disse che avrebbe condotto il Suo popolo fuori d’Egitto?

  5. Cosa disse Dio a Mosè di rispondere se il popolo gli avesse chiesto chi l’aveva mandato?

  6. In che modo Mosè avrebbe potuto dimostrare che era stato Dio a mandarlo?

Altre domande:

  1. Leggi Esodo 3:1-22.

    Perché l’esperienza di Mosè ci fa avere fiducia che, anche se non ci sentiamo qualificati per assolvere un incarico teocratico, Geova ci sosterrà? (Eso. 3:11, 13; 2 Cor. 3:5, 6)

  2. Leggi Esodo 4:1-20.

    1.  Che cambiamento avvenne in Mosè nei 40 anni trascorsi in Madian, e cosa possono imparare da questo coloro che aspirano ad avere privilegi nella congregazione? (Eso. 2:11, 12; 4:10, 13; Mic. 6:8; 1 Tim. 3:1, 6, 10)

    2.  Nel caso venissimo disciplinati da Geova mediante la sua organizzazione, quale fiducia può infonderci l’esempio di Mosè? (Eso. 4:12-14; Sal. 103:14; Ebr. 12:4-11)

Racconto 31

Mosè e Aaronne visitano Faraone

  1. Che effetto ebbero sugli israeliti i miracoli compiuti da Mosè e Aaronne?

  2. Cosa dissero Mosè e Aaronne a Faraone, e quale fu la risposta di Faraone?

  3. Come mostra la figura, cosa avvenne quando Aaronne gettò a terra il suo bastone?

  4. In che modo Geova diede una lezione a Faraone, e come reagì Faraone?

  5. Cosa avvenne alla decima piaga?

Altre domande:

  1. Leggi Esodo 4:27-31 e 5:1-23.

    Cosa intendeva dire Faraone con le parole: “Non conosco affatto Geova”? (Eso. 5:2; 1 Sam. 2:12; Rom. 1:21)

  2. Leggi Esodo 6:1-13, 26-30.

    1.  In che senso Geova non si era fatto conoscere da Abraamo, Isacco e Giacobbe? (Eso. 3:13, 14; 6:3; Gen. 12:8)

    2.  Come ci sentiamo sapendo che Geova impiegò Mosè anche se pensava di non essere qualificato per l’incarico affidatogli? (Eso. 6:12, 30; Luca 21:13-15)

  3. Leggi Esodo 7:1-13.

    1.  Dichiarando con coraggio i giudizi di Geova a Faraone, che esempio diedero Mosè e Aaronne ai servitori di Dio odierni? (Eso. 7:2, 3, 6; Atti 4:29-31)

    2.  Come mostrò Geova la sua supremazia sugli dèi d’Egitto? (Eso. 7:12; 1 Cron. 29:12)

Racconto 32

Le 10 piaghe

  1. Servendoti di queste figure, descrivi le prime tre piaghe che Geova recò sull’Egitto.

  2. Che differenza ci fu tra le prime tre piaghe e quelle successive?

  3. In che consisterono la quarta, la quinta e la sesta piaga?

  4. Descrivi la settima, l’ottava e la nona piaga.

  5. Geova cosa disse agli israeliti di fare prima della decima piaga?

  6. Quale fu la decima piaga, e cosa avvenne dopo questa?

Altre domande:

  1. Leggi Esodo 7:19–8:23.

    1.  Benché fossero stati capaci di imitare le prime due piaghe mandate da Geova, dopo la terza piaga cosa furono costretti ad ammettere i sacerdoti egiziani che praticavano la magia? (Eso. 8:18, 19; Matt. 12:24-28)

    2.  Come fu resa evidente dalla quarta piaga la capacità di Geova di proteggere il suo popolo, e perciò come si sentono i servitori di Dio mentre vanno incontro alla predetta “grande tribolazione”? (Eso. 8:22, 23; Riv. 7:13, 14; 2 Cron. 16:9)

  2. Leggi Esodo 8:24; 9:3, 6, 10, 11, 14, 16, 23-25 e 10:13-15, 21-23.

    1.  Quali due gruppi furono smascherati dalle dieci piaghe, e come influisce ciò sul modo in cui consideriamo oggi queste classi di persone? (Eso. 8:10, 18, 19; 9:14)

    2.  Come ci aiuta Esodo 9:16 a capire perché Geova ha permesso a Satana di esistere fino ad ora? (Rom. 9:21, 22)

  3. Leggi Esodo 12:21-32.

    In che modo la Pasqua rese possibile la salvezza a molti, e che cosa prefigurava? (Eso. 12:21-23; Giov. 1:29; Rom. 5:18, 19, 21; 1 Cor. 5:7)

Racconto 33

Attraverso il Mar Rosso

  1. Quanti uomini israeliti, oltre alle donne e ai bambini, lasciarono l’Egitto, e chi partì con loro?

  2. Cosa pensò Faraone dopo aver lasciato andare gli israeliti, e cosa fece?

  3. Cosa fece Geova per impedire agli egiziani di attaccare il suo popolo?

  4. Che avvenne quando Mosè stese il bastone sul Mar Rosso, e cosa fecero gli israeliti?

  5. Che avvenne quando gli egiziani si precipitarono in mezzo al mare dietro agli israeliti?

  6. Come dimostrarono gli israeliti la loro gioia e la loro gratitudine a Geova per essere stati salvati?

Altre domande:

  1. Leggi Esodo 12:33-36.

    In che modo Geova fece sì che il suo popolo venisse ripagato di tutti gli anni di schiavitù sotto gli egiziani? (Eso. 3:21, 22; 12:35, 36)

  2. Leggi Esodo 14:1-31.

    Oggi, mentre si avvicina la battaglia di Armaghedon, che effetto hanno sui servitori di Geova le parole di Mosè riportate in Esodo 14:13, 14? (2 Cron. 20:17; Sal. 91:8)

  3. Leggi Esodo 15:1-8, 20, 21.

    1.  Quali motivi hanno i servitori di Geova di cantargli lodi? (Eso. 15:1, 2; Sal. 105:2, 3; Riv. 15:3, 4)

    2.  In quanto a lodare Geova, che esempio diedero Miriam e le altre donne al Mar Rosso alle odierne donne cristiane? (Eso. 15:20, 21; Sal. 68:11)

Racconto 34

Un nuovo tipo di cibo

  1. Cosa stanno raccogliendo da terra le persone nella figura, e come viene chiamato?

  2. Quali istruzioni dà Mosè al popolo in quanto a raccogliere la manna?

  3. Cosa dice Geova di fare il sesto giorno, e perché?

  4. Che miracolo compie Geova quando la manna è conservata per il settimo giorno?

  5. Per quanto tempo Geova ciba il popolo con la manna?

Altre domande:

  1. Leggi Esodo 16:1-36 e Numeri 11:7-9.

    1.  Come indica Esodo 16:8, perché è necessario che rispettiamo le nomine teocratiche nella congregazione cristiana? (Ebr. 13:17)

    2.  Nel deserto come veniva ricordato ogni giorno agli israeliti che dipendevano da Geova? (Eso. 16:14-16, 35; Deut. 8:2, 3)

    3.  Quale significato simbolico attribuì Gesù alla manna, e come beneficiamo di questo “pane dal cielo”? (Giov. 6:31-35, 40)

  2. Leggi Giosuè 5:10-12.

    Per quanti anni gli israeliti mangiarono la manna? In che modo ciò li mise alla prova, e cosa possiamo imparare da questo? (Eso. 16:35; Num. 11:4-6; 1 Cor. 10:10, 11)

Racconto 35

Geova dà le sue leggi

  1. Circa due mesi dopo essere partiti dall’Egitto, dove si accampano gli israeliti?

  2. Cosa desidera Geova che il popolo faccia, e il popolo come risponde?

  3. Perché Geova dà due tavolette di pietra a Mosè?

  4. In aggiunta ai Dieci Comandamenti, quali altre leggi diede Geova agli israeliti?

  5. Come disse Gesù Cristo, quali sono le due leggi più grandi?

Altre domande:

  1. Leggi Esodo 19:1-25; 20:1-21; 24:12-18 e 31:18.

    Come ci aiutano le parole riportate in Esodo 19:8 a capire cosa comporta la dedicazione cristiana? (Matt. 16:24; 1 Piet. 4:1-3)

  2. Leggi Deuteronomio 6:4-6; Levitico 19:18 e Matteo 22:36-40.

    Come dimostrano i cristiani il loro amore verso Dio e verso il prossimo? (Mar. 6:34; Atti 4:20; Rom. 15:2)

Racconto 36

Il vitello d’oro

  1. Nella figura, cosa sta facendo il popolo, e perché?

  2. Perché Geova si adira, e cosa fa Mosè quando vede cosa sta facendo il popolo?

  3. Cosa ordina Mosè ad alcuni uomini di fare?

  4. Quale lezione dovremmo imparare da questo racconto?

Altre domande:

  1. Leggi Esodo 32:1-35.

    1.  Come indica l’avvenimento qui narrato, cosa pensa Geova della fusione della falsa religione con la vera? (Eso. 32:4-6, 10; 1 Cor. 10:7, 11)

    2.  Che cautela dovrebbero usare i cristiani nella scelta dei divertimenti, come canzoni e balli? (Eso. 32:18, 19; Efes. 5:15, 16; 1 Giov. 2:15-17)

    3.  Quale ottimo esempio diede la tribù di Levi in quanto a sostenere la giustizia? (Eso. 32:25-28; Sal. 18:25)

Racconto 37

Una tenda per l’adorazione

  1. Com’è chiamata la costruzione che si vede nella figura, e a cosa serve?

  2. Perché Geova disse a Mosè di fare la tenda in modo che si potesse smontare facilmente?

  3. Cos’è la cassa nella stanzetta all’estremità della tenda, e cosa contiene?

  4. Chi sceglie Geova perché sia il sommo sacerdote, e qual è il suo compito?

  5. Menziona i tre oggetti che si trovano nella stanza più grande della tenda.

  6. Quali due cose si trovano nel cortile del tabernacolo, e a che servono?

Altre domande:

  1. Leggi Esodo 25:8-40; 26:1-37; 27:1-8 e 28:1.

    Cosa rappresentavano i cherubini sull’“arca della testimonianza”? (Eso. 25:20, 22; Num. 7:89; 2 Re 19:15)

  2. Leggi Esodo 30:1-10, 17-21; 34:1, 2 ed Ebrei 9:1-5.

    1.  Perché Geova attribuiva grande importanza alla purezza fisica dei sacerdoti che officiavano nel tabernacolo, e questo come dovrebbe influire su di noi oggi? (Eso. 30:18-21; 40:30, 31; Ebr. 10:22)

    2.  Come indica l’apostolo Paolo che, all’epoca in cui scrisse la sua lettera ai cristiani ebrei, il tabernacolo e il patto della Legge erano antiquati? (Ebr. 9:1, 9; 10:1)

Racconto 38

Le 12 spie

  1. Cos’ha di particolare il grappolo d’uva che si vede nella figura, e da dove viene?

  2. Perché Mosè manda 12 spie nel paese di Canaan?

  3. Al loro ritorno, cosa riferiscono dieci spie a Mosè?

  4. Come mostrano due spie di avere fiducia in Geova, e come si chiamano?

  5. Perché Geova si adira, e cosa dice a Mosè?

Altre domande:

  1. Leggi Numeri 13:1-33.

    1.  Chi erano le persone scelte per esplorare il paese, e quale splendida opportunità avevano? (Num. 13:2, 3, 18-20)

    2.  Perché Giosuè e Caleb vedevano le cose in maniera diversa dalle altre spie, e cosa ci insegna questo? (Num. 13:28-30; Matt. 17:20; 2 Cor. 5:7)

  2. Leggi Numeri 14:1-38.

    1.  Quale avvertimento circa il mormorare contro i rappresentanti terreni di Geova dovremmo prendere a cuore? (Num. 14:2, 3, 27; Matt. 25:40, 45; 1 Cor. 10:10)

    2.  Come dimostra Numeri 14:24 che Geova si interessa di ogni suo servitore individualmente? (1 Re 19:18; Prov. 15:3)

Racconto 39

La verga di Aaronne fiorisce

  1. Chi si ribella all’autorità di Mosè e Aaronne, e cosa dicono queste persone a Mosè?

  2. Che comando dà Mosè a Cora e ai suoi 250 seguaci?

  3. Cosa dice Mosè al popolo, e cosa avviene appena finisce di parlare?

  4. Che fine fanno Cora e i suoi 250 seguaci?

  5. Cosa fa Eleazaro, figlio di Aaronne, con i portafuoco degli uomini morti, e perché?

  6. Perché Geova fa fiorire la verga di Aaronne? (Vedi la figura)

Altre domande:

  1. Leggi Numeri 16:1-49.

    1.  Cosa fecero Cora e i suoi seguaci, e perché quello fu un atto di ribellione contro Geova? (Num. 16:9, 10, 18; Lev. 10:1, 2; Prov. 11:2)

    2.  Quale spirito errato avevano coltivato Cora e i 250 “capi principali dell’assemblea”? (Num. 16:1-3; Prov. 15:33; Isa. 49:7)

  2. Leggi Numeri 17:1-11 e 26:10.

    1.  Cosa indicava il fatto che la verga di Aaronne aveva germogliato, e perché Geova comandò che venisse conservata nell’arca? (Num. 17:5, 8, 10; Ebr. 9:4)

    2.  Quale importante lezione possiamo imparare dal segno della verga di Aaronne? (Num. 17:10; Atti 20:28; Filip. 2:14; Ebr. 13:17)

Racconto 40

Mosè colpisce la roccia

  1. In quali modi Geova ha cura degli israeliti mentre sono nel deserto?

  2. Di che cosa si lamentano gli israeliti quando si accampano a Cades?

  3. Come provvede Geova l’acqua per gli uomini e per i loro animali?

  4. Nella figura, chi è l’uomo che indica se stesso, e perché lo fa?

  5. Perché Geova è adirato con Mosè e Aaronne, e come li punisce?

  6. Cosa accade al monte Hor, e chi diviene sommo sacerdote di Israele?

Altre domande:

  1. Leggi Numeri 20:1-13, 22-29 e Deuteronomio 29:5.

    1.  Cosa impariamo dal modo in cui Geova ebbe cura degli israeliti nel deserto? (Deut. 29:5; Matt. 6:31; Ebr. 13:5; Giac. 1:17)

    2.  Come considerò Geova il fatto che Mosè e Aaronne non lo avessero santificato di fronte a Israele? (Num. 20:12; 1 Cor. 10:12; Riv. 4:11)

    3.  Cosa possiamo imparare dal modo in cui Mosè reagì alla disciplina impartitagli da Geova? (Num. 12:3; 20:12, 27, 28; Deut. 32:4; Ebr. 12:7-11)

