Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Il mio libro di racconti biblici

PARTE V

Dalla prigionia in Babilonia alla ricostruzione delle mura di Gerusalemme

Dalla prigionia in Babilonia alla ricostruzione delle mura di Gerusalemme

Mentre gli israeliti erano prigionieri in Babilonia, la loro fede fu più volte messa alla prova. Sadrac, Mesac e Abednego furono gettati in una fornace ardente, ma Dio li fece uscire vivi. In seguito, dopo la sconfitta di Babilonia per mano dei medi e dei persiani, Daniele fu gettato in una fossa di leoni, ma Dio protesse anche lui chiudendo la bocca dei leoni.

Finalmente il re persiano Ciro liberò gli israeliti. Essi tornarono nella loro patria esattamente 70 anni dopo che erano stati portati prigionieri in Babilonia. Una delle prime cose che fecero appena tornati a Gerusalemme fu di iniziare a costruire il tempio di Geova. Comunque, presto dei nemici fermarono i lavori. Fu quindi circa 22 anni dopo essere tornati a Gerusalemme che infine completarono il tempio.

Apprenderemo poi del viaggio compiuto da Esdra per tornare a Gerusalemme ad abbellire il tempio. Ciò avvenne circa 47 anni dopo che il tempio era stato ultimato. E, 13 anni dopo il viaggio di Esdra, Neemia aiutò a ricostruire le mura diroccate di Gerusalemme. La Parte QUINTA comprende in tutto 152 anni di storia.

 

IN QUESTA PARTE

RACCONTO 77

Non si vollero inchinare

Dio avrebbe salvato dalla fornace ardente questi tre ragazzi ubbidienti?

RACCONTO 78

Una mano scrive sul muro

Il profeta Daniele interpreta il significato di quattro parole misteriose.

RACCONTO 79

Daniele nella fossa dei leoni

Daniele è stato condannato a morte. Avrebbe potuto evitarlo?

RACCONTO 80

Il popolo di Dio esce da Babilonia

Conquistando Babilonia, il re Ciro aveva adempiuto una profezia. Ora ne adempie un’altra.

RACCONTO 81

Fiducia nell’aiuto di Dio

Gli israeliti infrangono una legge umana per ubbidire a Dio. Dio li avrebbe benedetti?

RACCONTO 82

Mardocheo ed Ester

La regina Vasti era bellissima, eppure il re Assuero scelse Ester come nuova regina. Perché?

RACCONTO 83

Le mura di Gerusalemme

Mentre ricostruiscono le mura, gli operai devono rimanere di guardia giorno e notte con le spade e le lance pronte.