Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Il mio libro di racconti biblici

 RACCONTO 40

Mosè colpisce la roccia

Mosè colpisce la roccia

PASSANO gli anni: 10 anni, 20 anni, 39 anni! E gli israeliti sono ancora nel deserto. Ma in tutti questi anni Geova ha cura del suo popolo. Li ciba con la manna. Di giorno li guida con una colonna di nuvola e di notte con una colonna di fuoco. E durante tutti questi anni i loro vestiti non si sono consumati e i loro piedi non si sono indolenziti.

È ora il primo mese del quarantesimo anno da che sono partiti dall’Egitto. Gli israeliti si accampano di nuovo a Cades. Erano qui quando, circa 40 anni prima, le 12 spie furono mandate a esplorare il paese di Canaan. Miriam, la sorella di Mosè, muore a Cades. E, come in precedenza, qui ci sono difficoltà.

Il popolo non riesce a trovare acqua. Perciò si lamenta con Mosè: ‘Sarebbe stato meglio che fossimo morti. Perché ci hai portati fuori d’Egitto in questo luogo spaventoso dove non cresce nulla? Non c’è grano, e non ci sono fichi, né uva, né melagrane. Non c’è neppure acqua da bere’.

Quando Mosè e Aaronne vanno al tabernacolo a pregare, Geova dice a Mosè: ‘Raduna il popolo. Poi dinanzi a tutti loro parla a quella roccia laggiù. Da essa uscirà abbastanza acqua per gli uomini e per i loro animali’.

Allora Mosè raduna il popolo e dice: ‘Ascoltate, voi che non avete fiducia in Dio! Aaronne ed io dobbiamo farvi uscire acqua da questa roccia?’ Poi Mosè colpisce due volte la roccia con un bastone, e dalla roccia sgorga abbondante acqua. Ce n’è a sufficienza per dissetare sia il popolo che gli animali.

Ma Geova è adirato con Mosè e Aaronne. Sai perché? Perché Mosè e Aaronne hanno detto che loro avrebbero fatto uscire acqua dalla roccia. Ma in realtà è stato Geova a farlo. E dato che Mosè e Aaronne non hanno detto la verità riguardo a questo, Geova dice che li punirà. ‘Voi non condurrete il mio popolo in Canaan’, dice Geova.

Presto gli israeliti partono da Cades. Dopo un po’ giungono al monte Hor. Qui, in cima al monte, Aaronne muore, all’età di 123 anni. Gli israeliti sono molto tristi e per 30 giorni piangono Aaronne. Suo figlio Eleazaro diviene il successivo sommo sacerdote della nazione d’Israele.

Per saperne di più

I PERSONAGGI DELLA BIBBIA

I personaggi della Bibbia: Mosè

Sapevi che Mosè è il primo uomo menzionato nella Bibbia che fece miracoli? Scopri qualcosa di più scaricando questa scheda biblica.

LA TORRE DI GUARDIA

febbraio 2013 | Cosa impariamo da Mosè?

Scopri quali erano tre belle qualità di Mosè e cosa possiamo imparare dal suo esempio.