Racconto 41

Il serpente di rame

  1. Nella figura, cosa c’è attorcigliato al palo, e perché Geova ha detto a Mosè di metterlo lì?

  2. Quale mancanza di gratitudine mostrano gli israeliti nonostante tutto ciò che Dio ha fatto per loro?

  3. Quando per punizione Geova manda serpenti velenosi, quale richiesta fa il popolo a Mosè?

  4. Perché Geova dice a Mosè di fare un serpente di rame?

  5. Che lezione impariamo da questo racconto?

Altre domande:

  1. Leggi Numeri 21:4-9.

    1.  In che modo la tendenza degli israeliti a lamentarsi di ciò che Geova dava loro costituisce un avvertimento per noi? (Num. 21:5, 6; Rom. 2:4)

    2.  Nei secoli successivi che uso fecero gli israeliti del serpente di rame, e quale iniziativa prese il re Ezechia? (Num. 21:9; 2 Re 18:1-4)

  2. Leggi Giovanni 3:14, 15.

    Perché il fatto che il serpente di rame fu messo su un’asta ben raffigurava che Gesù Cristo sarebbe stato messo al palo? (Gal. 3:13; 1 Piet. 2:24)

Racconto 42

Un’asina parla

  1. Chi è Balac, e perché manda a chiamare Balaam?

  2. Perché l’asina di Balaam si accovaccia sulla strada?

  3. Balaam sente l’asina pronunciare quali parole?

  4. Cosa dice un angelo a Balaam?

  5. Cosa succede quando Balaam cerca di maledire Israele?

Altre domande:

  1. Leggi Numeri 21:21-35.

    Perché Israele sconfisse Sihon re degli amorrei e Og re di Basan? (Num. 21:21, 23, 33, 34)

  2. Leggi Numeri 22:1-40.

    Cosa spingeva Balaam a cercare di maledire Israele, e quali lezioni possiamo trarne? (Num. 22:16, 17; Prov. 6:16, 18; 2 Piet. 2:15; Giuda 11)

  3. Leggi Numeri 23:1-30.

    Nonostante Balaam parlasse come un adoratore di Geova, in che modo le sue azioni dimostravano che non lo era? (Num. 23:3, 11-14; 1 Sam. 15:22)

  4. Leggi Numeri 24:1-25.

    In che modo questo episodio narrato nella Bibbia rafforza la nostra fede nell’adempimento del proposito di Geova? (Num. 24:10; Isa. 54:17)

Racconto 43

Giosuè diviene condottiero

  1. Nella figura, chi sono i due uomini in piedi insieme a Mosè?

  2. Cosa dice Geova a Giosuè?

  3. Perché Mosè sale in cima al monte Nebo, e cosa gli dice Geova?

  4. A che età muore Mosè?

  5. Come mai il popolo è triste, e che ragione ha però di essere felice?

Altre domande:

  1. Leggi Numeri 27:12-23.

    Quale incarico impegnativo ricevette Giosuè da Geova, e come è evidente oggi la cura di Geova per il Suo popolo? (Num. 27:15-19; Atti 20:28; Ebr. 13:7)

  2. Leggi Deuteronomio 3:23-29.

    Perché Geova non permise a Mosè e Aaronne di entrare nel paese della promessa, e che lezione impariamo da questo? (Deut. 3:25-27; Num. 20:12, 13)

  3. Leggi Deuteronomio 31:1-8, 14-23.

    Dalle parole di commiato rivolte da Mosè a Israele come si comprende che egli aveva accettato umilmente la disciplina di Geova? (Deut. 31:6-8, 23)

  4. Leggi Deuteronomio 32:45-52.

    Come dovrebbe influire la Parola di Dio sulla nostra vita? (Deut. 32:47; Lev. 18:5; Ebr. 4:12)

  5. Leggi Deuteronomio 34:1-12.

    Anche se Mosè non vide mai letteralmente la persona di Geova, cosa indica Deuteronomio 34:10 circa la sua relazione con lui? (Eso. 33:11, 20; Num. 12:8)

Racconto 44

Raab nasconde le spie

  1. Dove abita Raab?

  2. Chi sono i due uomini nella figura, e come mai si trovano a Gerico?

  3. Che ordine dà il re di Gerico a Raab, e lei come risponde?

  4. Cosa fa Raab per aiutare i due uomini, e che favore chiede loro?

  5. Quale promessa fanno le due spie a Raab?

Altre domande:

  1. Leggi Giosuè 2:1-24.

    Come si adempì la promessa di Geova riportata in Esodo 23:28 quando gli israeliti avanzavano contro Gerico? (Gios. 2:9-11)

  2. Leggi Ebrei 11:31.

    In che modo l’esempio di Raab sottolinea l’importanza della fede? (Rom. 1:17; Ebr. 10:39; Giac. 2:25)

Racconto 45

Attraverso il fiume Giordano

  1. Che miracolo compie Geova per permettere agli israeliti di attraversare il fiume Giordano?

  2. Che atto di fede devono compiere gli israeliti per attraversare il Giordano?

  3. Perché Geova dice a Giosuè di raccogliere 12 grosse pietre dal letto del fiume?

  4. Cosa accade non appena i sacerdoti salgono dal Giordano?

Altre domande:

  1. Leggi Giosuè 3:1-17.

    1.  Come illustra l’avvenimento qui narrato, cosa dobbiamo fare per ricevere l’aiuto e la benedizione di Geova? (Gios. 3:13, 15; Prov. 3:5; Giac. 2:22, 26)

    2.  Com’era il fiume Giordano quando gli israeliti lo attraversarono per entrare nella Terra Promessa, e perché questo magnificò il nome di Geova? (Gios. 3:15; 4:18; Sal. 66:5-7)

  2. Leggi Giosuè 4:1-18.

    A cosa dovevano servire le 12 pietre prese dal Giordano ed erette a Ghilgal? (Gios. 4:4-7)

Racconto 46

Le mura di Gerico

  1. Geova cosa dice ai guerrieri e ai sacerdoti di fare per sei giorni?

  2. Cosa devono fare gli uomini il settimo giorno?

  3. Come vedi nella figura, che cosa sta succedendo alle mura di Gerico?

  4. Perché c’è una corda rossa che pende dalla finestra?

  5. Come dice loro Giosuè, cosa devono fare i guerrieri alla città e ai suoi abitanti, e che devono farne invece di tutto l’argento, l’oro, il rame e il ferro?

  6. Alle due spie cosa viene detto di fare?

Altre domande:

  1. Leggi Giosuè 6:1-25.

    1.  Che somiglianza c’è tra i giri di marcia compiuti dagli israeliti intorno a Gerico il settimo giorno e le attività di predicazione svolte dai testimoni di Geova in questi ultimi giorni? (Gios. 6:15, 16; Isa. 60:22; Matt. 24:14; 1 Cor. 9:16)

    2.  Che adempimento ebbe oltre 500 anni più tardi la profezia riportata in Giosuè 6:26, e cosa ci insegna questo circa la parola di Geova? (1 Re 16:34; Isa. 55:11)

Racconto 47

Un ladro in Israele

  1. Nella figura, chi è l’uomo che sta seppellendo le cose di valore prese a Gerico, e chi sono quelli che lo aiutano?

  2. Perché l’azione di Acan e dei suoi familiari è così grave?

  3. Cosa dice Geova quando Giosuè chiede perché gli israeliti sono stati sconfitti nella battaglia di Ai?

  4. Cosa accade ad Acan e alla sua famiglia quando vengono portati davanti a Giosuè?

  5. Che importante lezione impariamo dal giudizio di Acan?

Altre domande:

  1. Leggi Giosuè 7:1-26.

    1.  Cosa rivelavano le preghiere di Giosuè circa la relazione che egli aveva con il suo Creatore? (Gios. 7:7-9; Sal. 119:145; 1 Giov. 5:14)

    2.  Cosa mostra l’esempio di Acan, e come ci è di monito questo? (Gios. 7:11, 14, 15; Prov. 15:3; 1 Tim. 5:24; Ebr. 4:13)

  2. Leggi Giosuè 8:1-29.

    Quale responsabilità abbiamo oggi individualmente verso la congregazione cristiana? (Gios. 7:13; Lev. 5:1; Prov. 28:13)

Racconto 48

I saggi gabaoniti

  1. Sotto quale aspetto i gabaoniti sono diversi dai cananei delle città vicine?

  2. Come si vede nella figura, cosa fanno i gabaoniti, e perché?

  3. Quale promessa fanno ai gabaoniti Giosuè e i capi israeliti, ma cosa scoprono tre giorni dopo?

  4. Cosa accade quando i re di altre città sentono che i gabaoniti hanno fatto pace con Israele?

Altre domande:

  1. Leggi Giosuè 9:1-27.

    1.  Dato che Geova aveva ordinato alla nazione di Israele di “annientare tutti gli abitanti del paese”, quali Sue qualità risaltarono quando risparmiò i gabaoniti? (Gios. 9:22, 24; Matt. 9:13; Atti 10:34, 35; 2 Piet. 3:9)

    2.  Attenendosi al suo patto con i gabaoniti, che ottimo esempio diede Giosuè ai cristiani odierni? (Gios. 9:18, 19; Matt. 5:37; Efes. 4:25)

  2. Leggi Giosuè 10:1-5.

    In che modo oggi la grande folla imita i gabaoniti, e così di che cosa divengono oggetto i suoi componenti? (Gios. 10:4; Zacc. 8:23; Matt. 25:35-40; Riv. 12:17)

Racconto 49

Il sole si ferma

  1. In questa figura cosa sta dicendo Giosuè, e perché?

  2. In che modo Geova aiuta Giosuè e i suoi guerrieri?

  3. Quanti re nemici sconfigge Giosuè, e in quanti anni?

  4. Perché Giosuè suddivide il paese di Canaan?

  5. A che età muore Giosuè, e in seguito cosa fa il popolo?

Altre domande:

  1. Leggi Giosuè 10:6-15.

    Sapendo che Geova fece fermare il sole e la luna per Israele, quale fiducia possiamo nutrire oggi? (Gios. 10:8, 10, 12, 13; Sal. 18:3; Prov. 18:10)

  2. Leggi Giosuè 12:7-24.

    A chi si doveva in realtà la sconfitta dei 31 re di Canaan, e questo che importanza ha per noi oggi? (Gios. 12:7; 24:11-13; Deut. 31:8; Luca 21:9, 25-28)

  3. Leggi Giosuè 14:1-5.

    Come fu diviso il paese fra le tribù di Israele, e cosa indica questo circa le eredità che saranno ripartite nel Paradiso? (Gios. 14:2; Isa. 65:21; Ezec. 47:21-23; 1 Cor. 14:33)

  4. Leggi Giudici 2:8-13.

    Come Giosuè in Israele, chi agisce oggi da restrizione contro l’apostasia? (Giud. 2:8, 10, 11; Matt. 24:45-47; 2 Tess. 2:3-6; Tito 1:7-9; Riv. 1:1; 2:1, 2)

Racconto 50

Due donne coraggiose

  1. Chi sono i giudici, e come si chiamavano alcuni di loro?

  2. Che privilegio ha Debora, e cosa comporta?

  3. Quando Israele è minacciato dal re Iabin e da Sisera, capo del suo esercito, quale messaggio di Geova comunica Debora al giudice Barac, e di chi dice Debora che sarà il merito?

  4. In che modo Iael si dimostra una donna coraggiosa?

  5. Cosa avviene dopo la morte del re Iabin?

Altre domande:

  1. Leggi Giudici 2:14-22.

    Come mai gli israeliti attirarono su di sé l’ira di Geova, e che lezione possiamo trarne? (Giud. 2:20; Prov. 3:1, 2; Ezec. 18:21-23)

  2. Leggi Giudici 4:1-24.

    Quali lezioni di fede e coraggio possono imparare oggi le donne cristiane dall’esempio di Debora e di Iael? (Giud. 4:4, 8, 9, 14, 21, 22; Prov. 31:30; 1 Cor. 16:13)

  3. Leggi Giudici 5:1-31.

    Perché il cantico di vittoria di Barac e Debora può valere come preghiera in relazione all’imminente guerra di Armaghedon? (Giud. 5:3, 31; 1 Cron. 16:8-10; Riv. 7:9, 10; 16:16; 19:19-21)

Racconto 51

Rut e Naomi

  1. Come mai Naomi si trova nel paese di Moab?

  2. Chi sono Rut e Orpa?

  3. Come reagiscono Rut e Orpa quando Naomi dice loro di tornare al loro popolo?

  4. Chi è Boaz, e come aiuta Rut e Naomi?

  5. Come si chiama il figlio di Boaz e Rut, e perché dovremmo ricordarci di lui?

Altre domande:

  1. Leggi Rut 1:1-17.

    1.  Quale bella espressione di amore leale pronuncia Rut? (Rut 1:16, 17)

    2.  Come lo spirito manifestato da Rut ben rispecchia l’atteggiamento delle “altre pecore” nei confronti degli unti oggi sulla terra? (Giov. 10:16; Zacc. 8:23)

  2. Leggi Rut 2:1-23.

    Perché Rut è un ottimo esempio per le giovani donne del nostro tempo? (Rut 2:17, 18; Prov. 23:22; 31:15)

  3. Leggi Rut 3:5-13.

    1.  Come giudicò Boaz il fatto che Rut fosse disposta a sposare lui anziché un uomo più giovane?

    2.  Il comportamento di Rut cosa ci insegna circa l’amore leale? (Rut 3:10; 1 Cor. 13:4, 5)

  4. Leggi Rut 4:7-17.

    Come possono oggi gli uomini cristiani imitare Boaz? (Rut 4:9, 10; 1 Tim. 3:1, 12, 13; 5:8)

Racconto 52

Gedeone e i suoi 300 uomini

  1. Per quale ragione e in che modo gli israeliti sono in grandi difficoltà?

  2. Perché Geova dice a Gedeone che ha troppi uomini nel suo esercito?

  3. Quanti uomini restano dopo che Gedeone ha detto ai timorosi di tornare a casa?

  4. Servendoti della figura, spiega come Geova riduce l’esercito di Gedeone a soli 300 uomini.

  5. Come organizza Gedeone i suoi 300 uomini, e Israele come vince la battaglia?

Altre domande:

  1. Leggi Giudici 6:36-40.

    1.  Come si assicurò Gedeone di qual era la volontà di Geova?

    2.  Come possiamo sapere oggi qual è la volontà di Geova? (Prov. 2:3-6; Matt. 7:7-11; 2 Tim. 3:16, 17)

  2. Leggi Giudici 7:1-25.

    1.  Che lezione traiamo dai 300 uomini che rimasero in guardia contrariamente a quelli che si mostrarono negligenti? (Giud. 7:3, 6; Rom. 13:11, 12; Efes. 5:15-17)

    2.  Proprio come i 300 che impararono guardando Gedeone, come impariamo noi guardando il più grande Gedeone, Gesù Cristo? (Giud. 7:17; Matt. 11:29, 30; 28:19, 20; 1 Piet. 2:21)

    3.  Come ci aiuta Giudici 7:21 a essere contenti di assolvere il nostro compito dovunque veniamo posti nell’organizzazione di Geova? (1 Cor. 4:2; 12:14-18; Giac. 4:10)

  3. Leggi Giudici 8:1-3.

    Quando c’è da appianare un contrasto con qualche fratello o sorella, cosa possiamo imparare dal modo in cui Gedeone risolse la questione con gli efraimiti? (Prov. 15:1; Matt. 5:23, 24; Luca 9:48)

Racconto 53

La promessa di Iefte

  1. Chi è Iefte, e in che tempo visse?

  2. Quale promessa fa Iefte a Geova?

  3. Perché Iefte si rattrista quando torna a casa dopo la vittoria sugli ammoniti?

  4. Cosa dice la figlia di Iefte quando viene a sapere della promessa fatta dal padre?

  5. Perché il popolo ama la figlia di Iefte?

Altre domande:

  1. Leggi Giudici 10:6-18.

    Di quale avvertimento contenuto nella storia dell’infedeltà di Israele nei confronti di Geova dovremmo tener conto? (Giud. 10:6, 15, 16; Rom. 15:4; Riv. 2:10)

  2. Leggi Giudici 11:1-11, 29-40.

    1.  Come facciamo a sapere che offrire sua figlia “come un olocausto” non significò per Iefte immolarla compiendo un sacrificio umano? (Giud. 11:31; Lev. 16:24; Deut. 18:10, 12)

    2.  In che senso Iefte offrì la figlia in sacrificio?

    3.  Cosa impariamo dal modo in cui Iefte considerò il voto che aveva fatto a Geova? (Giud. 11:35, 39; Eccl. 5:4, 5; Matt. 16:24)

    4.  Che ottimo esempio è la figlia di Iefte per i giovani cristiani in quanto ad abbracciare una carriera nel servizio a tempo pieno? (Giud. 11:36; Matt. 6:33; Filip. 3:8)

Racconto 54

L’uomo più forte

  1. Come si chiama l’uomo più forte che sia mai esistito, e chi gli dava quella forza?

  2. In un’occasione, come puoi vedere nella figura, cosa fa Sansone a un grosso leone?

  3. Quale segreto sta rivelando Sansone a Dalila nella figura, e di conseguenza come viene catturato Sansone dai filistei?

