Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Il mio libro di racconti biblici

 RACCONTO 86

Uomini guidati da una stella

Uomini guidati da una stella

VEDI quella stella luminosa che uno di questi uomini sta additando? È apparsa quando sono usciti da Gerusalemme. Questi uomini vengono dall’Oriente e studiano le stelle. Sono convinti che questa nuova stella li porti da qualcuno importante.

Quando erano giunti a Gerusalemme, avevano chiesto: ‘Dov’è il bambino che dovrà essere il re dei giudei?’ “Giudei” è un altro nome degli israeliti. ‘La prima volta che vedemmo la sua stella eravamo in Oriente’, dissero quegli uomini, ‘e siamo venuti ad adorarlo’.

Udito questo, Erode, che era re a Gerusalemme, si turbò. Erode non voleva che un altro re prendesse il suo posto. Perciò chiamò i capi sacerdoti e chiese: ‘Dove deve nascere il re promesso?’ Essi risposero: ‘La Bibbia dice a Betleem’.

Allora Erode chiamò gli uomini venuti dall’Oriente e disse: ‘Andate a cercare il bambino. Quando lo avrete trovato, fatemelo sapere. Voglio andare anch’io ad adorarlo’. Ma in realtà Erode voleva ucciderlo!

Poi la stella guida gli uomini a Betleem e si ferma sul luogo in cui abita il bambino. Entrati nella casa, gli uomini vi trovano Maria e il piccolo Gesù. Prendono i doni che hanno portato e li offrono a Gesù. Ma in seguito Geova li avverte in sogno di non tornare da Erode. Allora essi ritornano al loro paese per un’altra via.

Quando Erode sente che gli uomini venuti dall’Oriente se ne sono andati, si adira molto. Ordina che tutti i bambini maschi di Betleem dai due anni in giù vengano uccisi. Ma, mediante un sogno, Geova avverte Giuseppe in anticipo, e Giuseppe va con la famiglia in Egitto. In seguito, saputo che Erode è morto, Giuseppe riporta Maria e Gesù a casa, a Nazaret. È lì che Gesù cresce.

Chi pensi che abbia fatto splendere quella strana stella? Ricorda che dopo aver visto la stella gli uomini andarono prima a Gerusalemme. Satana il Diavolo voleva uccidere il Figlio di Dio, e sapeva che il re Erode avrebbe cercato di ucciderlo. Perciò deve essere stato Satana a fare splendere quella stella.