Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Il mio libro di racconti biblici

 RACCONTO 92

Gesù desta i morti

Gesù desta i morti

QUESTA ragazzina ha 12 anni. Gesù la tiene per mano, e il padre e la madre sono lì accanto. Sai perché hanno un viso così raggiante? Scopriamolo insieme.

Il padre della ragazza è un uomo importante di nome Iairo. Un giorno sua figlia si ammala e viene messa a letto. Ma non migliora. Anzi, si aggrava sempre di più. Iairo e sua moglie sono molto preoccupati perché sembra che la loro piccola stia per morire. È la loro unica figlia. Perciò Iairo va a cercare Gesù. Ha sentito parlare dei miracoli che Gesù compie.

Iairo trova Gesù circondato da una folla numerosa. Ma Iairo si fa strada attraverso la folla e si getta ai piedi di Gesù. ‘Mia figlia è tanto, tanto malata’, dice, e lo supplica: ‘Ti prego, vieni a guarirla’. Gesù dice che verrà.

Mentre camminano insieme, la folla continua a spingere per avvicinarsi. All’improvviso Gesù si ferma e chiede: ‘Chi mi ha toccato?’ Gesù sente che della potenza è uscita da lui, e da ciò comprende che qualcuno lo ha toccato. Ma chi? Una donna malata da 12 anni. Si è avvicinata, ha toccato i vestiti di Gesù, ed è guarita!

Questo rassicura Iairo, perché può notare quanto sia facile per Gesù sanare qualcuno. Ma ecco che arriva un messaggero. ‘Non infastidire più Gesù’, dice a Iairo. ‘Tua figlia è morta’. Gesù lo sente e dice a Iairo: ‘Non preoccuparti, starà bene’.

Quando infine giungono a casa di Iairo, trovano tutti che piangono dal gran dolore. Ma Gesù dice: ‘Non piangete. La ragazza non è morta. Sta solo dormendo’. Ma essi ridono e prendono in giro Gesù, perché sanno che è morta.

Allora Gesù fa entrare il padre e la madre e tre suoi apostoli nella stanza dove giace la ragazza. La prende per mano e dice: ‘Alzati!’ E la ragazza torna in vita, proprio come puoi vedere qui. Si alza e cammina! Ecco perché suo padre e sua madre sono così raggianti.

Questa non è la prima persona che Gesù ha destato dai morti. Il primo di cui la Bibbia parla è il figlio di una vedova che abitava nella città di Nain. In seguito Gesù risuscita anche Lazzaro, il fratello di Maria e Marta. Quando Gesù governerà come Re del Regno di Dio, riporterà in vita moltissime persone morte. Non dovremmo rallegrarcene?