  4. Come fa Sansone a causare la morte di 3.000 nemici filistei il giorno in cui lui stesso muore?

Altre domande:

  1. Leggi Giudici 13:1-14.

    Perché si può dire che Manoa e sua moglie sono un buon esempio per i genitori in quanto al modo di educare i figli? (Giud. 13:8; Sal. 127:3; Efes. 6:4)

  2. Leggi Giudici 14:5-9 e 15:9-16.

    1.  Cosa rivela circa l’operato dello spirito santo di Geova la storia di Sansone che uccide un leone, spezza le funi nuove con cui era legato e uccide 1.000 uomini usando una mascella d’asino?

    2.  Come ci aiuta nel nostro tempo lo spirito santo? (Giud. 14:6; 15:14; Zacc. 4:6; Atti 4:31)

  3. Leggi Giudici 16:18-31.

    Che conseguenze ebbero su Sansone le cattive compagnie, e cosa ci insegna questo? (Giud. 16:18, 19; 1 Cor. 15:33)

Racconto 55

Un bambino serve Dio

  1. Come si chiama il bambino nella figura, e chi sono gli altri?

  2. Che cosa chiede in preghiera Anna un giorno in cui è andata al tabernacolo di Geova, e come la esaudisce Geova?

  3. Quanti anni ha Samuele quando viene portato alla tenda di Geova per servirlo, e ogni anno cosa fa sua madre per lui?

  4. Come si chiamano i figli di Eli, e che tipo di persone sono?

  5. In che modo Geova chiama Samuele, e che messaggio gli dà?

  6. Cosa diventa Samuele da grande, e cosa accade quando è vecchio?

Altre domande:

  1. Leggi 1 Samuele 1:1-28.

    1.  Perché si può dire che Elcana è un ottimo esempio per i capifamiglia in quanto a guidare la famiglia nella vera adorazione? (1 Sam. 1:3, 21; Matt. 6:33; Filip. 1:10)

    2.  Cosa possiamo imparare dal modo in cui Anna affrontò un problema difficile? (1 Sam. 1:10, 11; Sal. 55:22; Rom. 12:12)

  2. Leggi 1 Samuele 2:11-36.

    In che modo Eli onorò i suoi figli più di Geova, e come questo può servirci di monito? (1 Sam. 2:22-24, 27, 29; Deut. 21:18-21; Matt. 10:36, 37)

  3. Leggi 1 Samuele 4:16-18.

    Quale messaggio contenente quattro cattive notizie arriva dalla linea di battaglia, e che effetto ha su Eli?

  4. Leggi 1 Samuele 8:4-9.

    Quale gravissima offesa fece Israele a Geova, e come possiamo in questo tempo sostenere lealmente il suo Regno? (1 Sam. 8:5, 7; Giov. 17:16; Giac. 4:4)

Racconto 56

Saul, primo re d’Israele

  1. Nella figura cosa sta facendo Samuele, e perché?

  2. Perché Saul piace a Geova, e che persona è?

  3. Come si chiama il figlio di Saul, e cosa fa?

  4. Come mai Saul offre un sacrificio anziché aspettare che sia Samuele a farlo?

  5. Quali lezioni impariamo dalla storia di Saul?

Altre domande:

  1. Leggi 1 Samuele 9:15-21 e 10:17-27.

    In che modo la modestia impedì a Saul di compiere un’azione avventata quando certuni parlarono di lui senza rispetto? (1 Sam. 9:21; 10:21, 22, 27; Prov. 17:27)

  2. Leggi 1 Samuele 13:5-14.

    Che peccato commise Saul a Ghilgal? (1 Sam. 10:8; 13:8, 9, 13)

  3. Leggi 1 Samuele 15:1-35.

    1.  Quale grave peccato commise Saul in relazione ad Agag, re di Amalec? (1 Sam. 15:2, 3, 8, 9, 22)

    2.  Come cercò Saul di giustificare le sue azioni e di scaricare la colpa su altri? (1 Sam. 15:24)

    3.  Di quale avvertimento dobbiamo tener conto oggi quando riceviamo consigli? (1 Sam. 15:19-21; Sal. 141:5; Prov. 9:8, 9; 11:2)

Racconto 57

Dio sceglie Davide

  1. Come si chiama il ragazzo nella figura, e come sappiamo che è coraggioso?

  2. Dove abita Davide, e come si chiamano suo padre e suo nonno?

  3. Perché Geova dice a Samuele di andare a casa di Iesse a Betleem?

  4. Che accade quando Iesse porta sette dei suoi figli da Samuele?

  5. Quando Davide viene fatto entrare, cosa dice Geova a Samuele?

Altre domande:

  1. Leggi 1 Samuele 17:34, 35.

    Come danno risalto questi fatti al coraggio di Davide e alla sua fiducia in Geova? (1 Sam. 17:37)

  2. Leggi 1 Samuele 16:1-14.

    1.  Come ci aiutano le parole di Geova in 1 Samuele 16:7 a essere imparziali e a evitare di giudicare affrettatamente altri dall’apparenza? (Atti 10:34, 35; 1 Tim. 2:4)

    2.  Come mostra l’esempio di Saul che, quando Geova toglie il suo spirito santo da una persona, il vuoto può essere riempito da un cattivo spirito, cioè da un forte impulso a fare il male? (1 Sam. 16:14; Matt. 12:43-45; Gal. 5:16)

Racconto 58

Davide e Golia

  1. Che sfida lancia Golia all’esercito israelita?

  2. Quanto è grande Golia, e quale ricompensa promette il re Saul all’uomo che lo ucciderà?

  3. Cosa risponde Davide quando Saul gli dice che non può combattere contro Golia perché è solo un ragazzo?

  4. In che modo, con la risposta che dà a Golia, Davide mostra la sua fiducia in Geova?

  5. Come puoi vedere nella figura, cosa usa Davide per uccidere Golia, e cosa succede dopo ai filistei?

Altre domande:

  1. Leggi 1 Samuele 17:1-54.

    1.  Qual era il segreto dell’intrepidezza di Davide, e come possiamo imitare il suo coraggio? (1 Sam. 17:37, 45; Efes. 6:10, 11)

    2.  Perché i cristiani dovrebbero evitare di avere uno spirito di competizione come quello di Golia quando partecipano a giochi o ad attività ricreative? (1 Sam. 17:8; Gal. 5:26; 1 Tim. 4:8)

    3.  Come traspare dalle parole di Davide la sua fede nel sostegno di Dio? (1 Sam. 17:45-47; 2 Cron. 20:15)

    4.  In che modo questo brano, più che descrivere un semplice confronto tra due eserciti nemici, rivela che si trattava in realtà di uno scontro tra i falsi dèi e il vero Dio, Geova? (1 Sam. 17:43, 46, 47)

    5.  In che modo l’unto rimanente segue l’esempio di Davide in quanto a manifestare fiducia in Geova? (1 Sam. 17:37; Ger. 1:17-19; Riv. 12:17)

Racconto 59

Perché Davide deve fuggire

  1. Perché Saul è geloso di Davide, e come invece Gionatan, figlio di Saul, è diverso?

  2. Cosa accade un giorno mentre Davide suona l’arpa per Saul?

  3. Cosa dice Saul che Davide deve fare prima che possa prendere in moglie sua figlia Mical, e perché lo dice?

  4. Come mostra la figura, cosa accade per la terza volta mentre Davide suona l’arpa per Saul?

  5. In che modo Mical aiuta Davide a salvarsi, e da allora cosa è costretto a fare Davide per sette anni?

Altre domande:

  1. Leggi 1 Samuele 18:1-30.

    1.  In che modo l’incrollabile amore di Gionatan per Davide prefigurò l’amore reciproco tra le “altre pecore” e il “piccolo gregge”? (1 Sam. 18:1; Giov. 10:16; Luca 12:32; Zacc. 8:23)

    2.  Se si considera che di norma Gionatan sarebbe stato l’erede di Saul, come risalta da 1 Samuele 18:4 la straordinaria sottomissione di Gionatan alla persona scelta per essere re?

    3.  Com’è evidente dall’esempio di Saul che la gelosia può portare a peccare gravemente, e come ci è di monito questo? (1 Sam. 18:7-9, 25; Giac. 3:14-16)

  2. Leggi 1 Samuele 19:1-17.

    In che modo, affrontando Saul, Gionatan mise in pericolo la propria vita? (1 Sam. 19:1, 4-6; Prov. 16:14)

Racconto 60

Abigail e Davide

  1. Come si chiama la donna che va incontro a Davide nella figura, e che tipo di persona è?

  2. Chi è Nabal?

  3. Perché Davide manda alcuni suoi uomini a chiedere un favore a Nabal?

  4. Cosa dice Nabal agli uomini di Davide, e come reagisce Davide?

  5. In che modo Abigail si dimostra una donna saggia?

Altre domande:

  1. Leggi 1 Samuele 22:1-4.

    In che maniera la famiglia di Davide diede un ottimo esempio di come dovremmo sostenerci l’un l’altro nella fratellanza cristiana? (Prov. 17:17; 1 Tess. 5:14)

  2. Leggi 1 Samuele 25:1-43.

    1.  Perché si parla di Nabal con tanto disprezzo? (1 Sam. 25:2-5, 10, 14, 21, 25)

    2.  Cosa possono imparare dall’esempio di Abigail le odierne mogli cristiane? (1 Sam. 25:32, 33; Prov. 31:26; Efes. 5:24)

    3.  Quali furono le due cose cattive che Abigail impedì a Davide di fare? (1 Sam. 25:31, 33; Rom. 12:19; Efes. 4:26)

    4.  In che modo la reazione di Davide alle parole di Abigail aiuta oggi gli uomini a vedere le donne come le vede Geova? (Atti 21:8, 9; Rom. 2:11; 1 Piet. 3:7)

Racconto 61

Davide è fatto re

  1. Cosa fecero Davide e Abisai mentre Saul dormiva nel suo accampamento?

  2. Che domande fa Davide a Saul?

  3. Dopo aver lasciato Saul, dove va a stare Davide?

  4. Cosa rattrista Davide, tanto che scrive un bel cantico?

  5. Quanti anni ha Davide quando è fatto re a Ebron, e come si chiamano alcuni suoi figli?

  6. In seguito dove regna Davide?

Altre domande:

  1. Leggi 1 Samuele 26:1-25.

    1.  Quale atteggiamento nei confronti dell’ordine teocratico rivelano le parole di Davide riportate in 1 Samuele 26:11? (Sal. 37:7; Rom. 13:2)

    2.  Quando facciamo uno sforzo sincero per manifestare amorevole benignità ma siamo ricompensati con l’ingratitudine, come ci aiutano le parole di Davide in 1 Samuele 26:23 a continuare a vedere le cose in una giusta ottica? (1 Re 8:32; Sal. 18:20)

  2. Leggi 2 Samuele 1:26.

    Come possono i cristiani oggi coltivare lo stesso tipo di ‘intenso amore l’uno per l’altro’ esistente tra Davide e Gionatan? (1 Piet. 4:8; Col. 3:14; 1 Giov. 4:12)

  3. Leggi 2 Samuele 5:1-10.

    1.  Quanti anni regnò Davide, e come si suddivide questo periodo? (2 Sam. 5:4, 5)

    2.  A che cosa viene attribuita la grandezza di Davide, e questo cosa dovrebbe rammentarci oggi? (2 Sam. 5:10; 1 Sam. 16:13; 1 Cor. 1:31; Filip. 4:13)

Racconto 62

Problemi in casa di Davide

  1. Con l’aiuto di Geova, che ne è finalmente del paese di Canaan?

  2. Che accade una sera in cui Davide è sulla terrazza del suo palazzo?

  3. Perché Geova è molto adirato con Davide?

  4. Nella figura, chi manda Geova a parlare a Davide dei suoi peccati, e cosa dice quell’uomo che accadrà a Davide?

  5. Che problemi ha Davide?

  6. Dopo Davide, chi diviene re di Israele?

Altre domande:

  1. Leggi 2 Samuele 11:1-27.

    1.  Perché mantenerci occupati nel servizio di Geova è una protezione per noi?

    2.  Come mai Davide cadde nel peccato, e che lezione devono trarre da questo gli odierni servitori di Geova? (2 Sam. 11:2; Matt. 5:27-29; 1 Cor. 10:12; Giac. 1:14, 15)

  2. Leggi 2 Samuele 12:1-18.

    1.  Cosa possono imparare gli anziani e i genitori dal modo in cui Natan avvicinò Davide per dargli consigli? (2 Sam. 12:1-4; Prov. 12:18; Matt. 13:34)

