Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Il mio libro di racconti biblici

 RACCONTO 78

Una mano scrive sul muro

Una mano scrive sul muro

CHE succede qui? Si sta tenendo un grande banchetto. Il re di Babilonia ha invitato mille ospiti importanti. Per bere si servono delle coppe d’oro e d’argento e delle scodelle prese dal tempio di Geova a Gerusalemme. Ma, all’improvviso, appaiono le dita di una mano umana che si mettono a scrivere sul muro. Tutti sono spaventati.

Il re è ora Baldassarre, nipote di Nabucodonosor. Ad alta voce chiede che siano fatti entrare i suoi saggi. ‘Chiunque riuscirà a leggere questa scrittura e a dirmi che cosa significa’, dice il re, ‘riceverà molti doni e diverrà il terzo governante del regno in ordine di importanza’. Ma nessun saggio riesce a leggere la scritta sul muro né a dirne il significato.

Sentito il chiasso, la madre del re entra nella grande sala da pranzo. ‘Non spaventarti così’, dice al re. ‘Nel tuo reame c’è un uomo che conosce gli dèi santi. Quando tuo nonno Nabucodonosor era re, lo fece capo di tutti i saggi. Il suo nome è Daniele. Mandalo a chiamare ed egli ti dirà cosa significa tutto questo’.

Perciò Daniele viene subito fatto entrare. Dopo aver rifiutato di accettare qualsiasi dono, Daniele spiega prima perché una volta Geova tolse il regno al nonno di Baldassarre, Nabucodonosor. ‘Era molto orgoglioso’, dice Daniele. ‘E Geova lo punì’.

‘Ma tu’, dice Daniele a Baldassarre, ‘sapevi tutto quello che gli accadde, eppure sei orgoglioso proprio come Nabucodonosor. Ti sei fatto portare le coppe e le scodelle del tempio di Geova e le hai usate per bere. Hai lodato gli dèi fatti di legno e di pietra, e non hai onorato il nostro grande Creatore. Ecco perché Dio ha mandato la mano a scrivere queste parole.

‘Questo è ciò che è scritto’, dice Daniele: ‘MENE, MENE, TECHEL e PARSIN’.

‘MENE significa che Dio ha contato i giorni del tuo regno e vi ha posto fine. TECHEL significa che sei stato pesato sulla bilancia e trovato ingiusto. PARSIN significa che il tuo regno viene dato ai medi e ai persiani’.

Proprio mentre Daniele parla, i medi e i persiani iniziano ad attaccare Babilonia. Essi prendono la città e uccidono Baldassarre. La scritta sul muro si avvera quella stessa notte! Che ne sarà ora degli israeliti? Lo scopriremo presto, ma prima vediamo cosa accade a Daniele.