Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Il mio libro di racconti biblici

 RACCONTO 116

Come vivere per sempre

Come vivere per sempre

SAPRESTI dire cosa leggono la bambina e i suoi amici? Lo stesso libro che stai leggendo tu: Il mio libro di racconti biblici. E leggono proprio il racconto che stai leggendo tu: “Come vivere per sempre”.

Sai cosa stanno imparando? Innanzi tutto, che se vogliamo vivere per sempre dobbiamo conoscere Geova e suo Figlio Gesù. La Bibbia dice: ‘Per vivere per sempre si deve imparare a conoscere il solo vero Dio e il Figlio che egli mandò sulla terra, Gesù Cristo’.

Come possiamo imparare a conoscere Geova Dio e suo Figlio Gesù? Un modo è quello di leggere Il mio libro di racconti biblici dal principio alla fine. Spiega molte cose intorno a Geova e a Gesù, non è vero? E parla molto di ciò che hanno fatto e di ciò che ancora faranno. Ma non basta solo leggere questo libro.

Vedi l’altro libro per terra? È la Bibbia. Fatti leggere da qualcuno i brani della Bibbia su cui si basano i racconti di questo libro. La Bibbia ci dà le informazioni di cui tutti abbiamo bisogno per poter servire Geova nel modo giusto e ottenere la vita eterna. Perciò dovremmo prendere l’abitudine di studiare regolarmente la Bibbia.

Ma non è sufficiente solo imparare a conoscere Geova Dio e Gesù Cristo. Potremmo sapere moltissime cose su di loro e sui loro insegnamenti eppure non ottenere la vita eterna. Sai cos’altro ci vuole?

Dobbiamo anche vivere in armonia con le cose che impariamo. Ricordi Giuda Iscariota? Era uno dei 12 che Gesù aveva scelto come suoi apostoli. Giuda aveva molta conoscenza di Geova e di Gesù. Ma cosa gli accadde? Dopo un po’ divenne egoista, e tradì Gesù vendendolo ai suoi nemici per 30 monete d’argento. Perciò Giuda non riceverà la vita eterna.

Ricordi Gheazi, l’uomo di cui si parla nel Racconto 69? Desiderò vestiti e denaro che non gli appartenevano. E per ottenere queste cose disse una bugia. Ma Geova lo punì. E punirà anche noi se non ubbidiamo alle sue leggi.

Ma molte persone buone servirono sempre Geova fedelmente. Vogliamo essere come loro, non è vero? Il piccolo Samuele è un buon esempio da seguire. Ricorda che, come abbiamo visto nel Racconto 55, aveva solo quattro o cinque anni quando cominciò a servire Geova nel suo tabernacolo. Quindi, anche se si è bambini, non si è mai troppo piccoli per servire Geova.

Naturalmente, colui che tutti vorremo seguire è Gesù Cristo. Già da ragazzo, come mostra il Racconto 87, stava nel tempio a parlare ad altri del suo Padre celeste. Imitiamo il suo esempio. Parliamo a quante più persone possiamo del nostro meraviglioso Dio Geova e di suo Figlio Gesù Cristo. Facendo queste cose potremo vivere per sempre nel nuovo paradiso di Dio sulla terra.

Per saperne di più

LA TORRE DI GUARDIA

Gesù imparò a essere ubbidiente

Dato che Gesù era perfetto, perché dovette imparare a essere ubbidiente?

SCHEDE PER LO STUDIO

Qual è il proposito di Dio per la terra? (Parte 1)

Dio si proponeva che le cose andassero così?