    2.  Perché Geova usò misericordia verso Davide? (2 Sam. 12:13; Sal. 32:5; 2 Cor. 7:9, 10)

Racconto 63

Il saggio re Salomone

  1. Che domanda fa Geova a Salomone, e lui come risponde?

  2. Poiché Geova è contento della richiesta di Salomone, cosa promette di dargli?

  3. Quale problema difficile presentano due donne a Salomone?

  4. Come puoi vedere nella figura, come risolve Salomone il problema?

  5. Quali sono le condizioni di vita durante il regno di Salomone, e perché?

Altre domande:

  1. Leggi 1 Re 3:3-28.

    1.  Gli uomini ai quali oggi vengono affidate responsabilità nell’organizzazione di Dio cosa possono imparare dalle sentite parole di Salomone riportate in 1 Re 3:7? (Sal. 119:105; Prov. 3:5, 6)

    2.  Perché la richiesta fatta da Salomone è un ottimo esempio delle cose per cui è appropriato pregare? (1 Re 3:9, 11; Prov. 30:8, 9; 1 Giov. 5:14)

    3.  Il modo in cui Salomone risolse la disputa fra le due donne quale fiducia ci infonde per quanto riguarda il futuro governo del più grande Salomone, Gesù Cristo? (1 Re 3:28; Isa. 9:6, 7; 11:2-4)

  2. Leggi 1 Re 4:29-34.

    1.  Come esaudì Geova la richiesta di Salomone di dargli un cuore ubbidiente? (1 Re 4:29)

    2.  In considerazione degli sforzi compiuti da molti per udire la sapienza di Salomone, che atteggiamento dovremmo avere verso lo studio della Parola di Dio? (1 Re 4:29, 34; Giov. 17:3; 2 Tim. 3:16)

Racconto 64

Salomone costruisce il tempio

  1. In quanti anni Salomone completa la costruzione del tempio di Geova, e perché costa tanto denaro?

  2. Quante stanze principali ci sono nel tempio, e cosa viene messo nella stanza interna?

  3. Cosa dice Salomone nella preghiera che pronuncia quando il tempio è stato completato?

  4. Come mostra Geova di approvare la preghiera di Salomone?

  5. Le mogli inducono Salomone a fare che cosa, e lui come si comporta?

  6. Perché Geova si indigna contro Salomone, e cosa gli dice?

Altre domande:

  1. Leggi 1 Cronache 28:9, 10.

    Tenendo conto delle parole di Davide in 1 Cronache 28:9, 10, cosa dovremmo sforzarci di fare nella nostra vita quotidiana? (Sal. 19:14; Filip. 4:8, 9)

  2. Leggi 2 Cronache 6:12-21, 32-42.

    1.  Come rese chiaro Salomone che nessun edificio fatto dall’uomo può contenere l’Altissimo Dio? (2 Cron. 6:18; Atti 17:24, 25)

    2.  Cosa mostrano riguardo a Geova le parole di Salomone in 2 Cronache 6:32, 33? (Atti 10:34, 35; Gal. 2:6)

  3. Leggi 2 Cronache 7:1-5.

    Proprio come i figli di Israele si sentirono spinti a esprimere parole di lode a Geova quando videro la sua gloria, che effetto dovrebbe avere su di noi oggi vedere la benedizione di Geova sul suo popolo? (2 Cron. 7:3; Sal. 22:22; 34:1; 96:2)

  4. Leggi 1 Re 11:9-13.

    Com’è dimostrata dalla vita di Salomone l’importanza di rimanere fedeli sino alla fine? (1 Re 11:4, 9; Matt. 10:22; Riv. 2:10)

Racconto 65

Il regno è diviso

  1. Chi sono e come si chiamano i due uomini nella figura?

  2. Cosa fa Ahia con la veste che indossa, e cosa significa quel gesto?

  3. Cosa cerca di fare Salomone a Geroboamo?

  4. Perché il popolo fa Geroboamo re su dieci tribù?

  5. Perché Geroboamo fa due vitelli d’oro, e cosa succede poco dopo nel paese?

  6. Cosa accade al regno di due tribù e al tempio di Geova a Gerusalemme?

Altre domande:

  1. Leggi 1 Re 11:26-43.

    Che tipo di persona era Geroboamo, e cosa gli promise Geova se avesse osservato le Sue leggi? (1 Re 11:28, 38)

  2. Leggi 1 Re 12:1-33.

    1.  Cosa possono imparare i genitori e gli anziani dal cattivo esempio di Roboamo in quanto ad abusare della propria autorità? (1 Re 12:13; Eccl. 7:7; 1 Piet. 5:2, 3)

    2.  Quando devono prendere decisioni importanti nella vita, a chi dovrebbero rivolgersi oggi i giovani per ricevere una guida fidata? (1 Re 12:6, 7; Prov. 1:8, 9; 2 Tim. 3:16, 17; Ebr. 13:7)

    3.  Cosa spinse Geroboamo a stabilire due centri del culto dei vitelli, e come rivelò questo una grande mancanza di fede in Geova? (1 Re 11:37; 12:26-28)

    4.  Chi condusse la popolazione del regno di dieci tribù alla ribellione contro la vera adorazione? (1 Re 12:32, 33)

Racconto 66

Izebel, una perfida regina

  1. Chi è Izebel?

  2. Perché un giorno il re Acab è triste?

  3. Cosa fa Izebel per procurare a suo marito Acab la vigna che appartiene a Nabot?

  4. Chi viene mandato da Geova a punire Izebel?

  5. Come puoi vedere nella figura, cosa succede quando Ieu giunge al palazzo di Izebel?

Altre domande:

  1. Leggi 1 Re 16:29-33 e 18:3, 4.

    Quanto erano gravi le condizioni in Israele al tempo del re Acab? (1 Re 16:33)

  2. Leggi 1 Re 21:1-16.

    1.  In che modo Nabot diede prova di coraggio e di lealtà verso Geova? (1 Re 21:1-3; Lev. 25:23-28)

    2.  Considerando l’esempio di Acab, cosa possiamo imparare su come superare le contrarietà? (1 Re 21:4; Rom. 5:3-5)

  3. Leggi 2 Re 9:30-37.

    Cosa possiamo imparare dallo zelo con cui Ieu compì la volontà di Geova? (2 Re 9:4-10; 2 Cor. 9:1, 2; 2 Tim. 4:2)

Racconto 67

Giosafat ha fiducia in Geova

  1. Chi è Giosafat, e in quale tempo vive?

  2. Perché gli israeliti sono impauriti, e cosa fanno molti di loro?

  3. Come risponde Geova alla preghiera di Giosafat?

  4. Cosa fa accadere Geova prima della battaglia?

  5. Cosa possiamo imparare da Giosafat?

Altre domande:

  1. Leggi 2 Cronache 20:1-30.

    1.  Come dimostra l’esempio di Giosafat, cosa dovrebbero fare i fedeli servitori di Dio quando si trovano in circostanze pericolose? (2 Cron. 20:12; Sal. 25:15; 62:1)

    2.  Dato che Geova ha sempre usato un canale di comunicazione per trattare con il suo popolo, di quale canale si serve oggi? (2 Cron. 20:14, 15; Matt. 24:45-47; Giov. 15:15)

    3.  Quando Dio darà inizio alla “guerra del gran giorno dell’Iddio Onnipotente”, in che modo la nostra situazione sarà simile a quella di Giosafat? (2 Cron. 20:15, 17; 32:8; Riv. 16:14, 16)

    4.  Imitando i leviti, quale contributo danno oggi i pionieri e i missionari all’opera di predicazione mondiale? (2 Cron. 20:19, 21; Rom. 10:13-15; 2 Tim. 4:2)

Racconto 68

Due ragazzi tornano a vivere

  1. Chi sono le tre persone nella figura, e cosa accade al ragazzino?

  2. Cosa dice Elia pregando per il ragazzo, e che avviene dopo?

  3. Come si chiama l’aiutante di Elia?

  4. Perché Eliseo viene chiamato in casa di una donna a Sunem?

  5. Cosa fa Eliseo, e cosa succede al ragazzo morto?

  6. Come fu dimostrato per mezzo di Elia e di Eliseo, che potere ha Geova?

Altre domande:

  1. Leggi 1 Re 17:8-24.

    1.  Come furono messe alla prova l’ubbidienza e la fede di Elia? (1 Re 17:9; 19:1-4, 10)

    2.  Perché si può dire che la fede della vedova di Zarefat era straordinaria? (1 Re 17:12-16; Luca 4:25, 26)

    3.  In che modo l’episodio della vedova di Zarefat conferma la veracità delle parole di Gesù riportate in Matteo 10:41, 42? (1 Re 17:10-12, 17, 23, 24)

  2. Leggi 2 Re 4:8-37.

    1.  Cosa impariamo dalla donna di Sunem circa l’ospitalità? (2 Re 4:8; Luca 6:38; Rom. 12:13; 1 Giov. 3:17)

    2.  Quali atti di benignità possiamo compiere oggi nei confronti dei servitori di Dio? (Atti 20:35; 28:1, 2; Gal. 6:9, 10; Ebr. 6:10)

Racconto 69

Una bambina aiuta un uomo potente

  1. Nella figura, cosa sta dicendo la ragazzina alla signora?

  2. Chi è la signora nella figura, e cosa fa la ragazzina in casa della signora?

  3. Eliseo cosa ordina al suo servitore di dire a Naaman, e perché Naaman si adira?

  4. Che avviene quando Naaman dà retta ai suoi servitori?

  5. Perché Eliseo rifiuta il dono di Naaman, ma cosa fa Gheazi?

  6. Cosa succede a Gheazi, e cosa possiamo imparare da questo?

Altre domande:

  1. Leggi 2 Re 5:1-27.

    1.  Come può l’esempio della ragazzina israelita stimolare i giovani oggi? (2 Re 5:3; Sal. 8:2; 148:12, 13)

    2.  Perché è bene tener presente l’esempio di Naaman quando riceviamo consigli scritturali? (2 Re 5:15; Ebr. 12:5, 6; Giac. 4:6)

    3.  Quali lezioni possiamo imparare confrontando l’esempio di Eliseo con quello di Gheazi? (2 Re 5:9, 10, 14-16, 20; Matt. 10:8; Atti 5:1-5; 2 Cor. 2:17)

Racconto 70

Giona e il grosso pesce

  1. Chi è Giona, e Geova cosa gli dice di fare?

  2. Siccome non vuole andare dove Geova gli ha detto, cosa fa Giona?

  3. Giona cosa dice ai marinai di fare perché la tempesta si plachi?

  4. Come puoi vedere nella figura, cosa accade a Giona quando affonda nell’acqua?

  5. Quanto tempo rimane Giona dentro il grosso pesce, e lì cosa fa?

  6. Dove va Giona dopo essere venuto fuori dal grosso pesce, e cosa ci insegna questo?

Altre domande:

  1. Leggi Giona 1:1-17.

    Che ne pensava evidentemente Giona del suo incarico di predicare ai niniviti? (Giona 1:2, 3; Prov. 3:7; Eccl. 8:12)

  2. Leggi Giona 2:1, 2, 10.

    Perché la vicenda di Giona ci dà la certezza che Geova esaudirà le nostre preghiere? (Sal. 22:24; 34:6; 1 Giov. 5:14)

  3. Leggi Giona 3:1-10.

    1.  Come ci incoraggia il fatto che Geova continuò a servirsi di Giona anche se all’inizio non aveva assolto il suo incarico? (Sal. 103:14; 1 Piet. 5:10)

    2.  Cosa ci insegna la storia di Giona circa il dare giudizi affrettati sulle persone del nostro territorio? (Giona 3:6-9; Eccl. 11:6; Atti 13:48)

Racconto 71

Dio promette un paradiso

  1. Chi era Isaia, quando visse, e cosa gli mostrò Geova?

  2. Cosa significa la parola “paradiso”, e cosa ti ricorda?

  3. Geova cosa disse a Isaia di scrivere intorno al futuro Paradiso?

  4. Perché Adamo ed Eva persero la loro bella dimora?

  5. Cosa promette Geova a quelli che lo amano?

Altre domande:

  1. Leggi Isaia 11:6-9.

    1.  Com’è descritta nella Parola di Dio la pace che ci sarà tra gli animali e gli uomini nel nuovo mondo? (Sal. 148:10, 13; Isa. 65:25; Ezec. 34:25)

    2.  Quale adempimento spirituale delle parole di Isaia sta avendo luogo oggi tra il popolo di Geova? (Rom. 12:2; Efes. 4:23, 24)

    3.  A chi va il merito della trasformazione nella personalità degli uomini sia ora che nel nuovo mondo? (Isa. 48:17, 18; Gal. 5:22, 23; Filip. 4:7)

  2. Leggi Rivelazione 21:3, 4.

    1.  Com’è indicato dalle Scritture che per dimora di Dio con il genere umano si intende che egli è presente sulla terra in senso figurato, non fisico? (Lev. 26:11, 12; 2 Cron. 6:18; Isa. 66:1; Riv. 21:2, 3, 22-24)

    2.  Che tipo di lacrime e di dolore verrà eliminato? (Luca 8:49-52; Rom. 8:21, 22; Riv. 21:4)

Racconto 72

Dio aiuta il re Ezechia

  1. Chi è l’uomo nella figura, e perché è in grandi difficoltà?

  2. Che lettere sono quelle che Ezechia ha messo dinanzi a Dio, e cosa chiede in preghiera Ezechia?

  3. Com’è il re Ezechia, e che messaggio gli manda Geova per mezzo del profeta Isaia?

  4. Come mostra la figura, cosa fa l’angelo di Geova agli assiri?

  5. Anche se per un po’ il regno di due tribù ha pace, cosa accade dopo la morte di Ezechia?

Altre domande:

  1. Leggi 2 Re 18:1-36.

    1.  Come cercò Rabsache, il portavoce degli assiri, di indebolire la fede degli israeliti? (2 Re 18:19, 21; Eso. 5:2; Sal. 64:3)

    2.  Quando hanno a che fare con gli oppositori, in che modo i testimoni di Geova seguono l’esempio di Ezechia? (2 Re 18:36; Sal. 39:1; Prov. 26:4; 2 Tim. 2:24)

  2. Leggi 2 Re 19:1-37.

    1.  In che modo gli odierni servitori di Geova imitano Ezechia in tempi di angustia? (2 Re 19:1, 2; Prov. 3:5, 6; Ebr. 10:24, 25; Giac. 5:14, 15)

    2.  Quale triplice sconfitta subì il re Sennacherib, e chi raffigura profeticamente questo re? (2 Re 19:32, 35, 37; Riv. 20:2, 3)

  3. Leggi 2 Re 21:1-6, 16.

    Perché si può dire che Manasse fu uno dei re più malvagi che abbiano mai governato a Gerusalemme? (2 Cron. 33:4-6, 9)

Racconto 73

L’ultimo buon re d’Israele

  1. A che età Giosia diviene re, e cosa comincia a fare dopo aver regnato sette anni?

  2. Come vedi nella prima figura, cosa sta facendo Giosia?

  3. Cosa trova il sommo sacerdote mentre gli uomini riparano il tempio?

  4. Perché Giosia si strappa le vesti?

  5. Quale messaggio di Geova dà la profetessa Ulda a Giosia?

Altre domande:

