Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Il mio libro di racconti biblici

 RACCONTO 59

Perché Davide deve fuggire

Perché Davide deve fuggire

APPENA Davide ha ucciso Golia, Abner, capo dell’esercito d’Israele, lo porta da Saul. Saul è molto contento di Davide. Fa di lui un capo dell’esercito e lo fa abitare nella casa del re.

Quando in seguito l’esercito torna da una battaglia contro i filistei, le donne cantano: ‘Saul ha ucciso migliaia di uomini, ma Davide ne ha uccisi decine di migliaia’. Questo fa ingelosire Saul, perché si dà più onore a Davide che a lui. Invece Gionatan, figlio di Saul, non è geloso. Ama sinceramente Davide, e anche Davide ama Gionatan. Perciò i due si promettono che saranno sempre amici.

Davide sa suonare molto bene l’arpa, e a Saul piace la sua musica. Ma un giorno, spinto dalla gelosia, Saul fa una cosa orribile. Mentre Davide suona l’arpa, Saul prende la lancia e la scaglia, dicendo: ‘Inchioderò Davide al muro!’ Ma Davide si scansa e la lancia manca il bersaglio. Poi di nuovo Saul non riesce a colpire Davide con la lancia. Davide comprende ora che deve stare molto attento.

Ricordi la promessa fatta da Saul? Aveva detto che avrebbe dato sua figlia in moglie all’uomo che avrebbe ucciso Golia. Finalmente Saul dice a Davide che può prendere la figlia Mical, ma prima deve uccidere 100 nemici filistei. Pensa un po’! Saul in realtà spera che i filistei uccidano Davide. Ma non lo uccidono, e così Saul dà sua figlia in moglie a Davide.

Un giorno Saul dice a Gionatan e a tutti i suoi servitori che intende uccidere Davide. Ma Gionatan dice al padre: ‘Non fare del male a Davide. Non ti ha mai fatto un torto. Anzi, tutto ciò che ha fatto ti è stato di grande aiuto. Ha rischiato la vita quando ha ucciso Golia, e tu, al vederlo, ne fosti contento’.

Saul ascolta il figlio e promette di non fare del male a Davide. Davide è richiamato in casa di Saul, e lo serve ancora come un tempo. Un giorno, comunque, mentre Davide sta suonando, Saul gli scaglia di nuovo la lancia contro. Davide si scansa, e la lancia colpisce il muro. Questa è la terza volta! Davide comprende ora che deve fuggire!

Quella notte Davide va a casa sua. Ma Saul manda degli uomini a ucciderlo. Mical sa cosa intende fare suo padre. Perciò dice al marito: ‘Se non fuggi stanotte, domani sarai morto’. Quella notte Mical aiuta Davide a fuggire dalla finestra. Per circa sette anni Davide deve fuggire da un luogo all’altro per non essere trovato da Saul.

Per saperne di più

FILM

Davide confidò in Dio

Nella sua vita Davide commise errori e affrontò difficoltà, ma non smise mai di servire Dio. Il suo è un ottimo esempio di lealtà.