Marco si muove nervosamente sulla sedia; l’agitazione gli chiude lo stomaco. La sua insegnante, che lui rispetta, ha appena finito di spiegare che Charles Darwin e la sua teoria dell’evoluzione hanno dato un notevole contributo al sapere scientifico e hanno liberato l’umanità da credenze superstiziose. Quindi ha invitato gli studenti a esprimersi sull’argomento.

Marco è di fronte a un dilemma. I suoi genitori gli hanno insegnato che Dio ha creato la terra e tutte le forme di vita. Dicono che la descrizione che la Bibbia fa della creazione è attendibile, mentre l’evoluzione è solo una teoria, e non è suffragata dalle prove. Sia l’insegnante che i genitori di Marco sono mossi dalle migliori intenzioni. Ma lui a chi dovrebbe credere?

Questa scena si ripete ogni anno in migliaia di aule in tutto il mondo. Cosa dovrebbero fare Marco e tanti studenti come lui? Sarete d’accordo che devono scegliere a cosa credere. Devono esaminare le prove a favore dell’evoluzione e della creazione e poi decidere di persona se credere all’una o all’altra.

La Bibbia stessa incoraggia a non credere ciecamente a ciò che ci viene insegnato. “Chiunque è inesperto ripone fede in ogni parola”, afferma uno scrittore biblico, “ma l’accorto considera i suoi passi”. (Proverbi 14:15) Anzi, la Bibbia esorta i cristiani a usare la propria “facoltà di ragionare” per trovare le prove a sostegno di quanto viene loro insegnato. — Romani 12:1, 2.

Questo opuscolo non è concepito per appoggiare alcuni gruppi religiosi nel loro intento di far insegnare la creazione nelle scuole. Lo scopo è piuttosto quello di esaminare alcune asserzioni fatte da quanti insegnano che la vita è comparsa spontaneamente e ritengono che la descrizione biblica della creazione sia semplice leggenda.

Ci concentreremo sulla cellula in quanto unità fondamentale della vita. Esamineremo alcune informazioni sorprendenti sulla struttura della cellula. Vi inviteremo inoltre ad analizzare i presupposti su cui si basa la teoria dell’evoluzione.

Tutti, prima o poi, dobbiamo affrontare la domanda: la vita è opera di un Creatore o frutto dell’evoluzione? Probabilmente vi siete già fatti un’opinione sull’argomento. Questo opuscolo presenta solo alcuni degli elementi che hanno portato molti a concludere che la vita è opera di un Creatore.