  1. Leggi 2 Cronache 34:1-28.

    1.  Sotto quale aspetto Giosia è un esempio per coloro che forse hanno avuto un’infanzia difficile? (2 Cron. 33:21-25; 34:1, 2; Sal. 27:10)

    2.  Nell’ottavo, nel dodicesimo e nel diciottesimo anno del suo regno, quali importanti passi compì Giosia per promuovere la vera adorazione? (2 Cron. 34:3, 8)

    3.  In quanto alla manutenzione dei nostri luoghi di adorazione, quali lezioni possiamo trarre dall’esempio del re Giosia e del sommo sacerdote Ilchia? (2 Cron. 34:9-13; Prov. 11:14; 1 Cor. 10:31)

Racconto 74

Un uomo che non ha paura

  1. Chi è il giovane nella figura?

  2. Cosa pensa Geremia del fatto che sarà profeta, ma cosa gli dice Geova?

  3. Quale messaggio continua a portare Geremia al popolo?

  4. In che modo i sacerdoti cercano di mettere a tacere Geremia, ma lui come mostra di non aver paura?

  5. Poiché gli israeliti non cambiano la loro cattiva condotta, cosa succede?

Altre domande:

  1. Leggi Geremia 1:1-8.

    1.  Come dimostra l’esempio di Geremia, cosa rende qualificata una persona per compiere il servizio di Geova? (2 Cor. 3:5, 6)

    2.  Come vengono spronati oggi i giovani cristiani dall’esempio di Geremia? (Eccl. 12:1; 1 Tim. 4:12)

  2. Leggi Geremia 10:1-5.

    Quale vigorosa illustrazione usa Geremia per far capire quanto sia futile confidare negli idoli? (Ger. 10:5; Isa. 46:7; Abac. 2:19)

  3. Leggi Geremia 26:1-16.

    1.  Nel far risuonare oggi il messaggio di avvertimento, in che modo l’unto rimanente ha fatto tesoro del comando dato da Geova a Geremia di “non togliere una parola”? (Ger. 26:2; Deut. 4:2; Atti 20:27)

    2.  Quale ottimo esempio diede Geremia che gli odierni testimoni di Geova possono imitare nel dichiarare alle nazioni il messaggio di avvertimento da parte di Geova? (Ger. 26:8, 12, 14, 15; 2 Tim. 4:1-5)

  4. Leggi 2 Re 24:1-17.

    Quali tristi conseguenze subì Giuda per la sua infedeltà verso Geova? (2 Re 24:2-4, 14)

Racconto 75

Quattro ragazzi a Babilonia

  1. Chi sono i quattro ragazzi nella figura, e come mai sono a Babilonia?

  2. Che progetti ha Nabucodonosor per i quattro ragazzi, e cosa comanda ai suoi servitori?

  3. Cosa chiede Daniele che si dia da mangiare e da bere a lui e ai suoi tre amici?

  4. Dopo aver mangiato cibi vegetali per dieci giorni, come appaiono Daniele e i suoi tre amici rispetto agli altri giovani?

  5. Come mai Daniele e i suoi tre amici rimangono nel palazzo del re, e in che senso sono migliori dei sacerdoti e dei saggi?

Altre domande:

  1. Leggi Daniele 1:1-21.

    1.  Quale sforzo dobbiamo fare se vogliamo resistere alle tentazioni e vincere le debolezze? (Dan. 1:8; Gen. 39:7, 10; Gal. 6:9)

    2.  Oggi in quali modi i giovani potrebbero essere tentati o indotti a concedersi quelli che alcuni considerano ‘bocconi prelibati’? (Dan. 1:8; Prov. 20:1; 2 Cor. 6:17–7:1)

    3.  In quanto ad acquisire conoscenza mondana, cosa siamo aiutati a comprendere dal racconto biblico dei quattro giovani ebrei? (Dan. 1:20; Isa. 54:13; 1 Cor. 3:18-20)

Racconto 76

Gerusalemme viene distrutta

  1. Cosa sta succedendo a Gerusalemme e agli israeliti che si vedono nella figura?

  2. Chi è Ezechiele, e quali cose ripugnanti gli mostra Geova?

  3. Visto che gli israeliti non hanno nessun rispetto per lui, cosa promette Geova?

  4. Cosa fa il re Nabucodonosor quando gli israeliti si ribellano contro di lui?

  5. Perché Geova permette che sugli israeliti si abbatta questa terribile distruzione?

  6. Come mai il paese di Israele resta privo di abitanti, e per quanto tempo?

Altre domande:

  1. Leggi 2 Re 25:1-26.

    1.  Chi era Sedechia, che fine fece, e in che modo questo adempì la profezia biblica? (2 Re 25:5-7; Ezec. 12:13-15)

    2.  Chi ritenne Geova responsabile di tutti gli atti di infedeltà commessi da Israele? (2 Re 25:9, 11, 12, 18, 19; 2 Cron. 36:14, 17)

  2. Leggi Ezechiele 8:1-18.

    In che modo la cristianità ha imitato gli israeliti apostati che adoravano il sole? (Ezec. 8:16; Isa. 5:20, 21; Giov. 3:19-21; 2 Tim. 4:3)

Racconto 77

Non si vollero inchinare

  1. Quale comando ha dato al popolo Nabucodonosor, il re di Babilonia?

  2. Perché i tre amici di Daniele non si inchinano davanti all’immagine d’oro?

  3. Quando Nabucodonosor dà loro un’altra opportunità di inchinarsi, come mostrano i tre ebrei di confidare in Geova?

  4. Nabucodonosor cosa comanda di fare a Sadrac, Mesac e Abednego?

  5. Cosa vede Nabucodonosor quando guarda nella fornace?

  6. Perché il re loda il Dio di Sadrac, Mesac e Abednego, e che esempio ci danno questi?

Altre domande:

  1. Leggi Daniele 3:1-30.

    1.  Quale spirito manifestato dai tre giovani ebrei dovrebbero imitare tutti i servitori di Dio quando la loro integrità è messa alla prova? (Dan. 3:17, 18; Matt. 10:28; Rom. 14:7, 8)

    2.  Che importante lezione insegnò Geova Dio a Nabucodonosor? (Dan. 3:28, 29; 4:34, 35)

Racconto 78

Una mano scrive sul muro

  1. Cosa avviene quando il re di Babilonia tiene un grande banchetto e usa le coppe e le scodelle prese dal tempio di Geova a Gerusalemme?

  2. Cosa dice Baldassarre ai suoi saggi, ma essi cosa non sono capaci di fare?

  3. Cosa consiglia al re la regina madre?

  4. In base a ciò che Daniele dice al re, per quale motivo Dio ha mandato la mano a scrivere sul muro?

  5. Come spiega Daniele, qual è il significato delle parole sul muro?

  6. Cosa succede mentre Daniele sta ancora parlando?

Altre domande:

  1. Leggi Daniele 5:1-31.

    1.  Spiega la differenza tra il santo timore e il timore provato da Baldassarre quando vide la scritta sul muro. (Dan. 5:6, 7; Sal. 19:9; Rom. 8:35-39)

    2.  Come dimostrò Daniele grande coraggio quando parlò a Baldassarre e ai suoi grandi? (Dan. 5:17, 18, 22, 26-28; Atti 4:29)

    3.  Come è messa in evidenza nel capitolo 5 di Daniele la sovranità universale di Geova? (Dan. 4:17, 25; 5:21)

Racconto 79

Daniele nella fossa dei leoni

  1. Chi è Dario, e che opinione ha di Daniele?

  2. Certi uomini gelosi convincono Dario a fare che cosa?

  3. Cosa fa Daniele quando viene a sapere della nuova legge?

  4. Perché Dario è così sconvolto che non riesce a dormire, e cosa fa la mattina dopo?

  5. Come risponde Daniele a Dario?

  6. Che fine fanno gli uomini cattivi che avevano cercato di uccidere Daniele, e cosa scrive Dario a tutti i sudditi del suo regno?

Altre domande:

  1. Leggi Daniele 6:1-28.

    1.  Perché il complotto ai danni di Daniele ci ricorda ciò che hanno fatto ai nostri giorni gli oppositori nel tentativo di arrestare l’opera dei testimoni di Geova? (Dan. 6:7; Sal. 94:20; Isa. 10:1; Rom. 8:31)

    2.  In che modo i moderni servitori di Dio possono imitare Daniele in quanto a essere sottoposti alle “autorità superiori”? (Dan. 6:5, 10; Rom. 13:1; Atti 5:29)

    3.  Come possiamo seguire l’esempio che diede Daniele servendo Geova “con costanza”? (Dan. 6:16, 20; Filip. 3:16; Riv. 7:15)

Racconto 80

Il popolo di Dio esce da Babilonia

  1. Come mostra la figura, cosa fanno gli israeliti?

  2. Come fu adempiuto da Ciro ciò che Geova aveva predetto per mezzo di Isaia?

  3. Cosa dice Ciro agli israeliti che non possono tornare a Gerusalemme?

  4. Cosa dà Ciro al popolo da riportare a Gerusalemme?

  5. Quanto tempo impiegano gli israeliti per arrivare a Gerusalemme?

  6. Quanti anni sono passati da quando il paese fu lasciato completamente disabitato?

Altre domande:

  1. Leggi Isaia 44:28 e 45:1-4.

    1.  Come sottolineò Geova che la profezia riguardante Ciro si sarebbe adempiuta infallibilmente? (Isa. 55:10, 11; Rom. 4:17)

    2.  In relazione alla capacità di Geova Dio di predire il futuro, cosa dimostra la profezia di Isaia riguardante Ciro? (Isa. 42:9; 45:21; 46:10, 11; 2 Piet. 1:20)

  2. Leggi Esdra 1:1-11.

    Seguendo l’esempio di quelli che non poterono tornare a Gerusalemme, come possiamo oggi ‘rafforzare le mani’ di coloro che sono in grado di intraprendere il servizio a tempo pieno? (Esd. 1:4, 6; Rom. 12:13; Col. 4:12)

Racconto 81

Fiducia nell’aiuto di Dio

  1. Quante persone fanno il lungo viaggio da Babilonia a Gerusalemme, ma cosa trovano quando vi giungono?

  2. Cosa cominciano a costruire gli israeliti dopo il loro arrivo, ma cosa fanno i loro nemici?

  3. Chi sono Aggeo e Zaccaria, e cosa dicono al popolo?

  4. Perché Tattenai manda una lettera a Babilonia, e che risposta riceve?

  5. Cosa fa Esdra quando viene a sapere che il tempio di Dio ha bisogno di essere riparato?

  6. Per che cosa sta pregando Esdra nella figura? Come viene esaudita la sua preghiera, e cosa ci insegna questo?

Altre domande:

  1. Leggi Esdra 3:1-13.

    Nel caso ci trovassimo in una zona in cui non c’è nessuna congregazione del popolo di Dio, cosa dovremmo continuare a fare? (Esd. 3:3, 6; Atti 17:16, 17; Ebr. 13:15)

  2. Leggi Esdra 4:1-7.

    Che esempio diede Zorobabele ai servitori di Geova in quanto a unirsi a persone di altre fedi? (Eso. 34:12; 1 Cor. 15:33; 2 Cor. 6:14-17)

  3. Leggi Esdra 5:1-5, 17 e 6:1-22.

    1.  Perché gli oppositori non riuscirono a fermare la costruzione del tempio? (Esd. 5:5; Isa. 54:17)

    2.  Perché il modo in cui si comportarono gli anziani dei giudei incoraggia gli anziani cristiani a chiedere la guida di Geova quando incontrano opposizione? (Esd. 6:14; Sal. 32:8; Rom. 8:31; Giac. 1:5)

  4. Leggi Esdra 8:21-23, 28-36.

    Prima di impegnarci in un’impresa, quale esempio di Esdra faremmo bene a seguire? (Esd. 8:23; Sal. 127:1; Prov. 10:22; Giac. 4:13-15)

Racconto 82

Mardocheo ed Ester

  1. Chi sono Mardocheo ed Ester?

  2. Perché il re Assuero vuole trovare un’altra moglie, e chi sceglie?

  3. Chi è Aman, e cos’è che lo fa infuriare?

  4. Quale legge viene emanata, e cosa fa Ester dopo aver ricevuto un messaggio da Mardocheo?

  5. Che fine fa Aman, e cosa avviene a Mardocheo?

  6. Come scampano gli israeliti dai loro nemici?

Altre domande:

  1. Leggi Ester 2:12-18.

    Come dimostrò Ester l’importanza di coltivare uno “spirito quieto e mite”? (Est. 2:15; 1 Piet. 3:1-5)

  2. Leggi Ester 4:1-17.

    Proprio come a Ester fu data l’occasione di agire negli interessi della vera adorazione, quale opportunità abbiamo noi oggi di esprimere la nostra devozione e lealtà a Geova? (Est. 4:13, 14; Matt. 5:14-16; 24:14)

  3. Leggi Ester 7:1-6.

    In che modo oggi molti servitori di Geova hanno rischiato come Ester la persecuzione? (Est. 7:4; Matt. 10:16-22; 1 Piet. 2:12)

Racconto 83

Le mura di Gerusalemme

  1. Come si sentono gli israeliti per il fatto che la loro città, Gerusalemme, è priva di mura?

  2. Chi è Neemia?

  3. Che lavoro fa Neemia, e perché è importante?

  4. Quale notizia rattrista Neemia, e quindi cosa fa?

  5. In che modo il re Artaserse si mostra buono con Neemia?

  6. Come organizza Neemia il lavoro di costruzione in modo che i nemici degli israeliti non lo possano fermare?

Altre domande:

  1. Leggi Neemia 1:4-6 e 2:1-20.

    Come chiese Neemia la guida di Geova? (Nee. 2:4, 5; Rom. 12:12; 1 Piet. 4:7)

  2. Leggi Neemia 3:3-5.

    Cosa possono imparare gli anziani e i servitori di ministero facendo un confronto tra i tecoiti e i loro “maestosi”? (Nee. 3:5, 27; 2 Tess. 3:7-10; 1 Piet. 5:5)

  3. Leggi Neemia 4:1-23.

    1.  Cosa spingeva gli israeliti a continuare a costruire nonostante l’accanita opposizione? (Nee. 4:6, 8, 9; Sal. 50:15; Isa. 65:13, 14)

    2.  Come veniamo incoraggiati oggi dall’esempio degli israeliti?

  4. Leggi Neemia 6:15.

    Cosa conferma circa il potere della fede il fatto che le mura di Gerusalemme vennero completate in meno di due mesi? (Sal. 56:3, 4; Matt. 17:20; 19:26)

Racconto 84

Un angelo visita Maria

  1. Chi è la donna nella figura?

  2. Cosa dice Gabriele a Maria?

  3. Come spiega Gabriele a Maria che avrà un bambino nonostante non sia stata con un uomo?

  4. Cosa accade quando Maria va a trovare la sua parente Elisabetta?

  5. Cosa pensa Giuseppe quando sente che Maria aspetta un bambino, ma perché cambia idea?

Altre domande:

