Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Il mio libro di racconti biblici

 RACCONTO 8

Giganti sulla terra

Giganti sulla terra

SE VENISSE verso di te qualcuno alto fino al soffitto, che cosa penseresti? Che è un gigante! Ci fu un tempo in cui sulla terra vi erano davvero dei giganti. La Bibbia mostra che i loro padri erano angeli scesi dal cielo. Ma come fu possibile?

Ricorda che il malvagio angelo Satana si dava da fare per causare guai. Cercava perfino di far diventare malvagi gli angeli di Dio. Col tempo alcuni di questi angeli cominciarono ad ascoltare Satana. Smisero di fare il lavoro che Dio aveva affidato loro in cielo. Scesero sulla terra e si fecero dei corpi umani. Sai perché?

La Bibbia spiega che questi figli di Dio avevano visto le belle donne sulla terra e volevano vivere con loro. Perciò vennero sulla terra e le sposarono. La Bibbia dice che questo era sbagliato, perché Dio aveva fatto gli angeli per vivere in cielo.

I bambini che nascevano a questi angeli e alle loro mogli erano diversi dagli altri bambini. Forse dapprima non si notava. Ma, crescendo, diventavano sempre più alti e sempre più forti, fino a essere dei giganti.

Questi giganti erano malvagi. Essendo così grandi e forti, facevano del male agli altri. Cercavano di costringere tutti a essere cattivi come loro.

Enoc era morto, ma ora sulla terra c’era un altro uomo buono. Si chiamava Noè, e faceva sempre ciò che Dio voleva da lui.

Un giorno Dio disse a Noè che era venuto il tempo in cui Egli avrebbe distrutto tutte le persone cattive. Ma avrebbe salvato Noè, la sua famiglia e molti animali. Vediamo come Dio fece questo.