  1. Leggi Luca 1:26-56.

    1.  Cosa indica Luca 1:35 riguardo a qualsiasi imperfezione adamica presente nell’ovulo di Maria quando la vita del Figlio di Dio fu trasferita dal reame spirituale? (Agg. 2:11-13; Giov. 6:69; Ebr. 7:26; 10:5)

    2.  Come fu onorato Gesù ancor prima della nascita? (Luca 1:41-43)

    3.  Che ottimo esempio diede Maria agli odierni cristiani che ricevono speciali privilegi di servizio? (Luca 1:38, 46-49; 17:10; Prov. 11:2)

  2. Leggi Matteo 1:18-25.

    Anche se a Gesù non fu letteralmente messo nome Emmanuele, in che modo il suo ruolo come uomo adempì il significato di tale nome? (Matt. 1:22, 23; Giov. 14:8-10; Ebr. 1:1-3)

Racconto 85

Gesù nasce in una stalla

  1. Chi è il bambino nella figura, e dove lo sta adagiando Maria?

  2. Perché Gesù nacque in una stalla dove si tenevano gli animali?

  3. Nella figura, chi sono gli uomini che entrano nella stalla, e cosa aveva detto loro un angelo?

  4. Perché Gesù è una persona straordinaria?

  5. Perché Gesù si può chiamare Figlio di Dio?

Altre domande:

  1. Leggi Luca 2:1-20.

    1.  Che ruolo ebbe Cesare Augusto nell’adempimento della profezia riguardante la nascita di Gesù? (Luca 2:1-4; Mic. 5:2)

    2.  Come si può essere annoverati tra coloro che vengono definiti “uomini di buona volontà”? (Luca 2:14; Matt. 16:24; Giov. 17:3; Atti 3:19; Ebr. 11:6)

    3.  Se quegli umili pastori ebrei ebbero motivo di rallegrarsi per la nascita di un Salvatore, quale motivo di gioia ancora più grande hanno oggi i servitori di Dio? (Luca 2:10, 11; Efes. 3:8, 9; Riv. 11:15; 14:6)

Racconto 86

Uomini guidati da una stella

  1. Chi sono gli uomini nella figura, e perché uno di loro sta additando una stella luminosa?

  2. Perché il re Erode rimane turbato, e cosa fa?

  3. Dov’è che la stella luminosa guida gli uomini, ma perché essi ritornano al loro paese per un’altra via?

  4. Cosa ordina Erode, e perché?

  5. Geova cosa dice a Giuseppe di fare?

  6. Chi fece splendere quella strana stella, e perché?

Altra domanda:

  1. Leggi Matteo 2:1-23.

    Quanti anni aveva Gesù e dove abitava quando gli astrologi andarono a trovarlo? (Matt. 2:1, 11, 16)

Racconto 87

Il piccolo Gesù nel tempio

  1. Quanti anni ha Gesù nella figura, e dove si trova?

  2. Cosa fa Giuseppe ogni anno insieme alla sua famiglia?

  3. Perché dopo un giorno, durante il viaggio di ritorno a casa, Giuseppe e Maria tornano a Gerusalemme?

  4. Dov’è che Giuseppe e Maria trovano Gesù, e perché lì tutti sono stupiti?

  5. Cosa dice Gesù a sua madre Maria?

  6. Come possiamo imitare Gesù in quanto a imparare intorno a Dio?

Altre domande:

  1. Leggi Luca 2:41-52.

    1.  Anche se la Legge richiedeva che solo i maschi assistessero alle feste annuali, quale ottimo esempio diedero Giuseppe e Maria ai genitori d’oggi? (Luca 2:41; Deut. 16:16; 31:12; Prov. 22:6)

    2.  Quale buon esempio diede Gesù che invita i giovani d’oggi a essere sottomessi ai genitori? (Luca 2:51; Deut. 5:16; Prov. 23:22; Col. 3:20)

  2. Leggi Matteo 13:53-56.

    Chi sono i quattro fratelli naturali di Gesù menzionati per nome nella Bibbia, e come furono impiegati in seguito due di loro nella congregazione cristiana? (Matt. 13:55; Atti 12:17; 15:6, 13; 21:18; Gal. 1:19; Giac. 1:1; Giuda 1)

Racconto 88

Giovanni battezza Gesù

  1. Chi sono i due uomini nella figura?

  2. In che modo una persona viene battezzata?

  3. Di norma Giovanni chi battezza?

  4. Per quale particolare ragione Gesù chiede a Giovanni di battezzarlo?

  5. Come mostra Dio di essere contento che Gesù si è battezzato?

  6. Cosa avviene quando Gesù si ritira per 40 giorni in un luogo solitario?

  7. Chi sono alcuni dei primi seguaci, o discepoli, di Gesù, e qual è il suo primo miracolo?

Altre domande:

  1. Leggi Matteo 3:13-17.

    Che modello stabilì Gesù per il battesimo dei suoi discepoli? (Sal. 40:7, 8; Matt. 28:19, 20; Luca 3:21, 22)

  2. Leggi Matteo 4:1-11.

    Come siamo spronati dall’abile uso che Gesù fece delle Scritture a studiare la Bibbia regolarmente? (Matt. 4:5-7; 2 Piet. 3:17, 18; 1 Giov. 4:1)

  3. Leggi Giovanni 1:29-51.

    A chi Giovanni il Battezzatore indirizzò i suoi discepoli, e come possiamo imitarlo? (Giov. 1:29, 35, 36; 3:30; Matt. 23:10)

  4. Leggi Giovanni 2:1-12.

    Come mostra il primo miracolo di Gesù che Geova non nega alcuna cosa buona ai Suoi servitori? (Giov. 2:9, 10; Sal. 84:11; Giac. 1:17)

Racconto 89

Gesù purifica il tempio

  1. Perché si vendono animali nel tempio?

  2. Cosa fa adirare Gesù?

  3. Come puoi vedere nella figura, cosa fa Gesù, e che ordine dà a quelli che vendono le colombe?

  4. Vedendo ciò che fa Gesù, di che cosa si ricordano i suoi seguaci?

  5. Quale distretto attraversa Gesù nel suo viaggio di ritorno in Galilea?

Altra domanda:

  1. Leggi Giovanni 2:13-25.

    Tenendo conto dell’indignazione di Gesù nei confronti dei cambiamonete nel tempio, qual è il modo giusto di considerare le attività commerciali nella Sala del Regno? (Giov. 2:15, 16; 1 Cor. 10:24, 31-33)

Racconto 90

Con la donna al pozzo

  1. Perché Gesù si è fermato accanto a un pozzo in Samaria, e lì cosa dice a una donna?

  2. Perché la donna si sorprende, ma Gesù cosa le dice e perché?

  3. Di che acqua la donna pensa che Gesù stia parlando, ma lui a quale acqua si riferisce in realtà?

  4. Perché la donna è sorpresa di quanto Gesù sa di lei, e da chi ha ricevuto Gesù queste informazioni?

  5. Cosa impariamo dal racconto della donna al pozzo?

Altre domande:

  1. Leggi Giovanni 4:5-43.

    1.  Seguendo l’esempio di Gesù, che atteggiamento dovremmo manifestare nei confronti delle persone di razza o estrazione diversa? (Giov. 4:9; 1 Cor. 9:22; 1 Tim. 2:3, 4; Tito 2:11)

    2.  Che benefìci spirituali si hanno divenendo discepoli di Gesù? (Giov. 4:14; Isa. 58:11; 2 Cor. 4:16)

    3.  Come possiamo mostrare un apprezzamento simile a quello della samaritana, che fu ansiosa di parlare ad altri di ciò che aveva imparato? (Giov. 4:7, 28; Matt. 6:33; Luca 10:40-42)

Racconto 91

Gesù insegna su un monte

  1. Nella figura, dov’è che Gesù insegna, e chi sono quelli seduti più vicino a lui?

  2. Quali sono i nomi dei 12 apostoli?

  3. Cos’è il Regno che Gesù predica?

  4. Per che cosa Gesù insegna a pregare?

  5. Cosa dice Gesù circa il modo in cui ci si deve trattare l’un l’altro?

Altre domande:

  1. Leggi Matteo 5:1-12.

    Da che cosa si vede che ci rendiamo conto del nostro bisogno spirituale? (Matt. 5:3; Rom. 10:13-15; 1 Tim. 4:13, 15, 16)

  2. Leggi Matteo 5:21-26.

    Come mette in evidenza Matteo 5:23, 24 che la relazione che abbiamo con i nostri fratelli influisce sulla nostra relazione con Geova? (Matt. 6:14, 15; Sal. 133:1; Col. 3:13; 1 Giov. 4:20)

  3. Leggi Matteo 6:1-8.

    Quali sono alcuni atteggiamenti ipocriti o di superiorità che i cristiani devono assolutamente evitare? (Luca 18:11, 12; 1 Cor. 4:6, 7; 2 Cor. 9:7)

  4. Leggi Matteo 6:25-34.

    Cosa insegnò Gesù circa la necessità di confidare in Geova per quanto riguarda il nostro sostentamento? (Eso. 16:4; Sal. 37:25; Filip. 4:6)

  5. Leggi Matteo 7:1-11.

    Cosa ci insegna la vigorosa illustrazione contenuta in Matteo 7:5? (Prov. 26:12; Rom. 2:1; 14:10; Giac. 4:11, 12)

Racconto 92

Gesù desta i morti

  1. Chi è il padre della ragazza nella figura, e come mai lui e sua moglie sono molto preoccupati?

  2. Cosa fa Iairo quando trova Gesù?

  3. Cosa accade mentre Gesù va a casa di Iairo, e quale messaggio riceve Iairo lungo il cammino?

  4. Perché quelli che sono in casa di Iairo ridono di Gesù?

  5. Dopo aver fatto entrare nella stanza tre apostoli e il padre e la madre della ragazza, cosa fa Gesù?

  6. Gesù chi altri ha destato dai morti, e cosa dimostra questo?

Altre domande:

  1. Leggi Luca 8:40-56.

    Come mostrò Gesù compassione e ragionevolezza nei confronti della donna con la perdita di sangue, e cosa possono imparare oggi da questo gli anziani cristiani? (Luca 8:43, 44, 47, 48; Lev. 15:25-27; Matt. 9:12, 13; Col. 3:12-14)

  2. Leggi Luca 7:11-17.

    Perché chi ha perso una persona cara può trarre grande conforto dal modo in cui Gesù reagì alla vista della vedova di Nain? (Luca 7:13; 2 Cor. 1:3, 4; Ebr. 4:15)

  3. Leggi Giovanni 11:17-44.

    Come mostrò Gesù che è normale addolorarsi per la morte di una persona cara? (Giov. 11:33-36, 38; 2 Sam. 18:33; 19:1-4)

Racconto 93

Gesù sfama molte persone

  1. Quale cosa terribile è accaduta a Giovanni il Battezzatore, e perciò Gesù come si sente?

  2. Come sfama Gesù le folle che lo hanno seguito, e quanto cibo avanza?

  3. Perché durante la notte i discepoli hanno paura, e cosa succede a Pietro?

  4. In un’altra occasione, come dà Gesù da mangiare a migliaia di persone?

  5. Perché sarà meraviglioso quando Gesù governerà la terra in qualità di Re nominato da Dio?

Altre domande:

  1. Leggi Matteo 14:1-32.

    1.  Cosa rivela il brano di Matteo 14:23-32? circa la personalità di Pietro?

    2.  Come indica la Bibbia che Pietro col tempo maturò e vinse la sua impulsività? (Matt. 14:27-30; Giov. 18:10; 21:7; Atti 2:14, 37-40; 1 Piet. 5:6, 10)

  2. Leggi Matteo 15:29-38.

    In che modo Gesù mostrò rispetto per ciò che il Padre suo provvedeva in senso materiale? (Matt. 15:37; Giov. 6:12; Col. 3:15)

  3. Leggi Giovanni 6:1-21.

    Come possono oggi i cristiani seguire l’esempio dato da Gesù in relazione al governo? (Giov. 6:15; Matt. 22:21; Rom. 12:2; 13:1-4)

Racconto 94

Gesù ama i bambini

  1. Di che cosa discutono gli apostoli al loro rientro da un lungo viaggio?

  2. Perché Gesù chiama un bambino e lo pone in mezzo agli apostoli?

  3. In che senso gli apostoli dovrebbero imparare a essere come bambini?

  4. Qualche mese dopo come mostra Gesù di amare i bambini?

Altre domande:

  1. Leggi Matteo 18:1-4.

    Perché Gesù si serviva di illustrazioni per insegnare? (Matt. 13:34, 36; Mar. 4:33, 34)

  2. Leggi Matteo 19:13-15.

    Che qualità tipiche dei bambini dobbiamo imitare se vogliamo ricevere le benedizioni del Regno? (Sal. 25:9; 138:6; 1 Cor. 14:20)

  3. Leggi Marco 9:33-37.

    Cosa insegnò Gesù ai suoi discepoli circa il voler ottenere posizioni di preminenza? (Mar. 9:35; Matt. 20:25, 26; Gal. 6:3; Filip. 2:5-8)

  4. Leggi Marco 10:13-16.

    Quanto era avvicinabile Gesù, e cosa possono imparare dal suo esempio gli anziani cristiani? (Mar. 6:30-34; Filip. 2:1-4; 1 Tim. 4:12)

Racconto 95

Come insegna Gesù

  1. Che domanda fa un uomo a Gesù, e perché?

  2. Per insegnare, cosa fa a volte Gesù, e cosa abbiamo già imparato intorno ai giudei e ai samaritani?

  3. Nella storia raccontata da Gesù, cosa accadde per la strada a un giudeo che andava a Gerico?

  4. Che avviene quando passano per la strada un sacerdote ebreo e un levita?

  5. Nella figura, chi sta aiutando il giudeo ferito?

  6. A conclusione della storia cosa chiede Gesù, e cosa risponde l’uomo?

Altre domande:

  1. Leggi Luca 10:25-37.

    1.  Anziché dare una risposta diretta, in che modo Gesù aiutò un uomo versato nella Legge a ragionare su una questione? (Luca 10:26; Matt. 16:13-16)

    2.  Come usò Gesù le illustrazioni per sormontare qualche pregiudizio dei suoi ascoltatori? (Luca 10:36, 37; 18:9-14; Tito 1:9)

Racconto 96

Gesù guarisce i malati

  1. Cosa fa Gesù mentre viaggia attraverso il paese?

  2. Circa tre anni dopo il suo battesimo, cosa dice Gesù agli apostoli?

  3. Chi sono le persone nella figura, e cosa fa Gesù per la donna?

  4. Perché la risposta di Gesù alle proteste dei capi religiosi li fa vergognare?

  5. Quando Gesù e gli apostoli sono nei pressi di Gerico, cosa fa Gesù per due mendicanti ciechi?

  6. Perché Gesù compie miracoli?

Altre domande:

  1. Leggi Matteo 15:30, 31.

    Quale meravigliosa manifestazione della potenza di Geova si ebbe per mezzo di Gesù, e come dovrebbe influire questo sulla nostra comprensione di ciò che Geova ha promesso per il nuovo mondo? (Sal. 37:29; Isa. 33:24)

  2. Leggi Luca 13:10-17.

    Perché il fatto che Gesù compì alcuni dei suoi più straordinari miracoli di sabato fa intravedere il genere di sollievo che egli recherà all’umanità durante il suo dominio millenario? (Luca 13:10-13; Sal. 46:9; Matt. 12:8; Col. 2:16, 17; Riv. 21:1-4)

  3. Leggi Matteo 20:29-34.

    Come dimostra questo brano che Gesù non era mai troppo occupato per aiutare altri, e cosa possiamo imparare da ciò? (Deut. 15:7; Giac. 2:15, 16; 1 Giov. 3:17)

Racconto 97

Gesù viene come Re

  1. Arrivato a un piccolo villaggio presso Gerusalemme, cosa dice Gesù ai discepoli di fare?

  2. Nella figura, che avviene quando Gesù giunge vicino alla città di Gerusalemme?

  3. Vedendo Gesù guarire ciechi e zoppi, cosa fanno i bambini?

  4. Cosa dice Gesù ai sacerdoti adirati?

  5. Come possiamo imitare i bambini che lodano Gesù?

  6. Cosa vogliono sapere i discepoli?

Altre domande:

  1. Leggi Matteo 21:1-17.

    1.  Come il modo in cui Gesù fece il suo ingresso come Re a Gerusalemme fu ben diverso dai trionfi dei generali vittoriosi dell’antica Roma? (Matt. 21:4, 5; Zacc. 9:9; Filip. 2:5-8; Col. 2:15)

    2.  Cosa possono imparare i giovani dai fanciulli israeliti che citarono il Salmo 118 mentre Gesù entrava nel tempio? (Matt. 21:9, 15; Sal. 118:25, 26; 2 Tim. 3:15; 2 Piet. 3:18)

  2. Leggi Giovanni 12:12-16.

    Cosa simboleggia l’uso di rami di palme da parte di quelli che acclamarono Gesù? (Giov. 12:13; Filip. 2:10; Riv. 7:9, 10)

Racconto 98

Sul Monte degli Ulivi

  1. Nella figura chi è Gesù, e chi sono gli altri?

  2. Cosa hanno cercato di fare i sacerdoti a Gesù nel tempio, e cosa ha detto loro Gesù?

  3. Cosa chiedono gli apostoli a Gesù?

  4. Perché Gesù menziona agli apostoli alcune cose che accadranno sulla terra quando lui sarà Re in cielo?

  5. Cosa dice Gesù che accadrà prima che metta fine a tutta la malvagità sulla terra?

Altre domande:

  1. Leggi Matteo 23:1-39.

    1.  Anche se, come indicano le Scritture, può essere appropriato usare titoli non religiosi, cosa rivelano le parole di Gesù in Matteo 23:8-11 circa l’uso di titoli adulatori nella congregazione cristiana? (Atti 26:25; Rom. 13:7; 1 Piet. 2:13, 14)

    2.  A cosa ricorsero i farisei per cercare di impedire alle persone di diventare cristiane, e quali tattiche simili hanno impiegato i capi religiosi nei nostri tempi? (Matt. 23:13; Luca 11:52; Giov. 9:22; 12:42; 1 Tess. 2:16)

  2. Leggi Matteo 24:1-14.

    1.  Com’è messo in risalto in Matteo 24:13 il valore della perseveranza?

    2.  Cosa significa l’espressione “la fine” in Matteo 24:13? (Matt. 16:27; Rom. 14:10-12; 2 Cor. 5:10)

  3. Leggi Marco 13:3-10.

    Quale espressione contenuta in Marco 13:10 indica l’urgenza di predicare la buona notizia, e come dovrebbero influire su di noi le parole di Gesù? (Rom. 13:11, 12; 1 Cor. 7:29-31; 2 Tim. 4:2)

Racconto 99

In una stanza al piano superiore

  1. Come mostra la figura, perché Gesù e i 12 apostoli si trovano in questa grande stanza al piano superiore?

  2. Chi è l’uomo che se ne va, e cosa va a fare?

  3. Quale pasto speciale inizia Gesù dopo che la cena di Pasqua è terminata?

  4. Quale avvenimento ricordava agli israeliti la Pasqua, e cosa ricorda invece questo pasto speciale ai seguaci di Gesù?

  5. Terminato il Pasto Serale del Signore cosa dice Gesù ai suoi seguaci, e poi cosa fanno?

Altre domande:

  1. Leggi Matteo 26:14-30.

    1.  Come indica Matteo 26:15 che il tradimento di Gesù da parte di Giuda fu un’azione premeditata?

    2.  A quale duplice scopo è servito il sangue versato da Gesù? (Matt. 26:27, 28; Ger. 31:31-33; Efes. 1:7; Ebr. 9:19, 20)

  2. Leggi Luca 22:1-39.

    In che senso Satana entrò in Giuda? (Luca 22:3; Giov. 13:2; Atti 1:24, 25)

  3. Leggi Giovanni 13:1-20.

    1.  In considerazione di quanto è scritto in Giovanni 13:2, può Giuda essere ritenuto colpevole di ciò che fece, e che lezione possono imparare da questo i servitori di Dio? (Gen. 4:7; 2 Cor. 2:11; Gal. 6:1; Giac. 1:13, 14)

    2.  Quale vigorosa lezione pratica diede Gesù? (Giov. 13:15; Matt. 23:11; 1 Piet. 2:21)

  4. Leggi Giovanni 17:1-26.

    In che senso pregò Gesù che i suoi seguaci fossero “uno”? (Giov. 17:11, 21-23; Rom. 13:8; 14:19; Col. 3:14)

Racconto 100

Nel giardino di Getsemani

  1. Dove vanno Gesù e gli apostoli dopo aver lasciato la stanza al piano superiore, e Gesù cosa dice loro di fare?

  2. Quando Gesù torna dove sono gli apostoli come li trova, e quante volte si ripete questo?

  3. Chi entra nel giardino, e cosa fa Giuda Iscariota, come si vede nella figura?

  4. Perché Giuda bacia Gesù, e cosa fa Pietro?

  5. Cosa dice Gesù a Pietro, ma perché Gesù non chiede a Dio di mandare gli angeli?

Altre domande:

  1. Leggi Matteo 26:36-56.

    1.  Con il modo in cui consigliò i discepoli, che magnifico esempio diede Gesù agli odierni anziani cristiani? (Matt. 20:25-28; 26:40, 41; Gal. 5:17; Efes. 4:29, 31, 32)

    2.  Come considerava Gesù l’uso di armi carnali contro il prossimo? (Matt. 26:52; Luca 6:27, 28; Giov. 18:36)

  2. Leggi Luca 22:39-53.

    Il fatto che nel giardino di Getsemani un angelo apparve a Gesù per rafforzarlo fu forse un segno che la sua fede stava vacillando? Spiega perché rispondi così. (Luca 22:41-43; Isa. 49:8; Matt. 4:10, 11; Ebr. 5:7)

  3. Leggi Giovanni 18:1-12.

    In che modo Gesù protesse i discepoli dai suoi oppositori, e cosa possiamo imparare dal suo esempio? (Giov. 10:11, 12; 18:1, 6-9; Ebr. 13:6; Giac. 2:25)

Racconto 101

Gesù viene ucciso

  1. Chi in primo luogo è responsabile della morte di Gesù?

  2. Cosa fanno gli apostoli appena Gesù è arrestato dai capi religiosi?

  3. Cosa avviene in casa di Caiafa, il sommo sacerdote?

  4. Perché Pietro se ne va e piange?

  5. Dopo che Gesù è stato riportato da Pilato, cosa urlano i capi sacerdoti?

  6. Cosa accade a Gesù nel primo pomeriggio del venerdì, e quale promessa fa Gesù a un malfattore appeso a un palo accanto a lui?

  7. Dove sarà il Paradiso di cui parlò Gesù?

Altre domande:

  1. Leggi Matteo 26:57-75.

    Come dimostrarono i membri dell’alta corte ebraica di avere un cuore malvagio? (Matt. 26:59, 67, 68)

  2. Leggi Matteo 27:1-50.

    Perché possiamo dire che il rimorso provato da Giuda non era sincero? (Matt. 27:3, 4; Mar. 3:29; 14:21; 2 Cor. 7:10, 11)

  3. Leggi Luca 22:54-71.

    Che lezione traiamo dal fatto che Pietro rinnegò Gesù la notte in cui fu tradito e arrestato? (Luca 22:60-62; Matt. 26:31-35; 1 Cor. 10:12)

  4. Leggi Luca 23:1-49.

    Come reagì Gesù all’ingiustizia di cui fu oggetto, e cosa impariamo da questo? (Luca 23:33, 34; Rom. 12:17-19; 1 Piet. 2:23)

  5. Leggi Giovanni 18:12-40.

    Cosa dimostra il fatto che, sebbene momentaneamente paralizzato dal timore dell’uomo, Pietro si riprese e divenne un grande apostolo? (Giov. 18:25-27; 1 Cor. 4:2; 1 Piet. 3:14, 15; 5:8, 9)

  6. Leggi Giovanni 19:1-30.

    1.  Quale concetto equilibrato delle cose materiali aveva Gesù? (Giov. 2:1, 2, 9, 10; 19:23, 24; Matt. 6:31, 32; 8:20)

    2.  Perché si può dire che, con le sue ultime parole prima di morire, Gesù dichiarò trionfante di avere sostenuto la sovranità di Geova? (Giov. 16:33; 19:30; 2 Piet. 3:14; 1 Giov. 5:4)

Racconto 102

Gesù è vivo

  1. Chi è la donna nella figura, chi sono i due uomini, e dove si trovano?

  2. Perché Pilato dice ai sacerdoti di mettere dei soldati a guardia della tomba di Gesù?

  3. Cosa fa un angelo la mattina presto del terzo giorno dopo la morte di Gesù, ma cosa fanno i sacerdoti?

  4. Perché alcune donne rimangono sorprese quando vanno a vedere la tomba di Gesù?

  5. Perché Pietro e Giovanni corrono alla tomba di Gesù, e cosa trovano?

  6. Che ne fu del corpo di Gesù? Cosa fa però Gesù per mostrare ai discepoli che è vivo?

Altre domande:

  1. Leggi Matteo 27:62-66 e 28:1-15.

    Al tempo della risurrezione di Gesù in che modo i capi sacerdoti, i farisei e gli anziani peccarono contro lo spirito santo? (Matt. 12:24, 31, 32; 28:11-15)

  2. Leggi Luca 24:1-12.

    Com’è evidente dal racconto della risurrezione di Gesù che le donne sono considerate da Geova testimoni degne di fede? (Luca 24:4, 9, 10; Matt. 28:1-7)

  3. Leggi Giovanni 20:1-12.

    Come ci aiuta Giovanni 20:8, 9 a capire che dobbiamo essere pazienti quando non comprendiamo appieno l’adempimento di una profezia biblica? (Prov. 4:18; Matt. 17:22, 23; Luca 24:5-8; Giov. 16:12)

Racconto 103

Gesù entra a porte chiuse

  1. Cosa dice Maria a un uomo che lei pensa sia il giardiniere, ma come si rende conto che in realtà è Gesù?

  2. Cosa accade a due discepoli che stanno andando al villaggio di Emmaus?

  3. Quale cosa sorprendente accade mentre i due discepoli dicono agli apostoli che hanno visto Gesù?

  4. Quante volte è apparso Gesù ai suoi seguaci?

  5. Cosa dice Tommaso quando sente che i discepoli hanno visto il Signore, ma che avviene otto giorni dopo?

Altre domande:

  1. Leggi Giovanni 20:11-29.

    In Giovanni 20:23 Gesù stava dicendo che gli uomini sono autorizzati a perdonare i peccati? Spiega perché rispondi così. (Sal. 49:2, 7; Isa. 55:7; 1 Tim. 2:5, 6; 1 Giov. 2:1, 2)

  2. Leggi Luca 24:13-43.

    Come possiamo preparare il nostro cuore perché sia sensibile alle verità bibliche? (Luca 24:32, 33; Esd. 7:10; Matt. 5:3; Atti 16:14; Ebr. 5:11-14)

Racconto 104

Gesù torna in cielo

  1. In un’occasione quanti discepoli vedono Gesù, ed egli di che cosa parla loro?

  2. Che cos’è il Regno di Dio, e come si vivrà sulla terra quando Gesù regnerà per mille anni?

  3. In un periodo di quanti giorni Gesù è apparso più volte ai discepoli, ma ora è giunto il momento che faccia che cosa?

  4. Cosa dice Gesù ai suoi discepoli prima di lasciarli?

  5. Cosa accade nella figura, e come viene nascosto Gesù alla vista?

Altre domande:

  1. Leggi 1 Corinti 15:3-8.

    Perché l’apostolo Paolo poté parlare con tanta fiducia della risurrezione di Gesù, e di quali cose oggi i cristiani possono parlare con convinzione? (1 Cor. 15:4, 7, 8; Isa. 2:2, 3; Matt. 24:14; 2 Tim. 3:1-5)

  2. Leggi Atti 1:1-11.

    Che espansione ebbe l’opera di predicazione, come era predetto in Atti 1:8? (Atti 6:7; 9:31; 11:19-21; Col. 1:23)

Racconto 105

In attesa a Gerusalemme

  1. Come mostra la figura, cosa accade ai seguaci di Gesù rimasti in attesa a Gerusalemme?

  2. Che sorpresa hanno i visitatori venuti a Gerusalemme?

  3. Cosa spiega Pietro al popolo?

  4. Come si sentono molti dopo avere ascoltato Pietro, ed egli cosa dice loro di fare?

  5. Quante persone si battezzano quel giorno di Pentecoste del 33 E.V.?

Altre domande:

  1. Leggi Atti 2:1-47.

    1.  Come fu chiaro dalle parole di Pietro riportate in Atti 2:23, 36 che l’intera nazione ebraica era responsabile della morte di Gesù? (1 Tess. 2:14, 15)

    2.  Quale buon esempio diede Pietro con il suo modo di ragionare in base alle Scritture? (Atti 2:16, 17, 29, 31, 36, 39; Col. 4:6)

    3.  Come usò Pietro la prima delle “chiavi del regno dei cieli” che Gesù aveva promesso di dargli? (Atti 2:14, 22-24, 37, 38; Matt. 16:19)

Racconto 106

Liberati dalla prigione

  1. Cosa accade un pomeriggio a Pietro e Giovanni mentre stanno entrando nel tempio?

  2. Cosa dice Pietro a uno zoppo, e cosa gli dà che vale più del denaro?

  3. Perché i capi religiosi sono arrabbiati, e cosa fanno a Pietro e Giovanni?

  4. Cosa dice Pietro ai capi religiosi, e quale avvertimento ricevono gli apostoli?

  5. Perché i capi religiosi sono gelosi, ma cosa accade quando gli apostoli vengono messi in prigione per la seconda volta?

  6. Come rispondono gli apostoli quando vengono portati nella sala del Sinedrio?

Altre domande:

  1. Leggi Atti 3:1-10.

    Anche se oggi non abbiamo ricevuto il potere di compiere miracoli, come ci aiutano le parole di Pietro in Atti 3:6 a stimare il valore del messaggio del Regno? (Giov. 17:3; 2 Cor. 5:18-20; Filip. 3:8)

  2. Leggi Atti 4:1-31.

    Quando nel ministero incontriamo opposizione, in quale modo dovremmo imitare i nostri fratelli cristiani del I secolo? (Atti 4:29, 31; Efes. 6:18-20; 1 Tess. 2:2)

  3. Leggi Atti 5:17-42.

    In che modo sia nel passato che oggi alcuni, pur non essendo Testimoni, hanno dimostrato ragionevolezza nei confronti dell’opera di predicazione? (Atti 5:34-39)

Racconto 107

La lapidazione di Stefano

  1. Chi è Stefano, e Dio cosa lo ha aiutato a fare?

  2. Cosa dice Stefano che fa arrabbiare tanto i capi religiosi?

  3. Dopo avere trascinato Stefano fuori della città, cosa gli fanno alcuni?

  4. Nella figura, chi è il giovane in piedi vicino ai mantelli?

  5. Prima di morire, quale preghiera rivolge Stefano a Geova?

  6. Imitando Stefano, cosa dovremmo fare quando qualcuno ci fa del male?

Altre domande:

  1. Leggi Atti 6:8-15.

    A quali sotterfugi sono ricorsi i capi religiosi per cercare di fermare l’opera di predicazione dei testimoni di Geova? (Atti 6:9, 11, 13)

  2. Leggi Atti 7:1-60.

    1.  Cosa aiutò Stefano a difendere in modo potente la buona notizia davanti al Sinedrio, e cosa possiamo imparare dal suo esempio? (Atti 7:51-53; Rom. 15:4; 2 Tim. 3:14-17; 1 Piet. 3:15)

    2.  Quale disposizione d’animo dovremmo coltivare verso coloro che si oppongono alla nostra opera? (Atti 7:58-60; Matt. 5:44; Luca 23:33, 34)

Racconto 108

Sulla via di Damasco

  1. Cosa fa Saulo dopo l’uccisione di Stefano?

  2. Quale cosa sorprendente accade quando Saulo è sulla via di Damasco?

  3. Gesù cosa dice a Saulo di fare?

  4. Quali istruzioni dà Gesù ad Anania, e in che modo Saulo può riavere la vista?

  5. Con quale nome diviene noto Saulo, e come viene impiegato?

Altre domande:

  1. Leggi Atti 8:1-4.

    In che modo l’ondata di persecuzione che colpì la congregazione cristiana appena formata servì a diffondere la fede cristiana, e quale cosa simile si è verificata nel nostro tempo? (Atti 8:4; Isa. 54:17)

  2. Leggi Atti 9:1-20.

    Quale triplice missione Gesù rivelò di avere in mente per Saulo? (Atti 9:15; 13:5; 26:1; 27:24; Rom. 11:13)

  3. Leggi Atti 22:6-16.

    Come possiamo imitare Anania, e perché questo è importante? (Atti 22:12; 1 Tim. 3:7; 1 Piet. 1:14-16; 2:12)

  4. Leggi Atti 26:8-20.

    In che modo la conversione di Saulo al cristianesimo è di incoraggiamento per chi ha il coniuge incredulo? (Atti 26:11; 1 Tim. 1:14-16; 2 Tim. 4:2; 1 Piet. 3:1-3)

Racconto 109

Pietro va da Cornelio

  1. Nella figura chi è l’uomo che si inchina?

  2. Cosa dice un angelo a Cornelio?

  3. Cosa fa vedere Dio a Pietro mentre si trova sulla terrazza della casa di Simone a Ioppe?

  4. Perché Pietro dice a Cornelio che non deve inchinarsi e adorarlo?

  5. Perché i discepoli ebrei che sono con Pietro si meravigliano?

  6. Quale importante lezione dovremmo imparare dalla visita di Pietro a Cornelio?

Altre domande:

  1. Leggi Atti 10:1-48.

    Cosa indicano le parole di Pietro in Atti 10:42 circa l’opera di predicare la buona notizia del Regno? (Matt. 28:19; Mar. 13:10; Atti 1:8)

  2. Leggi Atti 11:1-18.

    Che spirito manifestò Pietro quando fu chiara la guida di Geova riguardo ai gentili, e come possiamo seguire il suo esempio? (Atti 11:17, 18; 2 Cor. 10:5; Efes. 5:17)

Racconto 110

Timoteo aiuta Paolo

  1. Chi è il giovane nella figura, dove abita, e come si chiamano sua madre e sua nonna?

  2. Cosa risponde Timoteo quando Paolo gli chiede se vuole andare con lui e Sila a predicare a persone che vivono in paesi lontani?

  3. Dov’è che per la prima volta i seguaci di Gesù sono chiamati cristiani?

  4. Quali sono alcune città che Paolo, Sila e Timoteo visitano dopo essere partiti da Listra?

  5. In che modo Timoteo aiuta Paolo, e che domanda dovrebbero farsi oggi i giovani?

Altre domande:

  1. Leggi Atti 9:19-30.

    Come si dimostrò prudente l’apostolo Paolo quando incontrò opposizione alla buona notizia? (Atti 9:22-25, 29, 30; Matt. 10:16)

  2. Leggi Atti 11:19-26.

    Com’è evidente dai fatti narrati in Atti 11:19-21, 26 che lo spirito di Geova guida e dirige l’opera di predicazione?

  3. Leggi Atti 13:13-16, 42-52.

    Come si comprende da Atti 13:51, 52 che i discepoli non si fecero scoraggiare dall’opposizione? (Matt. 10:14; Atti 18:6; 1 Piet. 4:14)

  4. Leggi Atti 14:1-6, 19-28.

    Perché l’espressione “li affidarono a Geova” ci solleva dall’eccessiva ansietà quando aiutiamo i nuovi? (Atti 14:21-23; 20:32; Giov. 6:44)

  5. Leggi Atti 16:1-5.

    Come la prontezza di Timoteo a sottoporsi alla circoncisione dà risalto all’importanza di fare “tutto per amore della buona notizia”? (Atti 16:3; 1 Cor. 9:23; 1 Tess. 2:8)

  6. Leggi Atti 18:1-11, 18-22.

    Cosa indica Atti 18:9, 10 circa il modo in cui Gesù si interessa personalmente di dirigere l’opera di predicazione, e quale fiducia infonde questo in noi oggi? (Matt. 28:20)

Racconto 111

Un ragazzo che si addormentò

  1. Nella figura chi è quel ragazzo per terra, e cosa gli è successo?

  2. Cosa fa Paolo quando vede che il ragazzo è morto?

  3. Dove sono diretti Paolo, Timoteo e quelli che viaggiano con loro, e cosa avviene quando si fermano a Mileto?

  4. Di che cosa il profeta Agabo avverte Paolo, e come ciò che ha detto il profeta si avvera?

Altre domande:

  1. Leggi Atti 20:7-38.

    1.  Come possiamo rimanere ‘puri del sangue di tutti gli uomini’ in base alle parole di Paolo riportate in Atti 20:26, 27? (Ezec. 33:8; Atti 18:6, 7)

    2.  Perché gli anziani devono ‘attenersi fermamente alla fedele parola’ quando insegnano? (Atti 20:17, 29, 30; Tito 1:7-9; 2 Tim. 1:13)

  2. Leggi Atti 26:24-32.

    In che modo Paolo si servì della sua cittadinanza romana per adempiere l’incarico di predicare ricevuto da Gesù? (Atti 9:15; 16:37, 38; 25:11, 12; 26:32; Luca 21:12, 13)

Racconto 112

Naufraghi su un’isola

  1. Cosa accade alla nave su cui viaggia Paolo mentre costeggia l’isola di Creta?

  2. Cosa dice Paolo a quelli che sono a bordo della nave?

  3. Come mai la nave va in pezzi?

  4. Quali istruzioni dà l’ufficiale dell’esercito che ha i prigionieri in custodia, e quanti raggiungono la riva sani e salvi?

  5. Come si chiama l’isola su cui sbarcano, e che ne è di Paolo quando il tempo torna bello?

Altre domande:

  1. Leggi Atti 27:1-44.

    Perché la nostra fiducia nell’accuratezza della narrazione biblica è rafforzata quando leggiamo il racconto del viaggio di Paolo a Roma? (Atti 27:16-19, 27-32; Luca 1:3; 2 Tim. 3:16, 17)

  2. Leggi Atti 28:1-14.

    Se gli abitanti pagani di Malta furono spinti a trattare l’apostolo Paolo e gli altri naufraghi con “straordinaria benignità umana”, cosa dovrebbero essere spinti a mostrare i cristiani e come in particolare? (Atti 28:1, 2; Ebr. 13:1, 2; 1 Piet. 4:9)

Racconto 113

Paolo a Roma

  1. A chi predica Paolo mentre è prigioniero a Roma?

  2. Nella figura chi è il visitatore seduto a tavolino, e cosa sta facendo per Paolo?

  3. Chi è Epafrodito, e cosa porterà con sé al suo ritorno a Filippi?

  4. Perché Paolo scrive una lettera al suo intimo amico Filemone?

  5. Cosa fa Paolo quando viene liberato, e cosa gli accade in seguito?

  6. Di chi si serve Geova per scrivere gli ultimi libri della Bibbia, e di che cosa parla il libro di Rivelazione, o Apocalisse?

Altre domande:

  1. Leggi Atti 28:16-31 e Filippesi 1:13.

    Come usava il tempo Paolo mentre era in prigione a Roma, e che effetto aveva la sua fede incrollabile sulla congregazione cristiana? (Atti 28:23, 30; Filip. 1:14)

  2. Leggi Filippesi 2:19-30.

    Quali parole di apprezzamento espresse Paolo nei confronti di Timoteo e di Epafrodito, e come possiamo imitare l’esempio di Paolo? (Filip. 2:20, 22, 25, 29, 30; 1 Cor. 16:18; 1 Tess. 5:12, 13)

  3. Leggi Filemone 1-25.

    1.  In base a che cosa Paolo esortò Filemone a fare ciò che era giusto, e in che modo questo serve di guida oggi agli anziani? (Filem. 9; 2 Cor. 8:8; Gal. 5:13)

    2.  Com’è evidente dalle parole con cui Paolo si esprime in Filemone 13, 14 che egli rispettava la coscienza altrui nella congregazione? (1 Cor. 8:7, 13; 10:31-33)

  4. Leggi 2 Timoteo 4:7-9.

    Perché, come l’apostolo Paolo, possiamo essere certi che Geova ci ricompenserà se rimaniamo fedeli sino alla fine? (Matt. 24:13; Ebr. 6:10)

Racconto 114

La fine della malvagità

  1. Perché la Bibbia parla di cavalli in cielo?

  2. Come si chiama la guerra che Dio combatterà contro i malvagi sulla terra, e che scopo ha questa guerra?

  3. Come si vede nella figura, chi è Colui che guiderà la battaglia, perché ha una corona sulla testa, e cosa indica la spada che impugna?

  4. Ripensando ai Racconti 10, 15 e 33, perché non dovremmo sorprenderci che Dio distrugga i malvagi?

  5. Come comprendiamo dai Racconti 36 e 76 che Dio distruggerà i malvagi anche se asseriscono di adorarlo?

Altre domande:

  1. Leggi Rivelazione 19:11-16.

    1.  Come spiegano le Scritture che il cavaliere sul cavallo bianco è Gesù Cristo? (Riv. 1:5; 3:14; 19:11; Isa. 11:4)

    2.  Perché il sangue di cui è asperso il mantello di Gesù conferma che la sua vittoria sarà decisiva e completa? (Riv. 14:18-20; 19:13)

    3.  Da chi devono essere composti gli eserciti al seguito di Gesù che cavalca il suo cavallo bianco? (Riv. 12:7; 19:14; Matt. 25:31, 32)

Racconto 115

La terra sarà un paradiso

  1. Come mostra la Bibbia, in quali condizioni vivremo nel Paradiso terrestre?

  2. Quale promessa fa la Bibbia a coloro che vivranno nel Paradiso?

  3. Quando Gesù farà in modo che avvenga questo meraviglioso cambiamento?

  4. Quando fu sulla terra, cosa fece Gesù per mostrare ciò che avrebbe fatto come Re del Regno di Dio?

  5. Gesù e quelli che regneranno con lui in cielo cosa si impegneranno a fare quando governeranno la terra?

Altre domande:

  1. Leggi Rivelazione 5:9, 10.

    Perché possiamo avere fiducia che quelli che governeranno la terra durante il Regno millenario saranno re e sacerdoti comprensivi e misericordiosi? (Efes. 4:20-24; 1 Piet. 1:7; 3:8; 5:6-10)

  2. Leggi Rivelazione 14:1-3.

    Cosa significa il fatto che il nome del Padre e il nome dell’Agnello siano scritti sulla fronte dei 144.000? (1 Cor. 3:23; 2 Tim. 2:19; Riv. 3:12)

Racconto 116

Come vivere per sempre

  1. Cosa dobbiamo conoscere se vogliamo vivere per sempre?

  2. Come la bambina e i suoi amici nella figura, in che modo possiamo imparare a conoscere Geova Dio e Gesù?

  3. Quale altro libro vedi nella figura, e perché dovremmo leggerlo spesso?

  4. Oltre a imparare a conoscere Geova Dio e Gesù, cos’altro ci vuole per ottenere la vita eterna?

  5. Che lezione impariamo dal Racconto 69?

  6. Cosa dimostra il buon esempio del piccolo Samuele di cui parla il Racconto 55?

  7. Come possiamo seguire l’esempio di Gesù Cristo, e in tal modo quale possibilità avremo nel futuro?

Altre domande:

  1. Leggi Giovanni 17:3.

    Come dimostrano le Scritture che acquistare conoscenza di Geova Dio e di Gesù Cristo significa più che solo imparare delle nozioni a memoria? (Matt. 7:21; Giac. 2:18-20; 1 Giov. 2:17)

  2. Leggi Salmo 145:1-21.

    1.  Quali sono alcuni dei tanti motivi che abbiamo per lodare Geova? (Sal. 145:8-11; Riv. 4:11)

    2.  In che modo Geova è “buono verso tutti”, e come questo dovrebbe avvicinarci sempre di più a lui? (Sal. 145:9; Matt. 5:43-45)

    3.  Se abbiamo affetto per Geova, cosa saremo spinti a fare? (Sal. 119:171, 172, 175; 145:11, 12, 21)